Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Marco Dal Prà
0
voti

Certificazioni dei quadri elettrici

Domanda:

Come devono essere certificati i quadri elettrici?

Risponde Marco Dal Prà

Il quadro elettrico di Distribuzione deve essere certificato secondo la norma EN 60439-1 o CEI 17-13.
Per i quadri di Automazione e' invece necessario emettere una unica certificazione per tutto l'equipaggiamento elettrico della macchina, ossia il quadro e tutto l'impianto a bordo macchina.
Non esiste una certificazione separata dalla norma EN 60204-1 da quella sopra citata che riguarda i quadri. E' implicito che se si fa una dichiarazione CE di conformita' del quadro alla EN60204-1 si dichiara conforme anche a tutte le altre norme "Elettriche".
Non e' obbligatorio rivolgersi ad un Progettista per fare la certificazione di un quadro, ma forse per la prima volta puo' essere il modo piu' rapido per uscire dal labirinto delle norme.
Un buon libro per documentarsi sulle norme ed i criteri di esecuzione dei quadri � il seguente Quadri Elettrici
Oppure ci sono i libri di ENRICO GRASSANI (che abitualmente scrive nella rivista Elettrificazione), presso l'Editoriale Delfino.

Marco Dal Pra'

0

Commenti e note

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.