Pagina 1 di 1

Programmare PIC con interfaccia USB

MessaggioInviato: 21 set 2020, 9:14
da DeltaElectronics
Buongiorno,
Per un mio progetto avevo pensato di collegare il uControllore PIC ad una presa USB tramite la quale non solo lo alimento, ma mi consente il collegamento con un PC allo scopo di rilevazione dati e monitoraggio.
La mia idea era anche quella di poterlo programmare, cioè vorrei evitare, nel caso fosse possibile, di dover usare il PICKIT3, collegando la mia scheda ad un PC e, tramite MPLAB, inviare i segnali di programmazione sui canali D+ e D-.
Chiedevo quindi se ciò è possibile e come poter procedere, in caso affermativo.
Grazie

Re: Programmare PIC con interfaccia USB

MessaggioInviato: 21 set 2020, 9:37
da blueice80
Non ho mai provato, ma in teoria lo potresti fare tramite Bootloader.
Se cerchi sul sito Microchip trovi diverse Application Note e anche il software per la programmazione tramite bootloader.

Re: Programmare PIC con interfaccia USB

MessaggioInviato: 21 set 2020, 14:18
da WALTERmwp
Come già correttamente ipotizzato, si-può-fare !
Con un PIC e l'ambiente MPLAB puoi gestire l'architettura da te immaginata; il PICkit3 ti servirebbe naturalmente per caricare la prima volta (sul micro in causa) il programma di bootloader, dopo di che ne faresti a meno perché, appunto, successivamente trasferiresti sul microcontrollore un nuovo programma (via USB) sfruttando il bootloader.

Un'occasione per ricordare Stefano (@Tardofreak).
Negli articoli che qui su EY ci aveva regalato Foto UtenteTardoFreak (ad alcuni insieme al suo PierinPIC18) è dimostrata la possibilità: qui la presentazione del PierinPIC18 e qui il codice per la porta USB del PierinPIC18, integrabile nel e per lo sviluppo di una propria applicazione.

Saluti

Re: Programmare PIC con interfaccia USB

MessaggioInviato: 21 set 2020, 14:52
da DeltaElectronics
@WALTERmwp: thank you very much !!!
Grazie anche a @bluice80