Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

10 Led Luminosi con potenziometro

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] 10 Led Luminosi con potenziometro

Messaggioda Foto UtenteCadmir » 10 giu 2014, 10:18

Salve a tutti,
mi servirebbe un aiuto che per voi sarà sicuramente semplice semplice :mrgreen:
Vi spiego in breve il mio quesito.
Volevo riprodurre un illuminatore circolare con led e potenziometro (per regolare il fascio luminoso) che avevo visto sul web ad un prezzo veramente esagerato secondo me:

Immagini cancellate. Le immagini da server esterni non sono ammesse.


Questo online non lo trovo a meno di 80€ con Alimentatore da 12V e Potenziometro.
poiché alla fine si tratta solo di Led ad Alta luminosità con relative resistenze, qualche transistor (forse) un trasformatore ed un potenziometro, non penso che facendomi il tutto "home-made" possa superare i 20€ :)
Il tutto mi servirebbe per metterlo intorno alla lente del microscopio così da fare luce sulla "provetta".
Quindi, vi pongo i miei quesiti (più tardi provo a buttare giù uno schema elettrico):

1. Avevo in mente di utilizzare, anzichè 72 LED ultraluminosi (mi sembrano un po' eccessivi), 10 o al massimo 20 Led Ultraluminosi Bianchi a luce Neutra, Voi cosa ne pensate? Possono bastare?

2. Ero partito con l'idea di acquistare un alimentatore a 12V (AC 220 V -> DC 12V) poi però ho pensato che forse sarebbe molto più "semplice" per iniziare, alimentare il circuito con una batteria a 12V (o anche a 9V). Voi che ne pensate? Quanta durata potrebbe avere? Io ho calcolato un assorbimento di 30mAh per Led, calcolando 20 LED mi esce fuori un assorbimento di circa 600mAh (le Resistenze vanno contate? :S )... Le batterie a 9V se non erro hanno circa 500mA... forse sarebbe meglio averne 2 in serie? O meglio ancora un alimentatore a 12V?

3. Pensate sia necessario un transistor NPN come amplificatore di corrente, oppure, visto la "semplicità" del circuito, potrebbero anche non servire?

Grazie mille ragazzi, spero mi possiate aiutare!

Saluti,
Daniele O_/
Avatar utente
Foto UtenteCadmir
60 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 12 ago 2010, 10:57

1
voti

[2] Re: 10 LED Luminosi con Potenziometro

Messaggioda Foto UtentePaolino » 10 giu 2014, 10:58

Il dispositivo che hai mostrato ha parecchi LED, oltre che alimentatore e scheda di controllo.
Va detto che prsenta anche 4 pulsanti (che fanno?). Questo può giustificare un prezzo di vendita non esattamente economico.

Realizzare una scheda fai-da-te, con soli 10 LED, sicuramente avrà un costo vivo entro la cifra da te indicata, alla quale ovviamente andrebbero aggiunti i costi di realizzazione, ma questa è un'altra storia.

Se non vuoi impiegre microcontrollori per realizzare un dispositivo a LED in grado di variare la luminosità, credo che con un PWM realizzato con un NE-555 possa essere la scelta migliore.

Sull'impiego di una batteria, andrei cauto: con un alimentatore hai a disposizione una illuminazione costante nel tempo, senza dover soffrire la scarica di una pila.

Cito due esperti, Foto Utenteg.schgor e Foto Utentemarco438, i quali ti sanno dare magglio indicazioni circa il 555.

Ciao.

Paolo.
"Houston, Tranquillity Base here. The Eagle has landed." - Neil A.Armstrong

-------------------------------------------------------------

PIC Experience - http://www.picexperience.it
Avatar utente
Foto UtentePaolino
31,9k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4179
Iscritto il: 20 gen 2006, 11:42
Località: Vigevano (PV)

0
voti

[3] Re: 10 LED Luminosi con Potenziometro

Messaggioda Foto UtenteCadmir » 10 giu 2014, 11:18

Si ho notato i 4 pulsanti e forse si riferiscono alle "Aree di Illuminazione" (Penso che il cerchi di led sia diviso in 4 circuiti che possono essere accesi indipindentemente uno dall'altro). Quella parte però a me non serve. A me serve solo un cerchio di Led a cui posso variare la luminosità.

Per quanto riguarda la batteria forse hai ragione...però, magari, come prima realizzazione, potrei appoggiarmi ad una batteria (magari quella da 12V) per poi sostituirla successivamente con un normale Alimentatore a 12V.

Hai tirato fuori l'NE-555... forse devo studiarmelo un pochetto perché io l'ho sempre "simulato" per effetti di accensione e spegnimento dei led #-o In questo caso però come potrei utilizzarlo? Non potrebbe essere più pratico e semplice usare un comune potenziometro per variare la luminosità?

PS: Cosa è un PWM? ?%
Avatar utente
Foto UtenteCadmir
60 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 12 ago 2010, 10:57

0
voti

[4] Re: 10 LED Luminosi con Potenziometro

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 10 giu 2014, 11:18

Prima di cominciare, le immagini vanno postate secondo le regole del forum; i server esterni non sono ammessi e quindi saranno cancellate a breve.
Pensare ad una alimentazione a batteria (9V transistor) mi pare da escludere; con 500mA (sempre che ci siano) 20 led in parallelo nemmeno si accendono.
Se limiti il numero dei led a 20 e supponendo una alimentazione a 12V, si potrebbero configurare i led in serie di due poi collegati in parallelo ma, anche riducendo della meta' il consumo, la durata sarebbe effimera.
Se metti due batterie da 9V e 500mA in serie, ottieni 18V ma la corrente disponibile resta sempre di 500mA.
Con un alimentatore da parete ( sul genere di questo), il problema non si pone e il progetto puo' essere portato a termine con poca spesa, con l'aggiunta di un regolatore PWM per la regolazione della luminosita'.
Quindi, dopo aver letto quanto sopra, prendi le tue decisioni e comunicacele, cosi' vediamo di andare avanti.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[5] Re: 10 LED Luminosi con Potenziometro

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 10 giu 2014, 11:32

Cadmir ha scritto: Non potrebbe essere più pratico e semplice usare un comune potenziometro per variare la luminosità?
PS: Cosa è un PWM? ?%

I comuni potenziometri non supportano correnti superiori ai 4/500mA e comunque non sarebbe la soluzione migliore; per il PWM, intanto, puo' dare un occhiata qui.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[6] Re: 10 LED Luminosi con Potenziometro

Messaggioda Foto UtenteCadmir » 10 giu 2014, 12:39

Se ho capito bene, a grandi linee, il PWM regola la potenza elettrica aumentando o diminuendo il duty-cycle?
Però leggevo che si applica su tensioni sinusoidali mentre a me, ciò che interessa è una corrente continua e non alternata... dove sbaglio? :-|

Inoltre mi dicevi che i potenziometri comuni non supportano correnti maggiori di 400/500 mA... calcolando che a me servono (30mA * 20Led) 600mA giustamente me lo sconsigli... ma se abbassassi a 10/15 LED il mio carico (30mA * 15Led) ho una corrente di 450mA... diciamo che me lo sconsigli comunque perché sforzerei troppo il potenziometro?
Avatar utente
Foto UtenteCadmir
60 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 12 ago 2010, 10:57

0
voti

[7] Re: 10 LED Luminosi con Potenziometro

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 10 giu 2014, 13:07

Cadmir ha scritto:Se ho capito bene, a grandi linee, il PWM regola la potenza elettrica aumentando o diminuendo il duty-cycle?
Però leggevo che si applica su tensioni sinusoidali mentre a me, ciò che interessa è una corrente continua e non alternata... dove sbaglio? :-|

Funziona anche a tensione continua. Quello era solo un esempio per farti capire il principio di massima
Cadmir ha scritto:.. diciamo che me lo sconsigli comunque perché sforzerei troppo il potenziometro?

Non solo (si potrebbero trovare potenziometri da 2/3A); ma sopratutto per ottenere una regolazione piu' graduale della luminosita', cosa che sarebbe difficilmente ottenibile con un semplice potenziometro.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[8] Re: 10 LED Luminosi con potenziometro

Messaggioda Foto UtenteCadmir » 11 giu 2014, 7:50

dunque ricapitolando...

alimentatore 12V
PWM con NE-555
Circuito LED

per quanto riguarda l'alimentatore abbiano detto che un comunissino alimentatore a 12V va piu che bene, cosi da garantire un flusso costante di corrente.
Ora.... per quanto riguarda il PWM non ho la più pallida idea da dove iniziare. Potreste voi inidirrazzarmi a qualche guida/discussione?
per i LED pensavo a questo punto, poiche hanno una Vf = 3, 6 (circa) a 5 rami da 3 LED ognuno, che ne pensate?
Grazie mille ragazzi.

Daniele
Avatar utente
Foto UtenteCadmir
60 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 12 ago 2010, 10:57

1
voti

[9] Re: 10 LED Luminosi con potenziometro

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 11 giu 2014, 8:30

Se i led li mettiamo tutti in parallelo, ognuno con la propria resistenza di limitazione, non serve suddividerli in rami.
Per il circuito PWM, intanto leggiti questo thread (dopo il post 58), poi mi dici che cosa non hai capito e ne riparliamo.


P.S. Per comodita' inserisco di seguito lo schema:
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[10] Re: 10 LED Luminosi con potenziometro

Messaggioda Foto UtenteCadmir » 12 giu 2014, 0:05

Ciao Marco,
ho capito più o meno il funzionamento del PWM e come lavora (ho visto qualche video su youtube in spagnolo) e da un video ho "rubato" questo circuito. Pensa possa fare al caso mio?



Inoltre volevo chiederti. poiché la potenza del circuito viene regolata tramite impulsi, questo non produrrebbe un effetto "accendi-spegni" ? Mi spiego meglio... poniamo il caso che questo circuito lo registrassi con una videocamera per Slow-Motion... non vedrei accendersi e poi spegnersi il LED? Ti dico questo perché al microscopio collegherò una fotocamera e non vorrei che il tutto potrebbe dare problemi sulla qualità della fotografia :ok:
Avatar utente
Foto UtenteCadmir
60 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 12 ago 2010, 10:57

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti