Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Semplice timer 0-10 secondi.

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentetiki63 » 27 apr 2013, 0:19

Buonasera.

Avrei bisogno di costruire un semplice timer regolabile tramite potenziometro da 0 a 10 secondi.
Il circuito dovrebbe eccitare un relè al momento del consenso e restare eccitato per il tempo regolabile da 0 a 10 secondi massimo. Vorrei utilizzare un 555 già in mio possesso e poco altro. Grazie in anticipo per il vostro aiuto.
Avatar utente
Foto Utentetiki63
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 18 feb 2013, 1:12

0
voti

[2] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 27 apr 2013, 0:29

TI consiglio di guardare la configurazione di un ne555 in modalità monostabile per iniziare
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
12,5k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2616
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

0
voti

[3] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 27 apr 2013, 8:17

Lo schema di massima da seguire e' il seguente:



Dopo aver studiato il datasheet dell'integrato (in cui sono contenute le formule per il calcolo) potrai stabilire i valori di R1,R2 e C1 sulla base dei tempi che vuoi ottenere; considera poi che l'uscita (pin 3) potrebbe essere insufficiente (per corrente) per pilotare direttamente un rele' e quindi andrebbe aggiunto un transistor.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

1
voti

[4] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto UtenteCandy » 27 apr 2013, 9:09

Lo schema proposto da Foto Utentemarco438 in verità è un oscillatore astabile. Nel tuo caso il circuito è un poco diverso. Puoi cercare tra i post ed il blog di Foto Utenteg.schgor, che ha passato in rivista il 555 in ogni sua possibile configurazione.
Il tuo caso non è dissibile da molti altri già affrontati, al limite si tratta di ritarare i componenti per la banda di tempo desiderata.
Premesso che un tempo di 0 s non esiste, sarà più verosimile una banda di 0,2 s - 10 s.

Detto questo, cosa fornirà il trigger di start? Che caratteristiche dovrebbe avere il relè in uscita?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10129
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[5] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 27 apr 2013, 10:01

sorry non avevo letto con sufficiente attenzione.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[6] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 27 apr 2013, 10:43

Per realizzare un timer devi utilizzare il 555 in configurazione monostabile
(vedi qui, con possibolità di calcolo dei componenti da utilizzare).
Rimane però il problema del trigger (pin2): per far partire
il temporizzatore occorre un breve impulso a "0"
(come potrebbe essere la chiusura di un pulsante momentaneo)
Se invece il trigger si mantiene a "0", occorre un circuito
che rilevi il fronte d'onda (da "1" a "0") .
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16471
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[7] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentetiki63 » 28 apr 2013, 10:29

Grazie a tutti per le risposte.

In effetti il tempo 0 non mi interessa, è più verosimile per il mio scopo parlare di 2-10 secondi.
Lo start dovrei darlo io con un pulsante che eccita un relè il quale andrebbe poi a riposo al raggiungimento del tempo impostato.
Avatar utente
Foto Utentetiki63
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 18 feb 2013, 1:12

0
voti

[8] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 28 apr 2013, 10:33

E allora realizza lo schema suggerito da Foto Utenteg.schgor; calcoli resistenze e condensatore e poi posti lo schema con tutti i valori.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[9] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentetiki63 » 28 apr 2013, 10:46

Grazie Marco438 per il tuo suggerimento, ma io non sono in grado di calcolare valori all'interno di un circuito, non sono un elettronico, distinguo a malapena una resistenza da un condensatore, io mi limito a saldare i componenti sulla basetta quando ho la necessità di costruirmi un circuito.
In verità io cercavo un circuito già eseguito precedentemente da qualcuno con la mia stessa esigenza. Per quanto riguarda la resistenza potrei pensare a un trimmer o meglio ad un potenziometro che mi permetterebbe di avere la possibilità di variare il tempo di eccitazione, o dovrei cambiare ogni volta anche il valore del condensatore ?
Avatar utente
Foto Utentetiki63
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 18 feb 2013, 1:12

0
voti

[10] Re: Semplice timer 0-10 secondi.

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 28 apr 2013, 11:18

Almeno i calcoli in automatico (con il semplice programma fornito) avresti potuto farli.
Di solito ci aspettiamo una maggiore collaborazione dai partecipanti al forum considerato che, facendo copia/incolla su una basetta millefori, non avrai capito nulla di quello che hai realizzato.
Detto questo, di seguito trovi lo schema con i valori a te necessari; regolando il trimmer a 90K avrai un tempo di circa 10" e con trimmer a 17K di circa 2".
Resta da implementare un eventuale circuito aggiuntivo dipendente dal rele' che userai.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti