Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Marco Dal Prà
0
voti

Scelta inverter

Domanda:

Vorrei qualche informazione per la scelta di un inverter trifase che alimenta un motore asincrono; inoltre quali sono i parametri base per configurarlo con gli elementi a monte quali filtro LC, raddrizzatore e filtro capacitivo?

Risponde Marco Dal Prà

Tipicamente per acquistare un inverter per un classico motore asincrono a gabbia ci si basa su due parametri: la potenza ed il tipo di applicazione. Le case costruttrici infatti hanno a catalogo vari modelli che al loro interno hanno le parti "software" diverse a seconda del tipo di funzione che svolge il motore. Ad esempio esistono inverter orientati a pompe, ventilatori, a gru ed altri a compressori, ecc. La scelta deve essere fatta quindi catalogo alla mano, cosa che tipicamente si riesce a fare in autonomia per motori fino a 5,5 kW. Per potenze superiori meglio rivolgersi ad un tecnico della casa madre.
Per quanto riguarda il filtro a monte, indispensabile per avere la conformita' CE dal punto Compatibilita' Elettromagnetica, tipicamente ogni inverter all'atto dell'ordinazione ha un codice supplementare per ordinare questo componente, che e' gia' preconfezionato dalla casa costruttrice. Basta collegarlo e sei OK, non c'e' da configurare nulla per quel che ne so. Ricordati infine di prevedere sempre cavi schermati dall'inverter al motore, senza alcun componente intermedio, altrimenti non garantisci la conformita' EMC.

Marco Dal Pr�

1

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

devo selezionare un inverter per un'amministrazione comunale al fine di rendere più efficienti le pompe del sistema idrico. Vorrei qualche suggerimento per identificare un buon prodotto che sia anche economicamente competitivo

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.