Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Convertitore CAN-USB

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentecarlone » 22 feb 2014, 12:48

Salve a tutti, guardando sul sito Conergy, ho visto che per adeguare questi inverter occorre necessariamente un convertitore CAN-USB e fare il tutto tramite PC, nella guida mostra un convertitore marcato Conergy, sperando che qualcuno abbia già avuto a che fare con inverter Conergy volevo chiedere:

1. per effettuare l'adeguamento è necessario il convertitore conergy oppure basta prendere un qualsiasi convertitore CAN-USB?
2. orientativamente quanto può costare un tale convertitore?

Ringrazio coloro che potranno darmi qualche aiuto, buona giornata.
Avatar utente
Foto Utentecarlone
160 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 9 ago 2009, 11:59

0
voti

[2] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentecarlone » 24 feb 2014, 11:00

Salve a tutti, a chi potesse interessare la risposta al il mio quesito, mi sono informato presso la casa madre, il convertitore CAN-USB deve essere necessariamente fornito da loro in quanto contiene un'elettronica ad hoc per poter interrogare e modificare i parametri dell'inverter, il costo orientativo è di 300 €, saluti a tutti.
Avatar utente
Foto Utentecarlone
160 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 9 ago 2009, 11:59

0
voti

[3] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentemaxxy » 25 feb 2014, 12:53

L'hardware customizzato è una cosa odiosa al giorno d'oggi, oramai solo la Apple si può permettersi il lusso del "suo" connettore e delle sue interfacce !

Ognuno è un genio.
Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi,
lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.
- Albert Einstein
Avatar utente
Foto Utentemaxxy
2.058 2 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 1172
Iscritto il: 13 nov 2008, 10:08

0
voti

[4] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentecarlone » 24 lug 2014, 11:37

Ciao Maxxy, ritorno dopo un po di tempo su questo argomento, e mi rivolgo a colleghi che magari ne hanno avuto già esperienza, ma che voi sappiate è possibile comunicare con un inverter Conergy senza l'utilizzo di un loro convertitore CAN-USB ma con uno qualsiasi non customizzato Conergy?
Mi hanno mandato l'offerta precisa ed il costo del loro kit è di 350+IVA+trasporto, sembra assurdo che bisogna spendere tanti soldi per adeguare un inverter, grazie.
Avatar utente
Foto Utentecarlone
160 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 9 ago 2009, 11:59

0
voti

[5] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto UtenteVins1970 » 23 mar 2015, 17:54

Anche io mi trovo nella necessità di aggiornare un conergy con l'adattatore. Avete trovato soluzioni alternative meno dispendiose dell'adattatore della conergy???


Grazie
Avatar utente
Foto UtenteVins1970
10 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 28 nov 2008, 18:40

0
voti

[6] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentepoix » 6 lug 2015, 6:43

Qualcuno ha l'interfaccia da prestarmi/noleggiarmi per un paio di giorni?

Grazie
Avatar utente
Foto Utentepoix
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 3 lug 2015, 7:16

0
voti

[7] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentepoix » 8 lug 2015, 11:59

poix ha scritto:Qualcuno ha l'interfaccia da prestarmi/noleggiarmi per un paio di giorni?

Grazie



Nessuno può aiutarmi?

grazie
Avatar utente
Foto Utentepoix
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 3 lug 2015, 7:16

4
voti

[8] Re: Convertitore CAN-USB

Messaggioda Foto Utentecarlomariamanenti » 8 lug 2015, 13:00

Un adattatore CAN è un adattatore CAN: si tratta di un convertitore USB/RS232 vs CAN che si basa su identico chip differenziale utilizzato per gli standard RS485, Devicenet, Combitronix ....

L'unico problema che potresti avere nell'utilizzo di un convertitore "terze parti" invece del "consigliato" dalla casa madre potrebbe essere di tipo software: per capirci, il software di commissioning dell'inverter "potrebbe" non riconoscere come "nativo" il convertitore in oggetto; problema questo fastidioso ma spesso aggirabile.

Se desideri fare una prova con un convertitore "standard" o di "terze parti" non hai che da farti restare l'oggetto e provare sul campo.

Se hai tempo di spettare qualche giorno potresti indicare con esattezza quale il software di commissioning in uso e posso facilmente fare una prova in laboratorio installando il software per vedere se questo "riconosce" il convertitore in oggetto.

Se poi sei delle parti di Milano allora ti posso prestare un convertitore "di terze parti" e puoi fare direttamente la prova sul campo. ;-)
Avatar utente
Foto Utentecarlomariamanenti
58,6k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: 18 gen 2012, 10:44


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti