Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Assorbimento motore al variare della tensione

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] Assorbimento motore al variare della tensione

Messaggioda Foto Utentestudiocampo » 27 mag 2013, 8:51

Salve a tutti,
per un mio problema mi servirebbe l'andamento della corrente assorbita da un motore trifase asincrono al variare della tensione (da 400V a 320V), l'ideale sarebbe avere un grafico con gli assi I-V.
Oppure mi confermate che basta usare la formula P=rad(3) x V x I x cos(phi) e con la sua inversa lasciando costante P e cos(phi) posso diagrammare I in funzione di V.
Grazie a tutti.
Avatar utente
Foto Utentestudiocampo
20 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 4 dic 2006, 15:22

0
voti

[2] Re: Assorbimento motore al variare della tensione

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 27 mag 2013, 11:02

Non credo sia così semplice.
Per un modello di calcolo vedi Figura 3.15.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16357
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Assorbimento motore al variare della tensione

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 29 mag 2013, 21:35

studiocampo,
praticamente non ha senso lasciare costante la potenza.
Anche il cosPhi cambia un po'.
L'assorbimento di corrente e' dato anche dal tipo di carico. Devi specificare meglio se ragioni a parita' di coppia o di potenza, e quali consideri i valori di targa (tensione minima o media o massima).
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
16,1k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3488
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti