Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentedabon » 26 apr 2012, 20:12

Salve,
qualche giorno fa il mio vicino è venuto da me perché a causa di bollette non pagate gli hanno staccato la luce.
Mi ha chiesto se poteva attaccarsi temporaneamente al mio impianto, fintanto che non fosse riuscito a risolvere il problema.
Ho acconsentito perché sono troppo buono... ma ora mi chiedo cosa sto rischiando legalmente?
Voglio dire: immagino che la cosa sia non proprio legale, ma in fondo io ho solo prestato una presa di corrente e posso non sapere che uso faccia lui del cavo che ha attaccato.
Sapete dove posso trovare qualche normativa sull'argomento.
Grazie
Daniele
Avatar utente
Foto Utentedabon
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 6 giu 2011, 14:37

1
voti

[2] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto UtenteElMoreno » 26 apr 2012, 20:26

non credo che il problema sia a livello d'utenza (abbonamento da lui non pagato) ma forse è a livello di normativa sulla sicurezza: per prestargli la corrente hai passato una megaprolunga dal balcone o hai tirato qualche cavo nelle canaline dell'appartamento? in entrambi i casi credo che contravvieni alle norme sull'impiantistica elettrica.
Saluti.
Avatar utente
Foto UtenteElMoreno
45 1 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 24 apr 2012, 19:02

0
voti

[3] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentedabon » 26 apr 2012, 20:34

Sulla sicurezza sono sicuro che ci siano grosse pecche, intanto non so come lui abbia attaccato il cavo al suo impianto, ma soprattutto parliamo di una prolunga di 40mt che passa attraverso un campo e poi sopra una strada (abito in campagna). Quindi sulla sicurezza è sicuramente un gran casino, ma volevo sapere sempre se rischio legalmente qualcosa io.
Avatar utente
Foto Utentedabon
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 6 giu 2011, 14:37

0
voti

[4] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentespud » 26 apr 2012, 20:38

dabon ha scritto: parliamo di una prolunga di 40mt che passa attraverso un campo e poi sopra una strada


mother of god :shock:
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

0
voti

[5] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto UtenteElMoreno » 26 apr 2012, 20:39

sono sicurissimo che una grossa azienda fornitrice di corrente elettrica domestica, abbia messo dei cavilli nel contratto di fornitura che tu hai firmato quando hai fatto la voltura o subentro...quindi dovresti cercare nel contratto di fornitura visto che la legge italiana, a parte il problema della sicurezza dell'impianto, non ti vieta di offrire ad un ospite l'utilizzo della tua corrente, ma appunto ad un ospite, che viene in casa tua dove il servizio ti è concesso dall'azienda (enel o altri).
Avatar utente
Foto UtenteElMoreno
45 1 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 24 apr 2012, 19:02

0
voti

[6] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utenteangelsanct » 26 apr 2012, 20:42

parliamo di una prolunga di 40mt che passa attraverso un campo e poi sopra una strada

Foto! :D
Avatar utente
Foto Utenteangelsanct
196 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 30 lug 2011, 21:46

0
voti

[7] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentedabon » 26 apr 2012, 20:50

Grazie ElMoreno, andrò a spulciare il contratto.
Per gli altri... e che devo fare? posso mica lasciarlo al buio porello.

Ecco la foto:
Immagine
?% ?% ?% ?% ?% ?%
Avatar utente
Foto Utentedabon
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 6 giu 2011, 14:37

0
voti

[8] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 26 apr 2012, 20:55

Gran bel casino.
Secondo me rischi una denuncia penale, non tanto per il "prestito d'energia" quanto per la sicurezza.
Certo e' che, guardando quella foto, non credo che siano stati fatti controlli negli ultimi sessant'anni !
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[9] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentedabon » 26 apr 2012, 20:58

Marco... la foto che ho postato non è esattamente la mia situazione!
era uno scherzo! ok?
Quello è un tipico palo della luce indiano.
Avatar utente
Foto Utentedabon
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 6 giu 2011, 14:37

0
voti

[10] Re: Sto prestando la corrente al vicino, cosa rischio?

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 26 apr 2012, 20:59

Il discorso non cambia: una prolunga di 40m. che attraversa un'area pubblica e' decisamente pericolosa.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti