Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

abbassare tensione di rete

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto Utentetaur49 » 24 apr 2012, 17:36

Buona sera a tutti. Vorrei chiedere un consiglio, ho un piccolo problema derivante dalla rete elettrica che spesso oltrepassa i 245 volt causando la bruciatura di qualche lampadina a led. Ho acquistato un autotrasformatore ma la tensione è molto lontana dalla 230 volt in quanto l'ingresso è per la tensione 260 volt con uscita a 220.
Ho usato infatti questa però essendo la tensione di ingresso attorno a 240 invece di avere in uscita 220 volt ne ho 200. E' vero che ho risolto il problema delle lampadine che si bruciavano, però non hanno più quella bella luce intensa. Vorrei chiedere come potrei risolvere senza dover spendere troppi soldi e potermi avvicinare alla soglia dei 220 volt. Ringrazio.
Avatar utente
Foto Utentetaur49
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 18 ago 2011, 19:44

0
voti

[2] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 24 apr 2012, 17:41

Che potenza vuoi regolare?

Hai provato a sentire il fornitore di energia? Ci sono dei limiti di tensione da rispettare.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18466
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto Utentetaur49 » 24 apr 2012, 17:55

La potenza non è molta, ho un totale di 20 lampadine a led da 3 watt l'una. Ho chiesto per quanto riguarda i limiti da rispettare mi hanno risposto che sono nella tolleranza.
Avatar utente
Foto Utentetaur49
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 18 ago 2011, 19:44

3
voti

[4] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 24 apr 2012, 18:06

Prendi un trasformatore da 230V-18V o anche 15V potenza 20-30VA. Colleghi il primario alla rete, in parallelo, e il secondario in serie alla rete, con il verso che la tensione del secondario si sottragga alla tensione di rete. E con questa tensione vai ad alimentare le lampade. Se trovassi un trasformatore con secondario a 15V e presa a 10V potresti fare una regolazione fine della tensione che ottieni.

Oppure prendi un vecchio regolatore di tensione per televisori (regolatore a ferro saturo) e spera che vada bene.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18466
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

1
voti

[5] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto UtenteCandy » 24 apr 2012, 18:49

Se i circuiti dell'impianto permettono una separazione, puoi intraprendere la direzione individuata da Foto UtenteIsidoroKZ. Però non sempre è fattibile: le lampade sono magari sparse per la casa ed il circuito è unico per tutti.

Ma sei realmente sicuro che queste lampade non siano un poco scarse? Certo a 200 V non bruciano, ma bruciare a 245 V, rispetto ai 230 V di normale funzionamento, induce a pensar male...
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[6] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto Utentetaur49 » 24 apr 2012, 22:14

Quella del trasformatore non l'ho capita...il trasformatore col secondario da 15 o 18 ce l'avrei, ma non ho capito bene i collegamenti da fare.
Per quanto riguarda le lampadine " scarse" credo che lo siano, in quanto le ho acquistate in un negozio cinese, comunque sia le lampadine a led sono un po' delicate per quanto riguarda la tensione oltre il lmide, forse quelle di marca sono più resistenti, ma queste le ho pagate 6,00 euro l'una. (3 watt).
Avatar utente
Foto Utentetaur49
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 18 ago 2011, 19:44

0
voti

[7] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto Utenteelettro » 24 apr 2012, 22:19

Sempre + spesso leggiamno di queste famigerate tensioni a sfioro verso la soglia di guardia di 245VAC.

Ora, se prendiamo in considerazione le leggi che dominano l'elettrotecnica, ci rendiamo conto che, probabilemte si tratta del solioto problema in cabina MT/BT di zona, ove non sono state azionate le spire aggiuntive sul trafo, oppure, energia reattiva in eccesso immessa in rete in loco o vicino ad esso, che produce sovratensioni fuori norma...

Quale delle due...'??
Avatar utente
Foto Utenteelettro
903 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

1
voti

[8] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto UtenteCandy » 24 apr 2012, 22:20



Dovrai collegare il lato a 15 V in modo che riduca la tensione sulla lampada. Aiutati col tester.
Leggiti tutto il blog di Foto UtenteIsidoroKZ
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[9] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto UtenteCandy » 24 apr 2012, 22:24

(3 watt).

Leggiti gli articoli richiamati nel menu di help della barra principale, per favore. Con particolare riferimento all'ultima voce.

3 W, oppure, tre watt.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[10] Re: abbassare tensione di rete

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 24 apr 2012, 22:29

candy ha scritto:Leggiti tutto il blog di Foto UtenteIsidoroKZ


Ma poverino, che cosa ha fatto di male? :-)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18466
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti