Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calamita ?

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

-1
voti

[1] Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calamita ?

Messaggioda Foto Utenteciclotrone » 18 mag 2013, 22:09

inizio premessa
Si sa che in un tubo a vuoto se sparo elettroni dentro un solenoide con circuito chiuso, gli elettroni saranno leggermente frenati per causa della legge di Lenz.
In compenso nel solenoide si instaura una forza elettrmotrice quindi una corrente elettrica perché il circuito è chiuso.
fine premessa
----------------------
Però a me non interessa frenare elettroni liberi che entrano dentro un solenoide.

A me interessa frenare quegli elettroni che NON sono (diciamo) liberi.
Non sono liberi perché fanno parte di atomi, e nel mio caso particolare non atomi qualsiasi ma atomi di una calamita permanente (normale calamita solida a temperatura ambiente, per esempio neodimio)

Ripeto la domanda
Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calamita ?
Avatar utente
Foto Utenteciclotrone
-2 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 17 mag 2013, 21:56

0
voti

[2] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto UtenteCandy » 18 mag 2013, 22:47

Uhmmm. Come mai sono in movimento?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

2
voti

[3] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 18 mag 2013, 23:40

ciclotrone ha scritto:Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calamita ?

Che io sappia no. Anche perche' per fermarli gli elettroni dovrebbero essere in movimento, cosa difficile da definire.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18478
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

3
voti

[4] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto Utenteadmin » 19 mag 2013, 10:57

Avatar utente
Foto Utenteadmin
180,9k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11161
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[5] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto Utenteciclotrone » 20 mag 2013, 19:20

IsidoroKZ ha scritto:Che io sappia no. Anche perche' per fermarli gli elettroni dovrebbero essere in movimento, cosa difficile da definire.


Di sicuro gli elettroni sono in movimento perché regola fondamentale...

La forza magnetica è sempre causata dal movimento di cariche elettriche.

Quindi niente movimento di cariche elettriche, niente magnetismo.

regola fondamentale:
Quando una carica elettrica si muove, c'è sempre un flusso magnetico.

La calamita è composta da atomi, questi atomi sono composti da protoni neutroni ed elettroni, gli elettroni certamente un po' si muovono altrimenti non sarebbe possibile che una calamita potrebbe attirare un pezzetto di ferro.
Purtroppo non si capisce con chiarezza se gli elettroni si comportano come onde o come particelle e su questo se ne discute molto in ambito di fisica quantistica, ma rimane il fatto che la calamita attira un pezzetto di ferro quindi qualche movimento ordinato di carica elettrica dovrebbe esserci di sicuro.
Avatar utente
Foto Utenteciclotrone
-2 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 17 mag 2013, 21:56

5
voti

[6] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 20 mag 2013, 19:39

ciclotrone ha scritto:Di sicuro gli elettroni sono in movimento perché regola fondamentale...

Sei proprio sicuro? Io su quel sempre non ci scommetterei tanto.
e poi cos'è una forza magnetica??? :?

ciclotrone ha scritto:Quindi niente movimento di cariche elettriche, niente magnetismo.

Guarda che stai andando su un terreno accidentato...

ciclotrone ha scritto:regola fondamentale:
Quando una carica elettrica si muove, c'è sempre un flusso magnetico.

fidati, lascia perdere...

ciclotrone ha scritto:La calamita è composta da atomi, questi atomi sono composti da protoni neutroni ed elettroni, gli elettroni certamente un po' si muovono altrimenti non sarebbe possibile che una calamita potrebbe attirare un pezzetto di ferro.

guarda che non è questa la ragione per la quale una calamita attira un pezzetto di Fe. :!:

ciclotrone ha scritto:Purtroppo non si capisce con chiarezza se gli elettroni si comportano come onde o come particelle e su questo se ne discute molto in ambito di fisica quantistica, ma rimane il fatto che la calamita attira un pezzetto di ferro quindi qualche movimento ordinato di carica elettrica dovrebbe esserci di sicuro.

Ancora questa storia degli elettroni come onde o particelle. Guarda che tra onde o particelle potrebbe non esserci tutta questa differenza...

fidati, lascia perdere... :?

Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

3
voti

[7] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto Utentemichelephoenix » 20 mag 2013, 19:50

ciclotrone ha scritto:
Di sicuro gli elettroni sono in movimento perché regola fondamentale...

La forza magnetica è sempre causata dal movimento di cariche elettriche.

Quindi niente movimento di cariche elettriche, niente magnetismo.

regola fondamentale:
Quando una carica elettrica si muove, c'è sempre un flusso magnetico.

La calamita è composta da atomi, questi atomi sono composti da protoni neutroni ed elettroni, gli elettroni certamente un po' si muovono altrimenti non sarebbe possibile che una calamita potrebbe attirare un pezzetto di ferro.
Purtroppo non si capisce con chiarezza se gli elettroni si comportano come onde o come particelle e su questo se ne discute molto in ambito di fisica quantistica, ma rimane il fatto che la calamita attira un pezzetto di ferro quindi qualche movimento ordinato di carica elettrica dovrebbe esserci di sicuro.


Queste sono le classiche cose scritte sui libri di scuole superiori o al massimo testi universitari tendenti alle scuole superiori, io personalmente non so se siano vere o meno, in quanto con soli 2 esami di fisica che ho fatto non posso minimamente dire che capisco qualcosa di fisica, però ho imparato una cosa che man mano che si studia ad un livello più alto ti dicono che quelle cose che hai studiato prima, ad un livello più basso o superficiale, o non sono vere o sono vere in parte, per me fù un trauma quando la mia docente di analisi durante il primo corso universitario mi disse scordatevi tutta la matematica fatta alle scuole superiori, perché noi ne facciamo un'altra....
In conclusione non so chi sia Foto UtentePietroBaima ma sulla sua descrizione c'è scritto laureato in fisica, quindi sicuramente di fisica ne sà più di te e di me, ed io per tale motivo tenderei a fidarmi......

PS: Perdonatemi l'intromissione, ma mi stavo appassionando alla discussione ed ho voluto dire ciò che pensavo...

O_/
Avatar utente
Foto Utentemichelephoenix
90 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 13 mag 2013, 20:10

6
voti

[8] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 20 mag 2013, 20:22

ciclotrone ha scritto:Quindi niente movimento di cariche elettriche, niente magnetismo.


Sarà, ma tu pensa che il ferromagnetismo è dovuto all'interazione elettrostatica tra gli elettroni.

ciclotrone ha scritto:Purtroppo non si capisce con chiarezza se gli elettroni si comportano come onde o come particelle


Te lo dico io, questa la so: gli elettroni si comportano da elettroni :!:

In ogni caso, il modo migliore per frenare gli elettroni in un solenoide è fare il solenoide quadrato, di modo che quanto gli elettroni sbattono negli angoli, rallentano :roll:
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

1
voti

[9] Re: Esiste un metodo per frenare gli elettroni di una calami

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 21 mag 2013, 12:06

...(:OO:) (:OOO:) ... iOi :mrgreen: Allora è meglio farlo triangolare, così ha gli angoli più stretti; 3 spire triangolari frenano quanto 4,72 quadrate* -:- O_/

*(Lo ho letto su internet... )
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10174
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36


Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti