Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Illuminazione adiacenze piscina

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utentestep46 » 8 mag 2014, 18:19

Salve a tutti
Sono un installatore con poca esperienza, devo illuminare il perimetro d una piscina privata
Interrata,6x4x1,5 mt, e' fattibile installare 10 segnapasso incassatti nel cemento alimentati a 220 V con protezione differenziale 30mA?
Segnapasso montano lampade a led gu10, dal bordo piscina distano circa 1mt quindi nella zona 1 x la normativa, sono in alluminio con vetro abbastanza spesso e una cornice in acciaio che chiude il tutto.
Avatar utente
Foto Utentestep46
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 mag 2014, 13:37

0
voti

[2] Re: illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 8 mag 2014, 18:45

Se i segnapasso hanno un grado di protezione almeno pari a IPX5 e se le condutture sono idonee, direi che va bene.
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.409 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[3] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utentestep46 » 8 mag 2014, 20:20

Il grado IP dovrebbe essere X4 o X5 nn ricordo bene,
Le tubazioni sono corrugati per impianti elettrici
I segna passo sono divisi in 2 gruppi da 5 elementi
Ogni gruppo a gli elementi collegati in serie tra loro e al centralino d comando con un cavo 3g1,5
Per uso esterno.
Avatar utente
Foto Utentestep46
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 mag 2014, 13:37

1
voti

[4] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenteferri » 9 mag 2014, 16:21

Personalmente direi di No
art. 702.55.4 della della 64-8 per le piccole piscine prescrive
...Per le piccole piscine, dove non è possibile installare apparecchi di illuminazione al di fuori della zona 1, tali apparecchi sono permessi nella zona 1 solo se sono installati fuori dalla portata di mano (cioè 1,25 m dal limite della zona 0) e sono protetti mediante:
- SELV, con la sorgente di sicurezza installata al di fuori delle zone 0 ed 1; oppure
- un dispositivo di protezione a corrente differenziale avente corrente differenziale nominale Idn non superiore a 30 mA (vedere 412.5); oppure
- separazione elettrica (vedere 413.5), con la sorgente di alimentazione installata al di fuori delle zone 0 ed 1.
Gli apparecchi di illuminazione, inoltre, devono essere posti entro involucri aventi un isolamento almeno di classe Il od equivalente e che siano in grado di fornire una protezione contro gli urti meccanici di media severità.

a memoria poi richiede anche certificazione del prodotto secondo norma specifica
ciao
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.099 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[5] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenterosino » 9 mag 2014, 17:21

Purtroppo è come ti dice Foto Utenteferri
A 230V in zona 1 non puoi installarli.

Volendo rientrare nella categoria "piccole piscine" devi distare almeno 1,25 mt dalla zona 0

P.S.
Per “piccola piscina” si intende una piscina in cui non esiste una zona 2, quindi una piscina all'aperto non ricade in tale definizione.
Allegati
piscine.jpg
La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
Hermann Hesse - Siddharta
Avatar utente
Foto Utenterosino
3.566 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1954
Iscritto il: 11 gen 2010, 13:18
Località: Treviso (TV)

1
voti

[6] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenteelettro » 9 mag 2014, 17:31

Anche senza il riferimento normativo...io non li avrei consigliati in quelle condizioni, si può girare sul SELV
Avatar utente
Foto Utenteelettro
903 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

1
voti

[7] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 9 mag 2014, 18:16

Mi spiace aver dato un'informazione sbagliata.
Avevo letto l'articolo 702.55.4, ma l'avevo letto male. :roll:
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.409 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[8] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenterosino » 9 mag 2014, 18:18

Mai paura, abbiamo risolto tutto e subito :ok: .
La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
Hermann Hesse - Siddharta
Avatar utente
Foto Utenterosino
3.566 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1954
Iscritto il: 11 gen 2010, 13:18
Località: Treviso (TV)

0
voti

[9] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utentestep46 » 9 mag 2014, 19:23

Questi faretti sono gia' installati purtroppo
E' possibile per ridurre i rischi portare il circuito a 12V?
Che trasformatore devo usare?
Avatar utente
Foto Utentestep46
0 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 mag 2014, 13:37

0
voti

[10] Re: Illuminazione adiacenze piscina

Messaggioda Foto Utenteposta10100 » 9 mag 2014, 19:27

step46 ha scritto:montano lampade a LED gu10,

step46 ha scritto:I segna passo sono divisi in 2 gruppi da 5 elementi
Ogni gruppo a gli elementi collegati in serie tra loro e al centralino d comando con un cavo 3g1,5


Ma le lampade GU10 sono a 230V, come fanno ad essere in serie?

O_/
http://millefori.altervista.org
Tool gratuito per chi sviluppa su millefori.

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa. (A. Einstein)
Se non c'e` un 555 non e` un buon progetto (IsidoroKZ)

Strumento per formule
Avatar utente
Foto Utenteposta10100
5.420 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4786
Iscritto il: 5 nov 2006, 0:09

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti