Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto preliminare?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Progetto preliminare?

Messaggioda Foto Utentetormen » 20 ago 2012, 11:58

Buongiorno sono un elettricista. In una ristrutturazione l'Ingegnere mi chiede il progetto dell'impianto, prima di iniziare i lavori, anche se non è obbligatorio quello del
professionista come da D.M. 37/08. La richiesta è legittima?
Avatar utente
Foto Utentetormen
40 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 20 ago 2012, 11:47

2
voti

[2] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 20 ago 2012, 12:08

E' più che legittima: è un tuo dovere. Foto UtenteMike ti potrà dare maggiori dettagli in merito. Ma basta la lettura del medesimo DM 37/08 che tu già conosci a memoria.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10131
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[3] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto UtenteMike » 20 ago 2012, 12:18

Confermo, il progetto è sempre obbligatorio, non solo quello del professionista iscritto all'albo, ma anche quello del responsabile tecnico nei casi non rientranti nel art. 5 comma 2.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

2
voti

[4] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto Utenteangus » 20 ago 2012, 12:29

A meno che l'intervento non sia inquadrabile come "manutenzione straordinaria"...
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.796 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

1
voti

[5] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto UtenteMike » 20 ago 2012, 13:12

Certo, l'obbligo di progetto riguarda solamente:
- nuova installazione
- ampliamento
- trasformazione
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[6] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto Utentetormen » 20 ago 2012, 21:04

Grazie. Avevo letto il D.M. ma è la prima volta che il progettista me la chiede!
Avatar utente
Foto Utentetormen
40 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 20 ago 2012, 11:47

2
voti

[7] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto UtenteMike » 21 ago 2012, 9:39

tormen ha scritto:Grazie. Avevo letto il D.M. ma è la prima volta che il progettista me la chiede!


Leggendo meglio però il titolo "progetto preliminare" mi viene il dubbio che il progettista (presumo che sia il responsabile dei lavori edilizi) ti chieda il progetto da consegnare in Comune per l'autorizzazione a costruire o SCIA... In tal caso è una richiesta illegittima, perché per le autorizzazioni alla costruzione il DM 37/08 fa riferimento solo al progetto del professionista. Nel tuo caso, se non rientri ovviamente nei casi di cui all'art. 5 comma 2, puoi elaborare solo il progetto per l'esecuzione dei lavori che NON si consegna in comune ma si consegna alla fine dei lavori come allegato obbligatorio alla DICO, unico documento richiesto per ottenere l'agibilità.
In sintesi, se non rientri nei casi di cui all'art. 5 comma 2, il comune NON può richiedere progetti di impianti per autorizzare i lavori e se lo fa commette un abuso... se poi questo abuso è accettato dal committente o dal responsabile dei lavori per il classico atteggiamento: facciamo quello che vogliono e chi se ne frega, quello è un altro discorso...
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[8] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto Utentetormen » 21 ago 2012, 9:53

Proprio così. Infatti si tratta della ristrutturazione di un appartamento che non prevede solo l'impianto elettrico, ma è una ristrutturazione edilizia per la quale è stata aperta una SCIA. Quindi non servirebbe come immaginavo. Però il progettista me lo chiede perché il comune ha richiesto il progetto. Quindi sto facendo un progetto preliminare.. Anche se poi ci saranno delle modifiche concordate con il cliente..
Avatar utente
Foto Utentetormen
40 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 20 ago 2012, 11:47

2
voti

[9] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto UtenteMike » 21 ago 2012, 10:56

tormen ha scritto: Però il progettista me lo chiede perché il comune ha richiesto il progetto. Quindi sto facendo un progetto preliminare.. Anche se poi ci saranno delle modifiche concordate con il cliente..


Lo richiede perché il comune ha della modulistica standard nelle richieste di SCIA e il progettista non conoscendo il DM 37/08 segue alla lettera quanto richiesto, mentre sarebbe sufficiente che scrivesse che l'intervento previsto non rientra nei casi previsti dal art. 5 comma 2 e pertanto, come previsto dal comma 6 che fa riferimento al progetto di cui al comma 2 per il deposito presso lo sportello unico per l'edilizia del comune nei termini previsti dall'art. 11.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

2
voti

[10] Re: Progetto preliminare?

Messaggioda Foto UtenteSerafino » 21 ago 2012, 11:07

E' una battaglia persa in partenza! Nei moduli dei vari comuni, sommariamente letti e compresi da qualche progettista che assevera, è generalmente indicato di allegare i documenti di progetto SOLO dove richiesto dal DM 37/08 e non a prescindere. Ovvio che, per non sbagliare, meglio abbondare (mah, dubito sia sempre vero..) e quindi allegare carta inutile.
In ogni caso, se ti hanno già dato il lavoro da fare, prima o dopo ti ci siedi a fare sto progetto quindi val la pena di mettersi l'anima in pace e buttare giù il "Progetto di Massima" ai sensi della CEI 0-2, che poi integrerai con quello che serve per chiudere la pratica e festa finita.
Diciamo poi che, salvo il pollaio della nonna, un disegnino dell'impianto per spiegare come verrà realizzato (punti presa, punti luce, centralini, separazioni di circuiti, cavi dati, domotica se presente, antenne ecc ecc) non è una cosa proprio così marziana da fare, anzi, si eviterebbero incomprensioni del tipo " ops ho la presa del frigo sulla parete opposta..." oppure "... e ma io ci volevo un pulsante per la mia illuminazione di design e non un rude deviatore/interruttore"
Avatar utente
Foto UtenteSerafino
2.620 1 2 4
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 19 gen 2007, 19:39

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 61 ospiti