Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Open-source OBD-II diagnostic tool

Progettazione collaborativa: dall'idea alla formazione del gruppo di lavoro per la realizzazione di un prodotto finito.

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentedavidde, Foto Utentebrabus, Foto UtenteDarwinNE

2
voti

[1] Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentetheking0 » 2 nov 2013, 22:35

Salve a tutti. Sono diversi mesi che ho questa idea per la testa, quando ho visto questa nuova sezione del forum ho pensato che forse potrebbe interessare anche a altre persone, quindi ora vi espongo il progetto che avevo in mente e vediamo cosa ne esce fuori :D .

Descrizione generale
L'idea era quella di creare un tool completo e affidabile per la diagnosi sulle autovetture. Ogni auto prodotta dal 2001 (alcune anche dal 1996) in poi ha un sistema di Diagnostica a bordo, chiamato anche OBD o OBD-II che permette di diagnosticare eventuali problemi di funzionamento dell'auto. Interfacciandosi all'OBD si è in grado di risalire ai guasti dai codici di errore che la centralina registra in memoria, si possono leggere i vari sensori in tempo reale (giri motore ecc.).
In commercio esisto già molti prodotti che svolgono questa funzione, ma quelli professionali costano dai 300€ in su, e quei cloni cinesi che si trovano su ebay a 15$ funzionano solo raramente.
Oltre all'hardware avevo pensato che sarebbe stato carino creare anche un software multi piattaforma per la lettura dei dati.

Descrizione tecnica
L'idea è quella di usare l'integrato STN1110 a sua volta gestito da un micro-controllore (ancora scegliere) che si occuperà anche di instradare i dati su un bus USB da poter collegare a un PC (notebook tipicamente).
Esiste anche un altro integrato che può svolgere questa funzione, sto parlando del ELM327 (wiki), però abbandonato quando ho scoperto dell'esistenza del STN1110, di seguito c'è una tabella che mostra le differenze tra i due integrati:

vs.PNG
vs.PNG (69.34 KiB) Osservato 6586 volte


questo è il documento completo da dove ho preso la tabella: STN1110 vs ELM327 Comparison
L'idea sarebbe questa, poi è ancora tutto da definire nei dettagli. Se a qualcuno interessa si può provare a buttare giù qualcosa insieme e vedere cosa ne esce fuori. :ok:

Se non sono stato chiaro su qualcosa o avete delle domande chiedete senza timori.

Un saluto a tutti O_/
Avatar utente
Foto Utentetheking0
355 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 feb 2012, 22:37

1
voti

[2] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentetheking0 » 3 nov 2013, 0:16

Per chi fosse interessato ho anche creato una libreria di Kicad che contiene il componente stn1110.
Lo potete scaricare da qui:
stn1110.zip
(653 Byte) Scaricato 133 volte


comp.PNG
comp.PNG (7.27 KiB) Osservato 6578 volte


Saluti
Avatar utente
Foto Utentetheking0
355 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 feb 2012, 22:37

1
voti

[3] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 nov 2013, 16:34

Ciao theking0, benvenuto!

Innanzitutto, mi fa davvero molto piacere leggere la tua proposta, la trovo molto interessante e ricca di sviluppo potenziale. Ti rispondo subito linkandoti la realizzazione di un mio carissimo amico:

http://fabiobaltieri.com/2013/07/23/hacking-into-a-vehicle-can-bus-toyothack-and-socketcan/

Ti chiedo di leggere e comprendere "cosa ha fatto" il mio amico, perché si parla di software e io non mi ci trovo molto a mio agio.

La mia idea è che l'hardware sia davvero l'ultimo anello della catena, basta un micretto e un transceiver... la parte difficile viene con il software, tutto lo stack CAN e l'interfaccia utente!

Come te la passi? Saresti disposto a lavorare sul software?

Ciao e grazie ancora!


p.s.: Eccellente lavoro anche con la libreria KiCad! Ci servirà moltissimo la tua competenza KiCad, come hai visto l'idea è quella di estendere l'uso di questo tool a tutto il forum. Grande! :ok:
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,2k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2710
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

2
voti

[4] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentetheking0 » 3 nov 2013, 18:11

brabus ha scritto:Ciao theking0, benvenuto!

Grazie :D
Innanzitutto, mi fa davvero molto piacere leggere la tua proposta, la trovo molto interessante e ricca di sviluppo potenziale. Ti rispondo subito linkandoti la realizzazione di un mio carissimo amico:

http://fabiobaltieri.com/2013/07/23/hacking-into-a-vehicle-can-bus-toyothack-and-socketcan/

Ti chiedo di leggere e comprendere "cosa ha fatto" il mio amico, perché si parla di software e io non mi ci trovo molto a mio agio.
La mia idea è che l'hardware sia davvero l'ultimo anello della catena, basta un micretto e un transceiver... la parte difficile viene con il software, tutto lo stack CAN e l'interfaccia utente!

Il tuo amico ha fatto veramente un lavoro eccezionale, ha implementato tutta la gestione del CAN bus. Avevo scelto di usare il stn1110 proprio per evitare di gestire tutti i protocolli obd a basso livello, stn1110 supporta (ed estende) la lista dei comandi dell'elm327, quindi il lavoro da gestire via software è molto più semplice.
Come te la passi? Saresti disposto a lavorare sul software?

Certo, io avevo pensato di usare le QT (con cui ho già lavorato) per creare un buon software multi-piattaforma che gestisca tutto.
Ciao e grazie ancora!


p.s.: Eccellente lavoro anche con la libreria KiCad! Ci servirà moltissimo la tua competenza KiCad, come hai visto l'idea è quella di estendere l'uso di questo tool a tutto il forum. Grande! :ok:

Grazie, non è molto tempo che uso KiCad (vengo da Eagle), ma mi sono trovato subito benissimo.
Avatar utente
Foto Utentetheking0
355 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 feb 2012, 22:37

0
voti

[5] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 nov 2013, 18:23

Guarda, se ci stringiamo virtualmente la mano e iniziamo lo sviluppo hardware, io ci sto.

Se usassimo il PIC del PIERIN, il PIC18F47J53, come la vedresti?
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,2k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2710
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

1
voti

[6] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentetheking0 » 3 nov 2013, 18:49

brabus ha scritto:Guarda, se ci stringiamo virtualmente la mano e iniziamo lo sviluppo hardware, io ci sto.

Non speravo altro :D
Se usassimo il PIC del PIERIN, il PIC18F47J53, come la vedresti?

Per me va bene, io avevo pensato di usare il 18f4550, ma solo perché ne ho uno in casa e non l'ho mai utilizzato. #-o
Per il resto hai aveto modo di leggere il datasheet dell'stn1110 ? cosa ne pensi ?
Avatar utente
Foto Utentetheking0
355 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 feb 2012, 22:37

1
voti

[7] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentetheking0 » 3 nov 2013, 21:04

Per avere una base da cui partire sto riportando in kicad lo schema che c'è nel datasheet dell'stn1110.
Questo è il progetto KiCad:
OBDTOOL.zip
(5.63 KiB) Scaricato 120 volte

Manca ancora tutti i transceivers (ISO, CAN, J1850 ecc.), la parte di alimentazione e anche quella del micro-controllore che gestisce il tutto.
Avatar utente
Foto Utentetheking0
355 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 feb 2012, 22:37

0
voti

[8] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 nov 2013, 21:14

Ottimo lavoro. :ok:

Mi sembra di capire che l'STN1110 altro non sia che un normale PIC, sul quale è flashato un firmware proprietario. Immagino sia impossibile reperire tale firmware, se non tramite decappaggio del IC, ripristino manuale dei fuse bruciati e lettura del codice bruto. :roll:
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,2k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2710
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[9] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentetheking0 » 3 nov 2013, 21:31

Si, la mia idea è di usare questo IC che gestisce senza problemi i protocolli più diffusi.
Poi il costo di questo IC è abbastanza basso, il PIC24HJ128GP502 su cui si basa si trova a 5$ e l'STN1110 a 10$.
Poi se dici che vuoi provare a fare la gestione dei protocolli a mano ci sto; ma credo che finiremo per impazzire nelle sequenze di bit :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentetheking0
355 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 feb 2012, 22:37

1
voti

[10] Re: Open-source OBD-II diagnostic tool

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 nov 2013, 21:41

Per carità! :mrgreen:

No, guarda, se c'è qualcosa che ho imparato è che non bisogna reinventare la ruota.

La mia idea era quella di fare il porting del codice del 1110 su una periferica di nostro piacimento (uno a caso, il ...F47J53), così da avere una elegante soluzione single chip (oltre a risparmiare i 10$ per l'acquisto del 1110).

In ogni caso possiamo procedere anche con la soluzione a due uC, riservando magari a miglioramenti futuri l'integrazione su singolo device.

L'idea è piuttosto nota: http://www.raspberrypi.org/phpBB3/viewtopic.php?f=41&t=8854

Prima di passare a KiCad, ti chiedo: Hai già prototipato? Funziona?
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,2k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2710
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

Prossimo

Torna a Crowd Design

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite