Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

E' un transistor?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] E' un transistor?

Messaggioda Foto Utentegiuseppety » 16 giu 2020, 18:38

Buonasera, vorrei esporvi un mio problema. Per prima cosa non sono un professionista ma ho solo le basi del campo elettronico. Questa scheda elettronica Pass ZK-01 appartiene ad un auto elettrica per bambini. Qualche giorno fa il carica-batterie si è bruciato come se fosse andato in corto. Ho smontato quindi la scheda visto che il carica-batterie alimenta la stessa, e facendo alcune misurazioni, qualcosa non mi tornava al componente cerchiato in rosso. Se non erro (ditemi voi) il componente cerchiato in rosso mi sembra un transistor, e ho fatto misure con il tester, (considerandolo prima un PNP e staccando i due piedini) ho messo il puntale nero alla Base (al centro), e il puntale rosso sia al collettore dove non mi segnala nulla e poi all'emettitore dove non segnala nulla. Viceversa considerandolo come un NPN ho messo il puntale rosso alla base e quindi al centro, e il puntale nero sia all'emettitore dove il tester non segnala nulla e al collettore dove invece segnala una misura. Secondo me qualcosa non va. In tal caso se fosse, penso che sia stato lui a rovinarmi il carica-batterie. Vi pubblico la foto, cosi che potete capire meglio. Vi chiedo quindi alcune cose:

1) Secondo voi è un transistor??
2) Se fosse da sostituire è difficile da staccarlo perché attaccato alla scheda, come potrei fare?
3) Volendo risalire alla sua sigla, l'unica cosa che c'è scritto sul davanti è "Aa" una "A" maiuscola e una "a" minuscola. Potrebbe per caso essere questo la sigla del transistor???
image11.jpg

Grazie
Avatar utente
Foto Utentegiuseppety
0 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 16 giu 2020, 16:09

2
voti

[2] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 16 giu 2020, 19:15

Che sia un transistor non è detto, potrebbe essere un transistor ma anche un mosfet, un regolatore di tensione e altro ancora.

Se fosse un transistor escluderei che il piedino centrale possa essere la base, credo non esistano transistor con quel tipo di contenitore e con la base al centro.

Quasi sicuramente il piedino centrale internamente al componente è collegato all'aletta superiore, quella saldata al circuito stampato, questo puoi verificarlo, e se è così allora, nel caso fosse un transistor sarebbe il collettore, se invece fosse un mosfet sarebbe il drain, se fosse un regolatore potrebbe essere il riferimento comune ma non è detto, sono solo ipotesi.

L'elettrolitico, i ceramici e i due diodi nelle vicinanze mi fanno sospettare che sia un regolatore, ma è solo un sospetto.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6473
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[3] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 giu 2020, 19:18

Condivido BrunoValente che mi ha anticipato.

Il mio testo:

Se fosse un regolatore di tensione tipo 7805 ?
che prende la tensinoe della batteria 12 V ? e la regola a +5V per l'elettronica di controllo?
L'auto elettrica per bambini, trasporta un bambino o è radiocomandata come pare per una antenna
a 433 MHz sul circuito stampato?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.412 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3269
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[4] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto Utentegiuseppety » 16 giu 2020, 19:28

Grazie Bruno. Come ben sai sulla scheda elettronica (e come puoi vedere dalla foto) vicino ad ogni componenente è riportata la relativa lettera (ad esempi R per la resistenza, C per il condensatore, D diodo, ecc). Se ti può essere utile come ulteriore informazione nella scheda vicino al componente di mio interesse, c'è scritto la lettera Q1, mentre il regolatore di tensione somigliante allo stesso che si trova sempre nella scheda è riportata la lettera U1, in quel caso si risale facilamente che è un regolatore di tensione perché sopra si legge la sigla. Quindi non so se ti può essere utile la lettera "Q" riportata vicino al componenente. Collegando poi con il tester il piedino centrale all'eletta queste sono collegate in quanto lo strumento mi da corto.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppety
0 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 16 giu 2020, 16:09

0
voti

[5] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto Utentegiuseppety » 16 giu 2020, 19:34

MarcoD ha scritto:Condivido BrunoValente che mi ha anticipato.

