Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cavi multipolari in parallelo

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto Utenteserting » 30 apr 2012, 20:48

Ciao a Tutti, ho un problema da risolvere con il tecnico ASL di turno.
In un cava di estrazione di ienerti alimentata mediante G.E. il circuito che collega il G.E. al quadro generale è costituito da due cavi multipolari 31/2 x95. L'ispettore contesta al committente tale formazione a sua parere la norma 64/8 non lo consente , chiedo lumi a quale articolo si riferisce, mma non ottenfo risposto, intanto ha fatto la prescrizione con obbligo di sostituire i cavi .
A mio avviso non c'è vincolo anzi la Norma Cei all'articolo 523.6 recita che tecnicamente tale soluzione è fattibile , concordate ?
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteserting
1.115 4 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 2 feb 2011, 20:49

0
voti

[2] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 30 apr 2012, 22:17

In realtà l'articolo 523.6 non mi pare così esplicitamente a tuo favore.
In ogi caso, per dare una opinione sensata, credo manchi qualche dato importante: qual è la corrente nominale di esercizio del circuito? Oltre a questo... Qual è il tipo di posa dei cavi? Di quale tipo di cavo si tratta? Come sono protetti?
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.938 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

2
voti

[3] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto UtenteMike » 30 apr 2012, 23:14

Chi contesta deve dimostrare le sue ragioni, non il contrario...
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[4] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto Utenteserting » 30 apr 2012, 23:51

ho citato l'articolo 523.6 della norma in quanto la stessa non li vieta comunque parliamo di un impianto esistente la corrente nominale è di 400A, i cavi sono del Tipo FG7(O)R posa interrata (62) stessa lunghezza è stesso percorso protetti da un interruttore magnetotermico 600A con Ir tarata a 400A se la posa è effettuata in modo tale da eviatre la mutua induttanza tecnicamente mi sfugge il motivo dell' errore, a me non basta (parlo del tecnico ASL) LA PRESCRIZIONE "cavo non a norma" siccome voglio rispondergli motivando la mia risposta chiedo aiuto su questo , grazie
Avatar utente
Foto Utenteserting
1.115 4 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 2 feb 2011, 20:49

2
voti

[5] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 mag 2012, 1:49

Non ne capisco il motivo, per me l'installazione è corretta e a regola d'arte, proprio per questo è l'ispettore che deve motivare il perché fa sostituire quella linea, fino a prova contraria deve LUI dimostrare che non è conforme, altrimenti si contesta, anche se UPG si ha sempre il diritto di replicare e impugnare il verbale.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[6] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto Utenteserting » 1 mag 2012, 10:02

Mike ha scritto:Non ne capisco il motivo, per me l'installazione è corretta e a regola d'arte, proprio per questo è l'ispettore che deve motivare il perché fa sostituire quella linea, fino a prova contraria deve LUI dimostrare che non è conforme, altrimenti si contesta, anche se UPG si ha sempre il diritto di replicare e impugnare il verbale.

Grazie Mike effettivamente seguirò il tuo saggio consiglio, invierò una semplice comunicazione nella quale comunico all'ispettore che per me l'installazione è a regola d'arte e quindi di darmi le spiegazioni tecniche è normative oggetto della prescrizione, dopodichè se non risponde passo "la palla" al legale del mio cliente.
Avatar utente
Foto Utenteserting
1.115 4 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 2 feb 2011, 20:49

2
voti

[7] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 1 mag 2012, 10:04

Alla luce di quanto precisato anche io concordo sulla correttezza dell'installazione.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.938 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[8] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto Utenteserting » 1 mag 2012, 10:12

Giovepluvio ha scritto:Alla luce di quanto precisato anche io concordo sulla correttezza dell'installazione.

Grazie, questo forum è un aiuto importante , il confronto oltre all'aggiornamento continuo sono le uniche vie che determinano la professionalità e comptenza dei progettisti. =D>
Avatar utente
Foto Utenteserting
1.115 4 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 2 feb 2011, 20:49

2
voti

[9] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 mag 2012, 15:06

Aggiungo che ci deve essere una precisa violazione di LEGGE, non una semplice violazione della norma tecnica... Per esempio, la mancata protezione dai contatti indiretti è una precisa violazione di legge (D.Lgs. 81/08 c.m. D.Lgs. 106/09 Titolo III Capo III art. 80).
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

2
voti

[10] Re: Cavi multipolari in parallelo

Messaggioda Foto UtenteCox » 1 mag 2012, 15:21

L'unico margine di rischio che percepisco è che se uno dei conduttori di un cavo dovesse per qualsiasi motivo scollegarsi o interrompersi la corrente fluirebbe nel secondo cavo senza coordinamento di protezione, forse basta prevedere qualche contromisura per questa evenienza, dico questo senza entrare nel merito della rispondenza normativa della installazione per la quale mi limito a concordare con chi è già intervenuto.
Avatar utente
Foto UtenteCox
333 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 9 dic 2010, 17:46

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti