Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rilevatore di ultrasuoni

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto Utenteprinzart » 22 dic 2008, 9:14

Ho un problema con l'inquilina del piano di sopra.
MI FA DORMIRE SOLO 4 ORE A NOTTE, SONO DISTRUTTO.

I fatti sono due, questa "signora" probabilmente ha in casa topi o scarafaggi, e soffre di insonnia.

Tutte le notti fino alle ore 2/3 sento un sibilo provenire dal piano di sopra e poi viene spento, ho sentito dire che spesso gli ultrasuoni vengono usati per scacciare animali o insetti indesiderati.

Però la banda udibile da questi animali è superiore ai 20.000 MHz,
invece l'uomo percepisce solo i suoni dai 20.000 MHz in giù.

Poi ho letto un articolo, purtroppo non mi ricordo dove, dove c'era scritto che esiste anche un apparecchio per cacciare i ragazzi che fanno baccano, giovani hanno un'ampiezza di banda uditiva maggiore degli adulti.
Anche se io non faccio mai rumore, figuriamoci di notte che voglio solo dormire, può essere che a questa donna anziana è stato consigliato di comprare questo apparecchio per allontanare i topi, ma che ricopre una banda sonora che io sento e lei no?

Esiste un rilevatore di ultrasuoni, o registratore, in modo da provare che questa signora di notte accende questo apparecchio?
perché lei nega.

Esiste un controsoffitto che annulla queste onde sonore?

Grazie
Avatar utente
Foto Utenteprinzart
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 dic 2008, 8:55

0
voti

[2] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 22 dic 2008, 10:55

Penso che, per quanto tu sia sensibile agli ultrasuoni, quelle da te rilevati non possano
essere superiori ai 20kHz.
In questa ipotesi, ritengo che un microfono piezoelettrico sia in grado di rilevarli.
Si tratterebbe in definitiva di amplificare solo una banda di frequenze fra i 15 e
i 20 kHz (con apposito filtro) per verificare la presenza di questi disturbi.

Non mi risulta che ci sia qualcosa del genere in vendita (ma posso essere smentito)
quindi non resterebbe che un'autocostruzione. Sei in grado e disposto a questo?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16142
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto Utenteprinzart » 24 dic 2008, 8:31

g.schgor ha scritto:Penso che, per quanto tu sia sensibile agli ultrasuoni, quelle da te rilevati non possano
essere superiori ai 20kHz.
In questa ipotesi, ritengo che un microfono piezoelettrico sia in grado di rilevarli.
Si tratterebbe in definitiva di amplificare solo una banda di frequenze fra i 15 e
i 20 kHz (con apposito filtro) per verificare la presenza di questi disturbi.


Ok, grazie. Allora comprerò questo "microfono piezoelettrico".
Comunque avevo provato a registrarli con un microfono normale, solo che quella interferenza si sente poco e non riesco ad isolarla, con un software del computer, dal fruscio di fondo.

g.schgor ha scritto:Non mi risulta che ci sia qualcosa del genere in vendita (ma posso essere smentito)


Quindi se l'essere umano non può sentire rumori sopra la soglia dei 20 kHz, può essere qualche interferenza elettronica?
Sono riuscito ad individuare uno dei due rumori, quello con il suono più cupo, che sento tutte le notti da tre settimane a questa parte, andando all'ultimo piano il rumore sembra provenire dall'impianto dell'ascensore.
Quindi questo rumore credo di poterlo eliminare chiamando i tecnici per farlo aggiustare.

Ora mi rimane di individuare il secondo rumore, quello con il suono più acuto, che è anche quello più insopportabile.
Potrebbe essere forse l'antifurto dell'inquilina del piano di sopra, che fa interferenza.
Ho visto più volte a striscia la notizia dei servizi che parlavano di questo.

g.schgor ha scritto:non resterebbe che un'autocostruzione. Sei in grado e disposto a questo?


Questa frase non l'ho capita, che significa?
Avatar utente
Foto Utenteprinzart
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 dic 2008, 8:55

0
voti

[4] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto UtenteDomenico » 24 dic 2008, 9:43

Parlo per esperienza diretta, una remota possibilità è che potresti anche soffrire di acufeni.
http://www.acufene.it

Una decina d'anni fa mi capitava di sentire da un'orecchio un rombo cupo come di un veicolo parcheggiato sotto casa con il motore acceso al minimo.
Aprivo la finestra, e con mio grande sconcerto non c'era nulla che faceva rumore.
Il fenomeno si amplificava quando andavo a coricarmi.
Ci ho convissuto per alcuni anni, ora è praticamente scomparso.
Probabilmente il fastidio non era grandissimo perché era concentrato sulle note gravi.

La possibilità che possa essere un generatore di ultrasuoni a creare il disturbo è reale, tuttavia dipende dall'età.
Quand'ero molto giovane riuscivo a percepire i 15625 Hz del trasformatore di riga delle TV e riuscivo a percepire i sibili dei primissimi antifurto a ultrasuoni (ultrasuoni per modo di dire) che provenivano dalle vetrine di alcuni negozi.
Arrivare ad udire i 20KHz penso sia difficile, dipende molto dall'età.

Ti auguro vivamente di riuscire a trovare la fonte del problema, perché posso ben immaginare quale sia il disagio.

Domenico.
Avatar utente
Foto UtenteDomenico
10 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 15 mar 2005, 16:50
Località: Vicenza

0
voti

[5] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 24 dic 2008, 9:50

prinzart ha scritto:Sono riuscito ad individuare uno dei due rumori, quello con il suono più cupo

Questo non c'entra con gli ultrasuoni: se proviene dall'impianto dell'ascensore puo' essere un'induttanza
o un trasformatore che"vibrano" in particolari condizioni a bassa frequenza.

prinzart ha scritto:Potrebbe essere forse l'antifurto dell'inquilina del piano di sopra, che fa interferenza.
.
Gli impianti di antifurto usano frequenze piu' elevate, sicuramente non udibili (ma non si sa mai, potrebbe
essere difettoso..)

prinzart ha scritto:Questa frase non l'ho capita, che significa?

Intendo che se non si trova in vendita., dovresti costruire tu un amplificatore con filtro, adatti a rilevare
frequenze superiori ai 15kHz. Questo pero' richiede un minimo di eperienza ed attrezzatura (non
basta acquistare un microfono piezioelettrico).
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16142
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[6] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto UtenteDomenico » 24 dic 2008, 16:28

g.schgor ha scritto:
prinzart ha scritto:Potrebbe essere forse l'antifurto dell'inquilina del piano di sopra, che fa interferenza.
.
Gli impianti di antifurto usano frequenze piu' elevate, sicuramente non udibili (ma non si sa mai, potrebbe
essere difettoso..)


Mi ricordo che circa 20 anni fa (quando avevo 20 anni di meno :evil: ) passando davanti ad alcune vetrine di negozi, normalmente gioiellerie riuscivo a sentire un fischio insopportabile, molto probabilmente era l'impianto di antifurto ad ultrasuoni tarato molto vicino alla frequenza massima udibile.

g.schgor è possibile che anche se la portante è sugli ultrasuoni, facciamo finta 30 kHz, ma se c'è un'altra frequenza modulante, si creino delle componenti, per battimento, che cadano all'interno del campo udibile?

Domenico.
Avatar utente
Foto UtenteDomenico
10 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 15 mar 2005, 16:50
Località: Vicenza

0
voti

[7] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 24 dic 2008, 16:57

Domenico, tutto e' possibile. Qui si tratta di scoprire se effettivamente si tratta di ultrasuoni
fisicamente rilevabili. Poi ovviamente se ne dovra' chiarire la provenienza.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16142
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[8] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto Utentezanck83 » 26 dic 2008, 0:37

Potrebbero essere generati da un inverter tipo quelli per i fotovoltaici?

La butto là dato che lavorandoci me ne sono capitati alcuni che producevano un suono particolarmente fastidioso! :x
Avatar utente
Foto Utentezanck83
10 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 apr 2007, 8:29

0
voti

[9] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto UtenteDomenico » 26 dic 2008, 0:46

Secondo me si.
Potrebbe essere anche un comune inverter, magari dell'ascensore se ce l'ha.
Normalmente gli inverter per motori quando si usano in campo civile si porta la frequenza di switching dai canonici 3-6 kHz a 16 kHz.
Questa frequenza potrebbe essere sentita, sopratutto se si è molto giovani.

La butto li.
E se fosse l'ascensore la causa del problema.
Magari ha un inverter che nelle ore notturne va in standby per cui viene disabilitata anche la frequenza di switching...
Domenico.
Avatar utente
Foto UtenteDomenico
10 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 15 mar 2005, 16:50
Località: Vicenza

0
voti

[10] Re: Rilevatore di ultrasuoni

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 26 dic 2008, 15:55

Vi ricordo che difficilmente i suoni aventi una frequenza molto alta hanno una intensità tale da riuscire a superare gli ostacoli ed essere percepiti come fastidiosi, addirittura attraversando i muri domestici. Difficilmente per le frequenze al limite superiore della banda audio si presentano fenomeni di risonanza che coinvolgono le strutture murarie delle case come invece avviene spesso per le frequenze al limite inferiore.
...E poi non confondiamo le interferenze elettromagnetiche di "Capitan ventosa" con le onde sonore, che sono due cose diverse!
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6128
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 65 ospiti