Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

rifasamento

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] rifasamento

Messaggioda Foto Utenteithanith » 4 nov 2012, 19:01

Buona sera a tutti, colgo l'occasione per fare i miei migliori complimenti agli autori del sito in quanto questo, è veramente esaustivo,serio e fatto bene.
Volevo porvi un quesito.
ho una centrale frigorifera che alimenta diversi banchi frigo.. per questa, ho una potenza attiva di 15kW, una potenza apparente di 20kVA e una corrente di impiego di 28A.
Se faccio bene i calcoli, il cosfì dovrebbe essere: P = radice di 3 x V x I x cosfì quindi:
15000= radice di 3 x 400 x 28 x cosfì quindi cosfì = 15000 / (radice di 3 x 400 x 28) = 0.77
è giusto il mio calcolo?
se per il calcolo del cosfì uso la formula cosfì = P/S ovvero 15000W / 20000 VA = 0.75
Quale e se di giuste ne ho postate formula è corretta? In più conviene rifasare? Se si, che tipo di rifasatore mi consigliate?? Ah giusto per essere preciso,nel locale ho almeno 150 neon da 36 W (conto non preciso ma dovrebbero essere li) che certamente sfasano, quindi il rifasatore dovrebbe mettere a posto anche questo aspetto.


1) Vi posto cosa c'è scritto in una bolletta enel.

ENERGIA ATTIVA kWh----------------------- ENERGIA REATTIVA kvarh
Penult ----- Ultima------Consum------- Penult------ Ultima----- Consumi----- cosfì-------PRELIEVO
F1 327012----- 334474-----7462----------- 139563------ 142772------3209------- 0.919------ 44
F2 189217----- 194069---- 4852----------- 89801-------92114------- 2313------- 0.903------- 48
F3 912020----- 917396-----5376----------- 622939 ------ 526611-----3672------- 0.826------- 42
consumo
totale 17690

Cioè significa che pago l'energia reattiva solo nella terza riga con cosfì 0.826?
ovvero in questo caso non è necessario rifasare questo punto vendita?

2) ricollegandomi alle domande fatte prima (in alto) vorrei capire una cosa.
per la centrale frigorifera in esame ho una potenza attiva di 15 kW e una potenza apparente di 20 kVA
dunque 15000:20000= cosfi 0.75

l'angolo corrispondente a cosfì 0,75 è 41.40°
l'angolo corrispondente a cosfì 0.95 (a cui vorrei portare il carico) è 18.19°

quindi la potenza reattiva da rifasare è Q= P x (tg 41.40 - tg 18.19°) = 8400 kVA

quindi la capacità della batteria di rifasamento dovrebbe essere:

C= 8400 : (3 x 3.14 x 100 x 160000) = 0.056 Farad ovvero 56000 micro farad

3= 3 condensatori sistema trifase connessi a triangolo
3,14= pigreco
100= 2f ovvero 2x50 Hz
160000= 400v x 400v

I miei calcoli hanno senso??? ma nel caso (molto in dubbio) dovessero essere esatti, 56000 microfarad dovrebbe essere la capacità di ciascun condensatore o la capacità totale dei tre?
graaaaaaazie mille sempre in anticipo a chi volesse aiutarmi! :D :D :ok: O_/
Avatar utente
Foto Utenteithanith
34 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 ott 2012, 17:36

1
voti

[2] Re: rifasamento

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 4 nov 2012, 19:58

F1: dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 19:00
F2: dal lunedì al venerdì dalle ore 7:00 alle ore 8:00 e dalle ore 19:00 alle ore 23:00. Al sabato dalle ore 7:00 alle ore 23:00
F3: Dal lunedì al sabato dalle ore 24:00 alle 7:00 e dalle ore 23:00 alle ore 24:00. Domenica e festivi( per festivi si considerano: 1 gennaio; 6 gennaio;lunedì di Pasqua; 25 aprile; 1 maggio; 2 giugno;15 agosto; 1 novembre;8 dicembre;25 dicembre;26 dicembre) tutte le ore della giornata.


Questi dovrebbero risultare le tre fasce orarie.
Leggendo la bolletta si evince uno cosfì 0,826 sulla fascia F3.

In riferimento agli orari ( vedi tabella sopra ) presumo che si tratti della sola cella , anche perché le plafoniere a quell'ora mi sembra poco facile che siano in funzione ed anche perché dovrebbero essere nella maggior parte dei casi già rifasate .

Se il problema fosse la sola cella si potrebbe rifasare solo quest'ultima con bassi costi rispetto ad un rifasamento centralizzato.

Ti consiglierei di chiamare un installatore abilitato e di fare effettuare la verifica .

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05

0
voti

[3] Re: rifasamento

Messaggioda Foto UtenteGuerra » 4 nov 2012, 20:03

Foto Utenteithanith benvenuto.
Ti ricordo di leggere le regole del forum, il cui link campeggia in modo impossibile da non attrarre l'attenzione.
Tra queste regole troverai che le formule devono essere scritte in latex, per una lettura e comprensione migliore.
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Avatar utente
Foto UtenteGuerra
34,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4738
Iscritto il: 14 apr 2010, 16:38

0
voti

[4] Re: rifasamento

Messaggioda Foto Utenteithanith » 4 nov 2012, 20:33

vi rigngrazio e mi scuso moltissimo per non aver seguito le regole in modo corretto. :( di certo non si ripeterà! Anzi, grazie per le dritte! una tirata d'orecchi me la do da solo! :oops:
Avatar utente
Foto Utenteithanith
34 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 ott 2012, 17:36

0
voti

[5] Re: rifasamento

Messaggioda Foto Utenteattilio » 4 nov 2012, 21:07

Foto Utenteithanith ha scritto:Cioè significa che pago l'energia reattiva solo nella terza riga con cosfì 0.826?
ovvero in questo caso non è necessario rifasare questo punto vendita?

Da quanto ricordo è in questi termini che stanno le cose.
Avere un cos φ dell'impianto uguale o superiore a 0.9 porta ad utilizzare una quota di energia reattiva inferiore al 50% della corrispondente energia attiva impiegata. Quindi se i kvarh sono al massimo il 50% dei kWh, non paghi nulla, se la percentuale aumenta paghi in proporzione.
Se poi il cos φ medio mensile scendesse al di sotto di 0.7 (ma non mi pare il tuo caso), il fornitore potrebbe leggittimamente obbligarti a sistemare il tuo impianto, pena la sospensione della fornitura.

Dai numeri della tua bolletta, l'energia reattiva che vai a pagare non sarà così esagerata, tuttavia é risaputo che un gruppo di rifasamento, soprattutto nel tuo caso (rifasamento localizzato) si ammortizza in poco tempo.

Saluti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8607
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[6] Re: rifasamento

Messaggioda Foto Utentesebago » 5 nov 2012, 18:02

Come ben suggerisce Foto Utenteattilio e facendo i calcoli un po' meno "a spanne":
cosφ = 0,826 -> tanφ = 0,682
ipotizzando di rifasare a cosφ = 0,90 -> tanφ = 0,484 (non vedo la ragione per rifasare oltre il minimo):
Q = 15x(0,682-0,484) = 3 kvar (dato MOLTO distante dagli 8400 kvar tuoi...).

Per il resto lascia perdere i farad, le batterie di rifasamento si comprano "a kvar".

Occhio ai calcoli:
Q= P x (tg 41.40 - tg 18.19°) = 8400 kVA

è sbagliata perché:
1) l'unità di misura della potenza reattiva è il kvar e non il kVA
2) con P= 15 kW il calcolo fornisce Q = 15 x (0,882 - 0,329) = 8,3 kvar (evidentemente ti è "scappata" una migliaiata);
3) facendo i conti con i dati reali (cosφ = 0,826) e con quelli desiderabili (cosφ = 0,90) il calcolo porterebbe appunto ai 3 kvar di cui sopra.

Saluti
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,1k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2052
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

0
voti

[7] Re: rifasamento

Messaggioda Foto Utenteithanith » 5 nov 2012, 23:01

grazie mille a tutti! Sebastiano i miei calcoli si riferivano alla nuova centrale da installare dalla potenza attiva appunto di 15 kW. la bolletta postata si riferisce alla vecchia centrale (esistente da sostituire). comunque ti ringrazio tantissimo per le dritte. Pensavo convenisse portare il cosfì più possibile a 1 ecco perché ho ipotizzato un 0.95 :-) in ogni caso mille grazie!
Avatar utente
Foto Utenteithanith
34 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 ott 2012, 17:36

0
voti

[8] Re: rifasamento

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 6 nov 2012, 0:50

Mi sfugge qualcosa... :?:
Spannometricamente parlando: 17690 kWh in un bimestre sono circa 300 kWh al giorno ovvero 12,5 kWh... all'ora. :mrgreen:

Sei sicuro di avere un contratto da 15 kW!?
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.589 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

0
voti

[9] Re: rifasamento

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 6 nov 2012, 9:10

magoxax ha scritto:Mi sfugge qualcosa... :?:
Spannometricamente parlando: 17690 kWh in un bimestre sono circa 300 kWh al giorno ovvero 12,5 kWh... all'ora. :mrgreen:

Sei sicuro di avere un contratto da 15 kW!?


I 15 kW sono riferiti alla sola centrale Frigorifera.

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti