Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di casa

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di casa

Messaggioda Foto UtenteMichele84 » 23 dic 2014, 23:05

Ciao a tutto il forum,
sto rifacendo l'impianto elettrico di casa e chiedevo qualche consiglio per fare le cose a regola d'arte.
Premetto che ho frequentato la scuola di elettricista per 3 anni alle superiori quindi bene o male, qualcosa ricordo.
Il problema sono le normative e la scelta dei componenti che ahime, non saprei cosa scegliere.

Impianto di casa con potenza Enel 3 kW.
Attualmente ho installato tutti corrugati da 25 in ogni stanza.
Per ogni presa ho portato un corrugato in modo tale da avere selettività per ogni stanza e nella cucina, un MT dedicato ai soli elettrodomestici.

I miei dubbi sono questi:
Dal contatore ho fatto partire una linea con 2 cavi nv07-k da 6mm per circa 25/30m che vanno direttamente al centralino.
Per proteggere questa linea, devo installare 2 differenziali? Uno a valle del contatore e l'altro al centralino?
Volendo potrei alloggiare il primo differenziale a circa 8/10m dal contatore.
Sono un po' indeciso anche per un discorso di comodità, se dovesse scattare il primo differenziale dovrei scendere al piano terra per riarmare il differenziale.

Altra cosa, attualmente ho steso 2 cavi da 6mm che partono dal centralino in casa e che scendono al garage per dare la linea, ma a questo punto non mi conviene predisporre un piccolo centralino in garage e far partire il tutto da li?

Ultima cosa, volevo installare degli scaricatori di terra, avete idee a riguardo?

Grazi
Michele
Avatar utente
Foto UtenteMichele84
5 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 21 gen 2007, 17:26

2
voti

[2] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto Utentesvk86 » 24 dic 2014, 0:43

Michele84 ha scritto:Ciao a tutto il forum,
sto rifacendo l'impianto elettrico di casa e chiedevo qualche consiglio per fare le cose a regola d'arte.

A regola d'arte ma fuori legge. [-X
Per quello che vuoi fare tu serve l'abilitazione al DM37-08.
Buona serata
Avatar utente
Foto Utentesvk86
92 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 9 lug 2008, 21:47
Località: penisola salentina

1
voti

[3] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 dic 2014, 1:03

svk86 ha scritto:l'abilitazione al DM37-08

NO!
la parola abilitazione è fuorviante, uno potrebbe pensare che sia come prendere la patente B, studi, fai gli esami e se li superi sei abilitato...
QUANDO MAI! non c'è nessuna Abilitazione, servono solo dei requisiti, o ce li hai oppure non puoi farlo nemmeno se ti chiami Andre Marie Ampere

la mia personale scala di gradimento

1° impianto a regola d'arte legalmente riconosciuto
2° impianto a regola d'arte fuorilegge (ma in realtà è un parimerito col precedente)
3° impianto a regola della c...o di cane fuorilegge
4° impianto a regola della c...o di cane legalmente riconosciuto
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8822
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[4] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 24 dic 2014, 1:32

Mi spiace Attilio ma devo dissentire...
Il soggetto è abilitato ai sensi del dm 37.08 (soggetto fisico o giuridico).
Poi il soggetto è ovvio che necessita dei requisiti per essere abilitato.
impianto a regola d'arte fuorilegge (ma in realtà è un parimerito col precedente)
un par de balle.
Allora facciamo operare i non medici e guidare chi non ha la patente ma è comunque bravo alla guida.
QUANDO MAI! non c'è nessuna Abilitazione, servono solo dei requisiti
.
Quando mai... da quando lo dice il dm 37.08
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1 - VCA VMware
---100% fiero di essere Italiano---
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,8k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3106
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

0
voti

[5] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 24 dic 2014, 1:39

P.s. cito

Art. 3 - Imprese abilitate

[1] Le imprese, iscritte nel registro delle imprese di cui al D.P.R. 07/12/1995, n. 581 e successive modificazioni, di seguito registro delle imprese, o nell’Albo provinciale delle imprese artigiane di cui alla Legge 08/08/1985, n. 443, di seguito albo delle imprese artigiane, sono abilitate all’esercizio delle attività di cui all’art. 1, se l’imprenditore individuale o il legale rappresentante ovvero il responsabile tecnico da essi preposto con atto formale, è in possesso dei requisiti professionali di cui all’art. 4.
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1 - VCA VMware
---100% fiero di essere Italiano---
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,8k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3106
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

2
voti

[6] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 dic 2014, 1:50

hai mai pensato di fare giurisprudenza?

l'abilitazione è figlia del solo possesso dei requisiti previsti dallo stesso D.M. (hai anche citato l'articolo che lo spiega bene) nessuna prova di guida, nessun esame teorico, ragione per cui i paragoni del medico e dell'automobilista non trovano riscontro
tuttavia anche in questo caso, preferirei trovarmi le strade piene di gente PRUDENTE e CAPACE di guidare piuttosto che di patentati abilitati con alle spalle 30' minuti di guida coi doppi pedali prima della prova d'esame

comunque sono andato OT

io ho espresso la mia idea, tu la tua
se vai oltre alle parole, forse non sono poi così distanti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8822
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[7] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 24 dic 2014, 2:00

Infatti non discuto il tuo parere che in molti casi mi trova concorde, ma discuto l' applicazione.
Il fatto di saper guidare non implica il poter guidare, il fatto di essere un elettricista migliore di molti altri non implica l' avere i requisiti secondo legislazione.
Poi il tuo pensiero in buona fede spesso è più che vero ma non toglie il fatto che non sia applicabile, salvo futuri cambiamenti a livello legislativo.
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1 - VCA VMware
---100% fiero di essere Italiano---
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,8k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3106
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

1
voti

[8] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 dic 2014, 2:09

non vorrei che sembrasse che io stia gridando alla sovversione

ho semplicemente detto che dal mio punto di vista, un impianto fatto bene lo è a prescindere dal possesso dei requisiti "legali" (da qui deriva la mia classifica personale di quello che mi piacerebbe trovare o non trovare in giro)

non è mio interesse nemmeno puntare il dito contro chi, seppure abilitato lavori da "cani", non è una prerogativa degli elettrici, credo che faccia parte del regno universale delle professioni

ciao
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8822
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[9] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 24 dic 2014, 10:18

buongiorno la ragione è sia di Attilio che di Massimo ma spererei in un futuro prossimo che per fare l'installatore non serva semplicemente un giravite, una pinza ed un tester ed alcuni anni di lavoro presso un altro installatore ma che si DEBBA fare un esame abilitante (elettrotecnica, impianti elettrici, leggi, norme ecc.) come lo stiamo facendo qui in Trentino con i maestri artigiani O_/
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
43,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3550
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[10] Re: Qualcuno che mi da una mano con l'impianto elettrico di

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 dic 2014, 10:21

iosolo35 ha scritto:un giravite, una pinza ed un tester

a che serve la pinza?

:mrgreen:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8822
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 50 ospiti