Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

allegati obbligatori di.co.

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utentedottssa » 29 dic 2019, 20:05

Buona sera a tutti,
chiedo gentilmente un aiuto perché, avendo acquistato un appartamento nuovo nel 2019 (90mq ed impianto elettrico 4.5kwp), mi è stata consegnata dal tecnico una di.co. a mio parere parziale.
Mi spiego meglio: avendo un elettricista in famiglia, gli ho sempre visto rilasciare di.co. complete di relazione tecnica, materiali utilizzati, schema unifilare quadro elettrico, planimetria impianto e visura cciaa ma vorrei capire se questo lo impone la legge o se a discrezione del professionista consegnare la documentazione completa e sicuramente ben fatta.
Purtroppo l'elettricista di riferimento non mi ha rilasciato né lo schema unifilare, né tanto meno la planimetria con segnalazione di prese ed interruttori e non me le rilascerà poiché (a suo dire) secondo la normativa attuale, lui non è tenuto a rilasciare tutto ciò, essendo l'appartamento inferiore ai 400mq e l'impianto inferiore a 6kwp di potenza.
Per scrupolo mi sono letta il DL attuale e ritengo che il tecnico abbia male interpretato la normativa poiché da nessuna parte leggo che lo schema di impianto non debba essere rilasciato...inoltre la di.co. che mi ha rilasciato, non è numerata e cita che in allegato c'è uno schema di impianto, che invece non è presente...e questo a mio parere potrebbe invalidare il tutto.
Per favore potete indicarmi cosa la legge obbliga di allegare alla di.co.? Temo che questa conformità non sia completa e io vorrei avere tutto in ordine. Potete consigliarmi come procedere?
Grazie
Avatar utente
Foto Utentedottssa
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 29 dic 2019, 19:33

1
voti

[2] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utenteattilio » 29 dic 2019, 20:36

Intanto la potenza è solo kW e non kwp.
Gli allegati obbligatori sono quelli previsti nel DM 37/08. La planimetria non è obbligatoria. È obbligatorio il progetto, che nel tuo caso può essere riassunto come relazione di come è stato realizzato l'impianto e schema unifilare del quadro elettrico.

PS la dichiarazione di conformità non riporta nessuna numerazione progressiva
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,5k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8772
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utentedottssa » 29 dic 2019, 21:41

Grazie Attilio, hai ragione, corretto!
Mi leggerò il decreto.
Il programma che ho visto io, per la creazione delle di.co., attribuiva una numerazione ma forse era solo una questione di software.
Avatar utente
Foto Utentedottssa
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 29 dic 2019, 19:33

0
voti

[4] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto UtenteGiuliano58 » 30 dic 2019, 9:44

Confermo, nessun obbligo di planimetria, ma progetto dell'impianto
Progetto inteso come descrizione di quanto realizzato, schema unifilare, tipologia dei materiali, istruzioni per la manutenzione.

Ormai qualsiasi elettricista serio e professionale, rilascia una DICO con queste cose ed uno schema unifilare.
Avatar utente
Foto UtenteGiuliano58
389 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 14 ott 2009, 10:06

1
voti

[5] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 30 dic 2019, 10:24

Ribadisco sempre che la descrizione il più dettagliata possibile di quanto realizzato è una tutela per l'installatore, che in caso di contestazioni potrà dimostrare che cosa ha effettivamente realizzato lui e cosa invece esula dal suo intervento.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.073 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2403
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[6] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utenteattilio » 30 dic 2019, 12:26

Giuliano58 ha scritto:Ormai qualsiasi elettricista serio e professionale, rilascia una DICO con queste cose ed uno schema unifilare

Di dove sei Giuliano? :mrgreen:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,5k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8772
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[7] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto UtenteGiuliano58 » 1 gen 2020, 11:12

Sono di Biella.
Faccio parte di una Associazione di Categoria e dopo anni e anni di serate e corsi, ce la stiamo facendo.
Sembra che i più reticenti siano gli installatori più "anziani"
Avatar utente
Foto UtenteGiuliano58
389 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 14 ott 2009, 10:06

1
voti

[8] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utenteelettro » 2 gen 2020, 15:03

Quando il progetto è ad opera o a carico dell'installatore - questo caso - si parla di elaborato che può essere dettato anche con un metodo semplificato rispetto ad un progetto a carico di professionista.
Sui termini della questione - l'installatore può redigere uno schema unifilare e adottare delle tabelle della norma per rilevare le sezioni idonee dei cavi e la caduta di tensione ammissibile, la planimetria non è obbligatoria, ed evitare calcoli singoli specifici.
Io mi preoccuperei di un'altra cosa:
punto 1 - ha rispettato i livelli minimi di installazione minimi dettati già dalla V3 intesi come parti di impianto?
punto 2 - ha eseguito una valutazione preliminare del rischio fulminazione col metodo semplificato? l'edificio è autoprotetto oppure no? è allegata la valutazione?
punto 2 - L'impianto TV a CC o centralizzato è stato eseguito da lui medesimo? se sì, lui è abilitato a farlo? ha tenuto conto della valutazione degli SPD in questo ambito.? Ha usato prese completamente isolate o no?
punto 3 - se si tratta del livello 2 o 3 della V3 - ha predisposto gli SPD nel centralino, se sì come ?
Punto 4- ha predisposto il sezionamento della caldaia..? o di altri similari che devono essere sezionati..?
punto 5 - Ha rispettato il potere di interruzione Icc corretto per il primo MT?
Punto 5.5 - ha previsto la sezione del montante da 6mm2.?
Punto 6 - è un appartamento in condominio con parti comuni o è una casa singola.?
Punto 7 - era previsto un dispositivo gestione carichi??
Punto 8 - ha eseguito collaudo con lo strumento dei dispositivi differenziali?



Meglio sincerarsi di questo, perché per stare sul mercato molti tagliano gli oneri per prendere il lavoro .Già quando uno omette gli Spd ed altro, ottiene un indebito vantaggio al cospetto di chi è onesto.

O_/
Avatar utente
Foto Utenteelettro
933 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2792
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[9] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utentedottssa » 2 gen 2020, 20:46

Giuliano58 ha scritto:Confermo, nessun obbligo di planimetria, ma progetto dell'impianto
Progetto inteso come descrizione di quanto realizzato, schema unifilare, tipologia dei materiali, istruzioni per la manutenzione.

Ormai qualsiasi elettricista serio e professionale, rilascia una DICO con queste cose ed uno schema unifilare.


Grazie Giuliano58, era quello che pensavo e concordo che dovrebbe essere così!
Avatar utente
Foto Utentedottssa
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 29 dic 2019, 19:33

0
voti

[10] Re: allegati obbligatori di.co.

Messaggioda Foto Utentedottssa » 2 gen 2020, 20:50

elettro ha scritto:
Meglio sincerarsi di questo, perché per stare sul mercato molti tagliano gli oneri per prendere il lavoro .Già quando uno omette gli Spd ed altro, ottiene un indebito vantaggio al cospetto di chi è onesto.

O_/


Grazie per le precisazioni elettro, proverò ad informarmi su questi punti! :ok:
Avatar utente
Foto Utentedottssa
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 29 dic 2019, 19:33

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 76 ospiti