Il mio testo:

Se fosse un regolatore di tensione tipo 7805 ?
che prende la tensinoe della batteria 12 V ? e la regola a +5V per l'elettronica di controllo?
L'auto elettrica per bambini, trasporta un bambino o è radiocomandata come pare per una antenna
a 433 MHz sul circuito stampato?



L'auto elettrica trasporta il bambino ed ha un telecomando. Faccio presente che nella scheda elettrica come indicato a Bruno per dargli ulteriori informazioni, si trova un regolarore di tensione, appunto 78M05 che somiglia al componente cerchiato in rosso, ma in quel caso lo so che è un regolaore perché la sigla è scritta e nella scheda è riportata la lettera U1 mentre nel componente di mio interesse la sigla non c'è, (leggo solo Aa) ma nella scheda vicino c'è la lettera Q1.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppety
0 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 16 giu 2020, 16:09

0
voti

[6] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 16 giu 2020, 19:35

Be', comunque non è con queste informazioni che si può capire se si tratta di un transistor piuttosto che di un mosfet o altro... diciamo che l'unica cosa certa è che il piedino centrale non è la base di un transistor.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6473
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[7] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto Utentegiuseppety » 16 giu 2020, 19:40

Anch'io visto che nelle vicinanze c'è un elettrolitico e dei diodi, mi fa un po sospettare che sia un regolatore di tensione, ma in questo caso se fosse ce ne sono due di regolatori, visto che uno già c'è. Quindi escludi che sia un transistor?
Avatar utente
Foto Utentegiuseppety
0 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 16 giu 2020, 16:09

3
voti

[8] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 16 giu 2020, 19:45

Dovresti verificare con il tester e per farlo dovresti scollegarlo.

Non è necessario smontarlo completamente, è sufficiente staccare (alzare leggermente) solo i due piedini laterali.

Una tecnica efficace per riuscirci è la seguente: spellare una decina di cm di cavo elettrico flessibile, staccare un solo trefolo e passarlo dietro al piedino da staccare, fondere lo stagno con il saldatore e tirare il trefolo tenendolo per le due estremità, in modo che scorra sotto il piedino, cioè tra il piedino e lo stampato.

In questo modo si riesce abbastanza facilmente ad isolare il piedino dalla pista sottostante.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6473
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[9] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 16 giu 2020, 19:49

giuseppety ha scritto:...Quindi escludi che sia un transistor?
Non lo escludo e non dico che lo sia, non ho la sfera di cristallo, dico solo che il piedino centrale non è la base di un transistor, se fosse un transistor sarebbe il collettore.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6473
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[10] Re: E' un transistor?

Messaggioda Foto Utentegiuseppety » 16 giu 2020, 20:07

BrunoValente ha scritto:Dovresti verificare con il tester e per farlo dovresti scollegarlo.

Non è necessario smontarlo completamente, è sufficiente staccare (alzare leggermente) solo i due piedini laterali.

Una tecnica efficace per riuscirci è la seguente: spellare una decina di cm di cavo elettrico flessibile, staccare un solo trefolo e passarlo dietro al piedino da staccare, fondere lo stagno con il saldatore e tirare il trefolo tenendolo per le due estremità, in modo che scorra sotto il piedino, cioè tra il piedino e lo stampato.

In questo modo si riesce abbastanza facilmente ad isolare il piedino dalla pista sottostante.


Se ho ben capito mi stai dicendo di testarlo con una tensione e misurare con il tester l'uscita per verificare se è un regolatore di tensione??? Comunque Bruno questa è la scheda intera. Il cerchietto rosso 1 è un regolatore di tensione 78M05 questo lo so per certo perché c'è scritto e a maggior dimostrazione sulla scheda vicino allo stesso è scritta la lettera U5 come a indicare la tensione 5. Il cerchietto rosso 2 è il connettore di entrata del carica-batterie, e infine il cerchietto rosso 3 è il componente che non conosco e vicino c'è scritto Q1, ed è da queste lettere che un po mi fa dubitare che sia un regolare di tensione anche questo, visto che le lettere sono diverse.
image.jpg
Avatar utente
Foto Utentegiuseppety
0 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 16 giu 2020, 16:09

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti