Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Misura della dispersione su elettrodomestici

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Misura della dispersione su elettrodomestici

Messaggioda Foto Utentelorenzo54 » 4 lug 2014, 20:49

:D Ciao a tutti, sono Foto Utentelorenzo54 e sono nuovo di questa "parte" di questo fantastico sito.
Mi piacerebbe sapere come effettuare un test di dispersione sugli elettrodomestici che ho in casa.

In particolare desidero controllare la lavatrice (è un po' datata) il frigorifero ( recente) e il forno a microonde (recente). Vorrei quindi cortesemente sapere con cosa si effettua tale controllo e come deve essere ben eseguito.

Si può usare un tester ? nel caso ho un buon tester analogico da 20k ohm/V DC e 8K ohm/V AC. Come deve essere fatto il test e come devo poi "leggere" i risultati per arrivare a dire se disperde o no.
grazie per i consigli che mi potrete dare

P.S. sarà molto gradito un "linguaggio" molto elementare che per uno come me che è all' AB.....C (poco)... #-o mi permetterà di comprendere meglio e soprattutto non Vi annoierò :roll: con la richiesta di banali chiarimenti!!!! grazie O_/
Avatar utente
Foto Utentelorenzo54
85 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 mar 2014, 21:53

0
voti

[2] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 4 lug 2014, 21:26

Ciao Foto Utentelorenzo54. Posso chiederti il motivo della misura? Non ne capisco il senso. Sono solo curioso.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[3] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utentelorenzo54 » 4 lug 2014, 21:46

Certo, cerco di trovare la causa , ammesso che si tratti di dispersione, di un problema che non mi hanno mai risolto sulla rete elettrica di casa. :cry:
Infatti ogni tanto salta la corrente nonostante abbia fatto cambiare tutto l'impianto elettrico delle prese di forza (frigo, lavatrice, caldaia riscaldamento, micronde) nonchè tutti i salvavita, differenziali, termiche etc etc ) #-o sia quelli in casa che quelli limitrofi il contatore (vivo in un condominio).
Il problema è sempre lo stesso salta la corrente e non per sovraccarico ma credo a questo punto per qualche dispersione che penso sià più provabile della lavatrice perché è l'elettrodomestico più vecchio.
Avatar utente
Foto Utentelorenzo54
85 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 mar 2014, 21:53

0
voti

[4] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 4 lug 2014, 21:55

Potrebbe essere un elettrodomestico, ma anche qualche cosa d'altro. Misurare una dispersione, soprattutto se è un avvenimento saltuario, non è molto semplice. Per avere un idea di cosa potrebbe essere dovresti dare più indizi ad esempio sulla frequenza degli scatti. Soprattutto sarebbe importante sapere cosa scatta : il magnetotermico? Il "salvavita"?
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[5] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 4 lug 2014, 21:57

La lavatrice quando comincia a disperdere te ne accorgi senza fare misure ;-)
Intendo se hai un impianto protetto da differenziale e impianto di terra funzionanti.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[6] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utentelorenzo54 » 4 lug 2014, 22:40

Grazie per le risposte. :-)
Ho fatto due foto che allego per meglio rispondere.
Dunque la corrente salta soprattutto al mattino tra le 6,30 e le 7,30 #-o e in quell'orario la lavatrice non è in funzione, anche se oggi pomeriggio è saltata mentre era in funzione la lavatrice.

Di solito salta l'interruttore del pannello 1 quello a destra che mi hanno messo con il riarmo automatico.
Credo comunque che adesso non funzioni più il riarmo ( credo si sia "stufato" di riattivare il circuito perché l'ha fatto decine di volte) perché devo attivarlo manualmente e l'operazione non e facile.

Infatti prima di riarmarsi devo sollevare ripetutamente la levetta fino :roll: a che riesce a rimanere armata. In ogni caso succede che riarmando il pannello 1 a volte salta anche l'interruttore di sinistra del pannello 2 ma a volte anche quello di destra. Quindi è un po' enigmatico capire perché ci sia questo "walzer" di interruttori che saltano.

Per informazione nel pannello 2 l' interruttore al centro comanda le prese di forza. L'unico interruttore che non è mai saltato è proprio quello al centro!!!.

La cosa che più mi preoccupa :oops: è che comunque diventa sempre più difficile far ripartire la corrente!!!!
pannelli.jpg
Avatar utente
Foto Utentelorenzo54
85 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 mar 2014, 21:53

0
voti

[7] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utentelorenzo54 » 4 lug 2014, 22:42

errata corridge:
pannello 1 salta l'interruttore di sinistra
Avatar utente
Foto Utentelorenzo54
85 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 mar 2014, 21:53

0
voti

[8] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utenteguzz » 4 lug 2014, 22:49

se non sbaglio, hai detto che salta tutto tranne l'interruttore delle prese di potenza, giusto?

hai detto anche che hai fatto rifare i montanti e la parte di impianto delle prese di potenza.

il resto dell'impianto come è messo?
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
4.119 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[9] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utentelorenzo54 » 4 lug 2014, 22:58

a detta dell'elettricista è a posto. l'elettricista ha detto che l'impianto è a posto e che il problema stà in qualche dispersione che non si sa dove sia??!! adesso però come dicevo prima il riarmo non funziona comunque più !!
Avatar utente
Foto Utentelorenzo54
85 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 mar 2014, 21:53

1
voti

[10] Re: misura della dispersione elettrodomestici

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 5 lug 2014, 11:34

Aiutarti a distanza è un po' difficile. Ad ogni modo, è possibile, se intervengono i due interruttori magnetotermici in casa, che mi pare di capire, proteggono una parte dell'impianto non rimesso in sesto, che ci sia qualcosa che non vada lì. Per cui, se non c'entra con la linea prese degli elettrodomestici, è inutile fare la misura che volevi fare.
Del resto, visto l'orario di intervento Potrebbe anche essere che dipenda da un fattore esterno all'impianto, cioè che dipenda dagli "sbalzi di tensione". La soluzione in questo caso, sarebbe di sostituire il differenziale con uno immune.
Comunque da qui propenderei per la prima ipotesi e vedrei di capire cosa alimentano i due magnetotermici che saltano.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 21 ospiti