Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Domanda sui led

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Domanda sui led

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 8 giu 2014, 12:31

Salve a tutti.
Sto facendo delle prove sull'accensione di alcuni led tra cui gialli, rossi e verdi.

So che ogni led, a seconda del colore, ha una caduta di tensione diversa per avere una buona luminosità. Per esempio i led rossi hanno una caduta di 1,8V.

Se aumentassi la tensione, per esempio fino a 3 volt ottenedo una luminosità più buona, il led si brucerebbe?
Dopo quale valore di tensione comincio a far danno? :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

1
voti

[2] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto UtenteRussell » 8 giu 2014, 12:34

Per come la so io 'fanno danno' i mA che ci fai scorrere dentro
10-20mA vanno bene di solito... se esageri (50-100mA) o friggi subito tutto o riduci la durata del componente a lungo andare

Comunque questo calcolatore della resistenza in serie al LED è molto carino
http://www.horrorseek.com/home/halloween/wolfstone/Lighting/litlec_LEDCalc.html
Se premi HELP accanto al valore 'LED voltage drop' hai una lista delle tipiche caratteristiche dei LED colorati.
Avatar utente
Foto UtenteRussell
3.373 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 4 ott 2009, 10:25

0
voti

[3] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 8 giu 2014, 12:47

Thanks :ok:
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

2
voti

[4] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 8 giu 2014, 13:31

Io ho sempre diffidato dei calcolatori on line perche', in certe situazioni, non dicono il vero.
Meglio sempre affidarsi alle formule matematiche che non sbagliano mai (se si sa fare di conto). :D
R= Vtot - Vled / Iled

P.S. E poi mi sa che l'OP le resistenze non le abbia adoperate proprio.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

1
voti

[5] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentestefanodelfiore » 8 giu 2014, 14:21

gddvll6 ha scritto:Salve a tutti.
Sto facendo delle prove sull'accensione di alcuni LED tra cui gialli, rossi e verdi.

So che ogni LED, a seconda del colore, ha una caduta di tensione diversa per avere una buona luminosità. Per esempio i LED rossi hanno una caduta di 1,8V.

Se aumentassi la tensione, per esempio fino a 3 volt ottenedo una luminosità più buona, il LED si brucerebbe?
Dopo quale valore di tensione comincio a far danno? :mrgreen:


il led è un componente comandato in corrente, quindi puoi solo variare la corrente che circola in esso e non superare mai quella massima dichiarata nel datasheet del componente.
Tu non puoi decidere la tensione che si manifesta ai capi del led.

Stefano
Avatar utente
Foto Utentestefanodelfiore
758 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 28 mar 2009, 20:15
Località: Bologna

2
voti

[6] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentegill90 » 8 giu 2014, 14:47

Una resistenza serie è d'obbligo: volendo puoi anche attaccarci 1000V, basta che ci metti un appropriato valore di resistenza che ridimensioni la corrente circolante! Di solito vanno bene 20mA, ma se hai LED ad alta luminosità ne bastano anche meno.
Foto Utentemarco438 sicuramente intendevi R=\frac{Vtot-Vled}{Iled}, non per fare lo scassab*** ma se uno che non è pratico prende la formula troppo alla lettera e non si accorge, può finire col fare la divisione \frac{Vled}{Iled} e poi sottrarla a Vtot... :D
Avatar utente
Foto Utentegill90
2.156 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 1 set 2011, 16:18

0
voti

[7] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 8 giu 2014, 14:49

La Vtot indica la tensione del generatore vero?
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

1
voti

[8] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentegill90 » 8 giu 2014, 15:08

Sì, la tensione a cui alimenti la serie resistenza+LED. Se ti interessa sapere perché, puoi immaginare idealmente il LED come un componente che per tensioni inferiori a V_{LED} non permetta passaggio di corrente, mentre per V_{LED} faccia passare idealmente qualunque corrente.



Se applichi la legge di Kirchhoff alle tensioni ottieni: V_{tot}=RI+V_{LED}, da cui ponendo la I voluta ottieni:

R=\frac{V{tot}-V_{LED}}{I}
Avatar utente
Foto Utentegill90
2.156 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 1 set 2011, 16:18

0
voti

[9] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 8 giu 2014, 15:10

Certo, infatti il led comincia a far passare corrente dopo una certa alimentazione vero? Giusto per distruggere la barriera di potenziale :D
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

1
voti

[10] Re: Domanda sui LED

Messaggioda Foto Utentegill90 » 8 giu 2014, 15:15

Esatto, anche se "distruggere" è un termine un po' violento :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegill90
2.156 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 1 set 2011, 16:18

Prossimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti