Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sbrogliatura

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Sbrogliatura

Messaggioda Foto Utentebarbabianca9 » 27 mag 2014, 20:19

Buonasera avrei bisogno gentilmente della sbrogliatura di questo circuito:
lato piste e
lato componenti


Io non sono molto portato, mi aiutereste? grazie mille
Ultima modifica di Foto UtentePietroBaima il 27 mag 2014, 21:11, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: EDIT MODERATORE: Eliminato link a server esterno: riportare schemi elettrici usando FidocadJ come da regolamento.
Avatar utente
Foto Utentebarbabianca9
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 mag 2014, 20:08

2
voti

[2] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 27 mag 2014, 20:32

Ciao, ti suggerisco di correggere il post finché sei in tempo.

Non sono ammesse le foto da link esterni e inoltre e gli schemi si fanno con Fidocadj (trovi tutto nelle regole del forum), soprattutto quando lo schema è così minimale. ;-)

E proprio perché è così minimale, ti assicuro che è davvero semplice da sbrogliare e quindi ti invito a provarci perché è un ottimo punto di partenza per fare pratica, ma eventualmente posso aiutarti. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

0
voti

[3] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto Utentebarbabianca9 » 27 mag 2014, 20:35

Salve io ho provato a fare il circuito con il programma ma non so come collegare le masse, nel senso se lasciarle cosi o collegarle tra di loro
Avatar utente
Foto Utentebarbabianca9
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 mag 2014, 20:08

0
voti

[4] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 27 mag 2014, 20:42

Si, le masse si collegano tra di loro e, se il circuito è solo questo, puoi usare le piste per i segnali e le linee di alimentazione e poi collegare tutti i punti di massa tramite un'unica "area di riempimento", quindi senza lasciare zone vuote.

Ma adesso correggi il primo post! ;-)
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

0
voti

[5] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto Utentebarbabianca9 » 27 mag 2014, 20:54

Mi dispiace ma sono negato ad usare fidocadj, ci ho provato ma nulla. Ho fatto lo schema su target 3001 dove ho trovato meno difficoltà. Se volete posto quello. Se dovete procedere a eliminare la discussione fate pure. Grazie lo stesso dell'interessamento.
Avatar utente
Foto Utentebarbabianca9
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 mag 2014, 20:08

1
voti

[6] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 27 mag 2014, 21:12

imparare ad usare fidocadj richiede meno di mezzora di tempo.
Sul forum trovi delle guide passo passo davvero complete.
Inoltre FidocadJ è perfetto per sbrogliare a mano un circuito così semplice.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9482
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[7] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto Utentebarbabianca9 » 27 mag 2014, 21:15

Ciao pietro potresti eliminare la discussione allora perfavore?
Mi metto a studiare un po fidocadj. grazie dei consigli. ciao
Avatar utente
Foto Utentebarbabianca9
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 mag 2014, 20:08

0
voti

[8] Re: Sbrogliatura

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 27 mag 2014, 21:49

barbabianca9 ha scritto:Ciao pietro potresti eliminare la discussione allora perfavore?

No, perché dovrei?
Inoltre potrebbe tornarti utile in futuro.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9482
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti