Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utentesergioden » 21 mar 2015, 19:56

Salve a tutti vorrei porvi un quesito riguardo un grosso alimentatore da banco con tensione fissa a 13,8 V e corrente erogabile 30-32 A che utilizzo per alimentare un amplificatore caraudio in casa. Da quando l ho acquistato presenta un rumore di fondo di tipo elettrico un (mmmmmmm) che mi ha costretto a togliere la scocca di protezione metallica perché senza il rumore si riduceva di molto però vorrei capire se è una cosa riparabile ed eliminare del tutto o ridurre a zero il disturbo.Grazie.
Avatar utente
Foto Utentesergioden
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 25 giu 2014, 17:32

0
voti

[2] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 21 mar 2015, 20:05

Serra bene tutte le viti di fissaggio del traferro, anche quelle che ancorano il trafo al case.
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

0
voti

[3] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 21 mar 2015, 20:54

Sempre che non sia uno switching.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[4] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 21 mar 2015, 21:00

Anche quello è vero, però la descrizione mi ha fatto pensare subito al classico lineare
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

2
voti

[5] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 21 mar 2015, 23:02

sandroz84 ha scritto:Serra bene tutte le viti di fissaggio del traferro

Aridaje, n'altro col traferro...
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,0k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9360
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[6] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 22 mar 2015, 0:40

PietroBaima ha scritto:Aridaje, n'altro col traferro...

E cosa c'è di sbagliato?

Tra-ferro = Trasformatore in ferro.

Serri le viti e non ronza più.
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[7] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 22 mar 2015, 0:44

Ma non doveva metterlo a terra sul pavimento ?

:-M
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[8] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 22 mar 2015, 1:13

Tra -ferro...? In Automotive Traferro significa ben altro. Boh! Sono appena tornato da un viaggio. Non voglio impegnare troppo le cellule grige.
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

0
voti

[9] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 22 mar 2015, 1:16

StefanGrenzer ha scritto:In Automotive Traferro significa ben altro.

Sono curiosissimo. Puoi dire?
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

1
voti

[10] Re: rumore su alimentatore stabilizzato 32 Ampere

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 22 mar 2015, 2:21

Va bene: è il valore di taratura (attualmente impostato in fabbrica e non più variabile ) che determina la massima prestazione elettromagnetica di un sensore, sia esso capstain o Hall. Ora vado proprio a dormire. (Ma possibile che qui nessuno lo sapesse??? ?% :D
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti