Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Potenza contrattuale ENEL con cucina ad induzione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Potenza contrattuale ENEL con cucina ad induzione

Messaggioda Foto UtentePVeng » 16 dic 2013, 10:14

Salve, per un impianto elettrico di nuova realizzazione, dove è prevista una cucina ad induzione, avevo pensato di far fare un contratto di potenza da 4,5 kW.
Volevo sapere, col 4,5 kW di Potenza contrattuale, quanta potenza posso sforare oltre i 4,5 kW contrattuali e per quanto tempo. E' un impianto di una casa si circa 60 m^2 dove come assorbimento potente c'è una cucina ad induzione e il forno e poi ho solo prese di servizio e illuminazione.
Notizie e consigli in merito^?
Avatar utente
Foto UtentePVeng
638 1 3 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 10 mag 2013, 21:35

0
voti

[2] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto Utentemaxxy » 16 dic 2013, 10:27

Mi sa che con 4,5 kW ci fai ben poco....
Dal catalogo IKEA:

Piano cottura con zone a induzione: 2 di mm 180, 1 di mm 145 e 1 di mm 210.
2 zone cottura con booster (P).
1 zona a induzione da 2200W con booster; 3000W.
1 zona a induzione da 1800W con booster; 2200W.
1 zona cottura a induzione: 1800W.
1 zona a induzione da 1200W.
tensione: 220-240V.
Potenza max. allacciata totale: 6000W.
Corrente: 2x16A o 1x32A.
Utilizzabile con piani di lavoro di almeno cm 3,8 di spessore.
Da installare direttamente alla rete elettrica della casa. Il cavo non è incluso. L'installazione deve essere effettuata da un elettricista qualificato.


Dipende da quanti "fuochi" intendi utilizzare contemporaneamente
Un piano ad induzione in Italia è un salasso.....

Ognuno è un genio.
Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi,
lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.
- Albert Einstein
Avatar utente
Foto Utentemaxxy
2.058 2 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 1172
Iscritto il: 13 nov 2008, 10:08

0
voti

[3] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto UtentePVeng » 16 dic 2013, 11:14

DATI TECNICI
Potenza sviluppata dalle zone di cottura:
- 1 anteriore sx da 2,3 a 3,6 kW
- 1 posteriore sx da 1,8 a 2,8 kW
- 1 anteriore dx da 1,4 a 2,5 kW
- 1 posteriore dx da 1,8 a 2,8 kW
– Potenza massima assorbita regolabile a partire da 1,5 kW
Forno:
Consumo energia convezione naturale 0,99 kW/h
Volume utile vano forno 73 litri
Temperatura massima 230°C
Potenza massima assorbita 3,0kW
Microonde:
Volume utile vano forno 45 litri
Potenza massima assorbita 3,0 kW
Peso lordo 42,50 kg
Peso netto 41,05 kg
Dimensioni imballo L.67xH.48xP.72 cm

Questi sono i dati che ho, quindi con 4,5 kW non faccio nulla?
Avatar utente
Foto UtentePVeng
638 1 3 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 10 mag 2013, 21:35

1
voti

[4] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto Utentefpalone » 16 dic 2013, 11:30

PVeng ha scritto:con 4,5 kW non faccio nulla?

diciamo che con 4,5 kW puoi usare in modo molto limitato la cucina: dovreasti limitare la potenza assorbita a scapito ovviamente della praticità e della rapidità di cottura.
Con 4,5 kW potresti usare una sola zona cottura alla volta alla massima potenza (avendo cura di non accendere al tempo stesso il forno, oppure troppi elettrodomestici).
Avatar utente
Foto Utentefpalone
12,7k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2463
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

2
voti

[5] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto UtenteMike » 16 dic 2013, 11:53

Hai una potenza installata minima di 7,3 kW e massima di 11,7 kW. Tale e quale un piano di cottura a gas metano (mediamente dai 10 ai 12 kW). Dipende come sei abituato a cucinare. Con il piano di cottura a metano puoi utilizzare tutti i fuochi contemporaneamente e al massimo, con il piano ad induzione, sarai limitato nei tempi e nei modi dalla potenza contrattuale.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[6] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto Utenteferri » 16 dic 2013, 12:10

diversi piani ad induzione si autolimitano (non si possono utilizzare i vari "fuochi" al 100%); forse basta cercare il modello giusto; inoltre sono noti per la velocità in cui portano in temperatura l'acqua (e la potenza di mantenimento è una frazione della massima). Non credo vi siano grossi problemi. Forse nel periodo estivo con l'eventuale impianto di condizionamento e con piccole accortezze (contemporaneità con altri elettrodomestici "energivori")
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.133 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 350
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[7] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto UtentePVeng » 16 dic 2013, 12:27

Ragazzi non sono io ad utilizzare la cucina ma il mio cliente #-o #-o #-o :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtentePVeng
638 1 3 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 10 mag 2013, 21:35

2
voti

[8] Re: Potenza contrattuale enel con cucina ad induzione

Messaggioda Foto Utenteferri » 16 dic 2013, 13:10

La soluzione è spiegare il tutto al cliente. Nell'uso del piano di cottura ad induzione dovrà condividere tanti pro e contro... non penso che la limitazione del piano cottura sia una cosa scandalosa. Non facciamo gli arredatori di interni ma magari possiamo indicare le soluzioni più corrette, senza magari costringerlo ad un contratto da 6 kW per un utilizzo di 1 h/anno.
puoi indicargli il seguente link (spero sia consentito l'inserimento a link esterni, altrimenti chiedo scusa)
http://www.recensioni-piano-cottura-ad- ... uzione.asp
che gli chiarirà un po le idee.
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.133 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 350
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

1
voti

[9] Re: Potenza contrattuale ENEL con cucina ad induzione

Messaggioda Foto Utenteattilio » 16 dic 2013, 14:29

Per rispondere in parte alla domanda iniziale, con un contratto da 4,5 kW, hai una potenza disponibile ininterrottamente pari a 4,5 kW + 10%, ovvero 5 kW.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8771
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[10] Re: Potenza contrattuale ENEL con cucina ad induzione

Messaggioda Foto UtentePVeng » 16 dic 2013, 14:34

A questo punto secondo me, una potenza da 4,5 kW andrebbe più che bene.
:ok: :ok:
Avatar utente
Foto UtentePVeng
638 1 3 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 10 mag 2013, 21:35

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti