Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interventi relativi agli impianti di generazione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 17 feb 2015, 16:42

Il cliente ha ricevuto questa comunicazione da ENEL distribuzione SPA:

Con riferimento all’impianto di produzione in oggetto con Pod
IT001..............., tenuto conto che lo stesso rientra tra quelli di cui
all’art. 5bis.1 comma b) della delibera 84/2012/R/eel e s.m.i. e che ad
oggi non abbiamo ricevuto,come stabilito dall'art. 5bis.2 della suddetta
delibera, alcuna comunicazione di adeguamento dello stesso alle
prescrizioni dell'Allegato A.70 al Codice di Rete di Terna, con la
presente Le rinnoviamo l’invito a provvedere a tale adeguamento entro il
30 Aprile 2015.


Chiedo, per cortesia, se qualcuno mi può spiegare più in dettaglio la soluzione, grazie.

Pier Luigi
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[2] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtenteGeneralsolar » 17 feb 2015, 17:04

Ciao Pierluigi,

probabilmente non avete ancora comunicato, tramite portale produttori di Enel, il nuovo regolamento d'esercizio attestante la modifica delle soglie di frequenza come da allegato A70 di terna per l'impianto fotovoltaico a cui la comunicazione si riferisce.
Questo adeguamento, entro il 30 aprile 2015, deve essere fatto per tutti gli impianti con potenza complessiva superiore a 6 kW e fino a 20 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012.

A seguito dell’adeguamento degli impianti, i produttori sono tenuti a sottoscrivere il nuovo regolamento di esercizio trasmesso dall’impresa distributrice e a inoltrarlo alla stessa allegando una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, redatta ai sensi del D.P.R. 445/00 da un responsabile tecnico di impresa installatrice abilitata o da un professionista iscritto all’albo professionale secondo le rispettive competenze, attestante che l’impianto è in grado di rimanere connesso alla rete all’interno dell’intervallo di frequenza 49 Hz - 51 Hz, oltre alla conformità al paragrafo 5 dell’Allegato A70.

ATTENZIONE: SE NON RISPETTI IL TERMINE IL GSE SOSPENDE GLI INCENTIVI. O_/
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 18 feb 2015, 19:34, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminato il totale quoting inutile del messaggio che precede. Usare Rispondi o selezionare correttamente la parte
Avatar utente
Foto UtenteGeneralsolar
50 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 21 nov 2012, 15:55

0
voti

[3] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtenteGeneralsolar » 17 feb 2015, 17:08

In termini prettamente manuali, ci sono due soluzioni:

- Impianto con SPI esterno all'inverter: modifica delle soglie di frequenza del SPI e degli inverter come da indicazioni del costruttore;
- Impianto con SPI interno all'inverter: modifica delle soglie di frequenza degli inverter come da indicazioni del costruttore.

Una volta fattao l'adeguamento, dovete registrarvi al portale produttori di Enel e, nella sezione "Regolamento d'esercizio", inserire il codice POD e compilare tutti i dati richiesti. O_/
Avatar utente
Foto UtenteGeneralsolar
50 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 21 nov 2012, 15:55

0
voti

[4] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 17 feb 2015, 18:01

Generalsolar, ti ringrazio delle tue risposte, ENEL nella comunicazione fa riferimento ad un codice POD, dato che gli impianti sono quattro, installati nel 2010 e due installati nel secondo semestre 2014, penso che il codice POD a cui ENEL fa riferimento sia di uno di quelli installati nel 2010 (non ho sottomano il POD di riferimento ) devo controllare.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[5] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtenteGeneralsolar » 17 feb 2015, 18:05

Ricorda che l'adeguamento deve essere fatto anche per gli altri 3 impianti installati nel 2010 con potenza superiore a 6 kW fino a 20kW. Probabilmente, se non sono stati fatti gli adeguamenti, riceverai le lettere anche per gli altri impianti (sempre che rientrino nel campo di applicazione). O_/
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 18 feb 2015, 19:33, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminato il totale quoting inutile del messaggio che precede. Usare Rispondi o selezionare correttamente la parte
Avatar utente
Foto UtenteGeneralsolar
50 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 21 nov 2012, 15:55

0
voti

[6] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 17 feb 2015, 19:39

Generalsolar ha scritto:In termini prettamente manuali, ci sono due soluzioni:

- Impianto con SPI esterno all'inverter: modifica delle soglie di frequenza del SPI e degli inverter come da indicazioni del costruttore;
- Impianto con SPI interno all'inverter: modifica delle soglie di frequenza degli inverter come da indicazioni del costruttore./


La situazione esistente:

SPI esterno all'inverter. è stata accoppiata una bobina a min. tensione sul interruttore magneto termico generale quadretto AC.

SPI interno inverter: marca SMA Technologie AG Sunny Boy è possibile fare regolazione su questo inverter o va sostituito !
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[7] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 17 feb 2015, 19:51

Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
4.590 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

0
voti

[8] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtenteGeneralsolar » 18 feb 2015, 18:40

Pierluigi2002 ha scritto:La situazione esistente:

SPI esterno all'inverter. è stata accoppiata una bobina a min. tensione sul interruttore magneto termico generale quadretto AC.



Che tipo di SPI esterno hai? Marca e modello?

Per quanto riguarda quello interno, in caso di SMA, devi prendere il modello dell'inverter e su questo link puoi vedere come intervenire:
http://www.sma-italia.com/soluzioni/med ... r-sma.html

Alcuni addirittura hanno la possibilità di modificare con software Sunny Explorer e Bluetooth. Altri invece hanno bisogno di un kit SMA di comunicazione con l'inverter.

Ciao.
Avatar utente
Foto UtenteGeneralsolar
50 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 21 nov 2012, 15:55

0
voti

[9] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 18 feb 2015, 19:28

Gli inverter, (ne cito alcuni) sono i seguenti modelli:

SMA SB 3800-IT
SMA SB 3300-IT
SMA SB 1100-IT
SMA SB 1700-IT
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[10] Re: Interventi relativi agli impianti di generazione

Messaggioda Foto UtenteGeneralsolar » 18 feb 2015, 19:55

Pierluigi2002 ha scritto:Gli inverter, (ne cito alcuni) sono i seguenti modelli:

SMA SB 3800-IT
SMA SB 3300-IT
SMA SB 1100-IT
SMA SB 1700-IT


Leggi qua:

http://www.sma-italia.com/fileadmin/con ... W1YHAV.pdf

Sembra che per il SB 1100-IT non puoi modificare i parametri per "motivi tecnici".
Avatar utente
Foto UtenteGeneralsolar
50 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 21 nov 2012, 15:55

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 20 ospiti