Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatori: Foto Utente6367, Foto Utentem_dalpra

5
voti

[1] Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 3 giu 2014, 21:22

Nel mercato italiano, prima delle auto elettriche vediamo l'arrivo di un numero consistente di veicoli elettrici a due o tre ruote, dai Segway alle bici a pedalata assistita.
Riportate qui le vostre esperienze in merito.
Ciao,
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,5k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3386
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

2
voti

[2] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utentebrabus » 4 giu 2014, 11:10

Bicicletta elettrica a pedalata assistita, appartenuta a una persona che purtroppo ora non c'è più.

Prezzo di acquisto: circa 1000€.

Esperienza?
Beh, ho letteralmente perso il conto della quantità di riparazioni effettuate (da me, s'intende). Ho cambiato le batterie due volte (tre VRLA al piombo da 12V 14Ah in serie), causa la completa mancanza di BMS (!).
Rifatto il cablaggio della sezione di potenza, rifatto il cablaggio interno al pacco batterie, riparato il caricabatterie... praticamente ogni componente elettronico è stato toccato almeno una volta.

Aspetti positivi:
- Meccanica pressoché indistruttibile, nonostante la scarsissima manutenzione
- Motore elettrico molto robusto, nessun lasco o rumore strano dopo 5 anni di utilizzo gravoso e senza manutenzione
- Prezzo

Aspetti negativi:
- Elettronica ridotta all'osso (mancanza di BMS!)
- Scarsa qualità costruttiva della sezione elettronica
- Caricabatterie molto economico, ricarica in 12 ore!

Non acquisterei più questo prodotto, e non lo consiglierei neppure ad amici e conoscenti. È rimasto nel nostro garage solamente grazie alle innumerevoli riparazioni effettuate personalmente, tutte alla parte elettronica.
Paradossalmente, vista la robustezza della meccanica, come bicicletta "non elettrica", sarebbe eccezionale! :mrgreen:

Ho valutato periodicamente l'acquisto di una bici elettrica nuova, ma i prezzi non accennano a calare. Per un buon prodotto, leggero, con batterie al litio (e relativo BMS), stiamo sempre sui 3000 euro (2014) - il prezzo di uno scooter.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,4k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2576
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

2
voti

[3] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 4 giu 2014, 17:12

beh più speciale della mia Ecolà...
http://www.energeticambiente.it/retrofit-elettrico/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

030_monza_DSCF0107b_delorean&ecolà.JPG


Tutto autocostruito, tristemente ferma perché non omologata.

Ovviamente se mi trovate uno sponsor che me la faccia omologare a sue spese... ci comprerei immediatamente le celle al litio e diventerebbe uno scooter mica male, da 40-50 km di autonomia o più...

@Brabus: se meccanica, motore e controlle sono ok... io valuterei l'upgrade al litio.
In altro 3d di questa nuovissima sezione c'è un esempio di BMS autocostruito da me che al momento, dopo un anno e 10000 km con la 'Eli', funziona benissimo e mi da anche allarme di undervoltage.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,5k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7554
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[4] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 5 giu 2014, 10:24

mario_maggi ha scritto:alle bici a pedalata assistita.
Riportate qui le vostre esperienze in merito.

Avevo una Yamaha su meccanica Malaguti con sensore di coppia sui pedali, un gioiello e me l'hanno rubata.
Adesso, correggetemi se sbaglio, alla ripartenza da fermo le bici a pedalata assistita fanno intervenire il motore dopo svariate pedalate, quando già una automobile ci ha suonato il clacson da dietro se non ci ha proprio tamponato.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.340 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[5] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utentejumpjack » 21 giu 2014, 9:29

Io da maggio 2011 vado in giro con uno scooter elettrico da 1500W che ha avuto problemi di ogni tipo... tranne elettrici!
Il mio Zem Star 45, in realta uno Xinsilu TDE45Z, ha avuto e ha tuttora problemi al telaio, al cavalletto, ai freni, al bauletto, si è sfasciato il vetro del cruscotto elettronico, ci ha piovuto dentro... ma ancora l'impianto elettrico è come nuovo! (tranne l'antifurto: le vibrazioni hanno fatto staccare una resistenza; potrei cambiarla in 5 minuti... dopo aver perso un'ora a riaprire lo scooter, smontare l'antifurto, riaprirlo e rimontarlo... ma nessuno ruberebbe uno scooter ridotto meccanicamente come il mio!)

L'unico problema elettrico l'ho avuto con le batterie: essendo al litio, mi dissero, sarebbero durate 2000 cicli e quindi 110.000 km (l'autonomia iniziale, provata da me, era di 86 km rispetto ai 110 dichiarati).
Ci hi messo 3 anni di studi a scoprire che c'è litio e litio, e che le batterie senza etichetta fatte di celle senza etichetta del mio scooter non sono lifepo4 da 2000 cicli, ma li-ion LiCoO2, quelle dei portatili... che hanno 300-500 cicli! Ma solo se usate correttamente! Che ne sapevo che se le scaricavo al 100% e le usavo a 2C come prevede il manuale dello scooter (!!!) le avrei bruciate dopo 200 cicli! ?% Ma il brutto è che non lo sapeva neanche il venditore... e neanche nessun altro!
Come dicevo, ho dovuto studiare da solo per tre anni forum, blog, e anche centinaia di pdf contenenti ricerche di ogni tipo...
Oggi sono arrivato ad essere in grado di autocostruirmi una batteria lifepo4 che dovrebbe, lei sì, durarmi 1000 o 2000 cicli, tanto più che la uso in parallelo a una di quelle vecchie, che da sola non riesce più a smuovere lo scooter, ma comunque contiene 1,4kWh di energia e lo passa alla lifepo4 in parallelo... :-)

Il mio "diario elettrico":
http://jumpjack.wordpress.com/indice-de ... m-star-45/
Avatar utente
Foto Utentejumpjack
354 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 402
Iscritto il: 2 giu 2006, 21:34

0
voti

[6] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utentemariand » 28 gen 2016, 23:44

Aggiungo un ulteriore esperienza che potete provare con tutti i particolari su
http://peugeotscootersclub.it/forum/vie ... 7&start=30
Innovazione = rischio ma non tutto a scapito del cliente.
Ma per questa marca i problemi sono in
Francia
http://www.vehiculeselectriques.fr/map. ... s&start=10
Germania
http://www.elektroroller-forum.de/E-Rol ... m.php?f=28
Il problema è classe industriale ormai persa nelle quotazioni di borsa che sta perdendo quota tra i clienti.

su youtube girano filmati come questi
https://youtu.be/KvvtCQEoNZw
https://youtu.be/OFfjtshUEaw
https://youtu.be/ihqf7DxlCgc
https://youtu.be/OAeocaRvaHQ
https://youtu.be/bVqA21b37hg
https://youtu.be/EtszrStc7Tg

Io mi sono sentita dire nell' officina del concessionario che la colpa é delle colonnine.
In più alla segnalazione dell'ultima panne ho avuto la seguente mail
Il 27/01/2016 15.59, Postvendita Peugeot Scooters ha scritto:
> Gentile clt,
> in merito alla sua ultima email, vogliamo evidenziare quanto segue.
>
> Come avevamo già scritto nella nostra mail del 13/05/2015, il problema che si è ripresentato sul suo scooter è stato generato ancora una volta dall'utilizzo di una delle vuteste colonnine di ricarica di Firenze, che parrebbero dare problemi di corrente, generando più di un corto al veicolo.
>
> Inoltre anche il concessionario Salvati( FI) l'aveva invitata a non ricaricare lo scooter presso tale colonnina, dandola anche altri suggerimenti da seguire.
>
> Quindi il problema che si è ripresentato sullo scooter non è d'attribuire ad un difetto del componente, bensì da un problema procurato.
> Lo scooter è altresì fuori garanzia da 1 anno e 4 mesi.
>
> Per i motivi sopra descritti, non daremo seguito ad alcuna sua richiesta.
>
> Cordiali Saluti
>
> Servizio Tecnico / Ricambi&Accessori / Omologazioni
> PEUGEOT SCOOTERS Italia S.p.A.
> via Gallarate 199, 20151 Milano - N° Verde : 800.156.590
> Società soggetta alla direzione ed al coordinamento della società capogruppo Peugeot SA.
> web: www.peugeotscooters.it / www.facebook.com/PeugeotScootersItalia

In questa risposta dimenticano che le batterie sono garantite 4 anni e scrivono nero su bianco "non daremo seguito ad alcuna sua richiesta".
Chi comprerà uno scooter elettrico di una cosi famosa e rinomata industria europea??
Nella modernità che vuol dire europea a MandeureIl (stabilimento francese) dove impiega 500 persone e produce circa il 25 % degli scooter dell'azienda, per lo più modelli di fascia alta, mentre il suo impianto cinese di Jinan - in joint venture con Qinji impiega 300 persone e produce il 65% del volume di Peugeot Scooters. Il resto viene prodotto a Taiwan.
http://www.bike-eu.com/home/nieuws/2014 ... ss-1012201
Avatar utente
Foto Utentemariand
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 nov 2015, 20:29

0
voti

[7] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utente6367 » 21 giu 2016, 22:49

Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

1
voti

[8] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utente6367 » 23 giu 2016, 19:09

Nuovo quadriciclo pesante Made in Italy.
Tre posti. Sino a oltre 200 km, carica anche in DC veloce con il Combo2.

http://www.sienafree.it/economia-e-fina ... -val-delsa
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[9] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto Utente6367 » 9 set 2016, 19:17

Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

4
voti

[10] Re: Scooter, bici, moto, tricicli, veicoli speciali

Messaggioda Foto UtenteA.T. » 28 giu 2017, 14:30

Salve Amici,
in merito all'argomento sui bicicli elettrici, vorrei segnalarvi il RILASCIO PUBBLICO del Mio progetto
EBE (Electric Bycicle Experiment), conosciuto su ElectroYou nella sua versione originaria di 8 anni fa su basetta millefori.

Il NUOVO PCB 2017 (la scheda su basetta di rame) contiene tutto, compresi ingressi e uscite: PWM - Regolatore +5 V - Sensore Reed - Switch Freni - Batteria - Potenziometro lineare - Motore - Alimentazione dedicata al regolatore +5 V ... tutto in un piccolo spazio di 8 x 8 cm, predisposto per ventola standard da PC e doppi fori per Diodi Shottky o Ultrafast da 16 e 10 mm.

Il progetto è aggiornato al 2017 a BASSO COSTO di realizzazione e ZERO IMPATTO AMBIENTALE, comprende sensore FRENI e sensore di PEDALATA.
Adesso chiunque potrà realizzare la Centralina PWM - Speed Cube Controller - seguendo il VIDEO TUTORIAL in ITALIANO o INGLESE con ISTRUZIONI passo passo, visionandolo da YouTube (canale Anthony Wings - Essence of Life).

IMPORTANTE !!!! ..... il VIDEO TUTORIAL PERMETTE LA PIENA REALIZZAZIONE.

Il Progetto è adatto per: MOTORI Brush 250 W - 15-20 A - 24 V DC (es. Motore MY1610 - 2750 rpm - 14 A nom. - 24 V DC)

Di seguito il LINK al VIDEO TUTORIAL 2017

- TUTORIAL in ITALIANO: https://www.youtube.com/watch?v=PA_RDQgd3Vc
- TUTORIAL in INGLESE: https://www.youtube.com/watch?v=RA5nLH9QZLc

Spero che questa mia iniziativa sia gradita e che il Progetto in TUTORIAL, venga diffuso adeguatamente.
by

AT (Anthony Wings)
Avatar utente
Foto UtenteA.T.
645 2 4 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 9 giu 2008, 16:40

Prossimo

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti