Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come funziona un citofono casalingo?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Come funziona un citofono casalingo?

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 31 dic 2014, 13:27

L'altro giorno, per curiosità, ho provato ad aprire il citofono di casa mia e a fare varie misurazioni per cercare di scoprire come funziona.
Mi aspettavo di trovare un circuito molto semplice: un cavo che porta il segnale relativo al tasto che viene pigiato quando si suona il campanello, un secondo cavo che serve per alimentare il motore che apre il portone, cavi di alimentazione, e al limite una sezione digitale per gestire suoni, temporizzazioni eccetra.

Purtroppo il tutto è molto meno intuitivo di quanto pensassi...questa è la foto del circuito interno (con un bel PIC a dirigere le danze):
Tutto.jpg


Gli unici cavi che arrivano da giù sono i 4 collegati ai connettori verdi (in realtà gli ultimi due cavi a destra sono due coppie di cavi, ma ogni coppia è cortocircuitata nel connettore quindi la conto come un solo cavo) :
4 Cavi.jpg



Dopo diverse misurazioni sono abbastanza certo che il cavo bianco a sinistra sia quello dei 5V e quello porpora subito dopo sia il riferimento. Quello marrone porta 27V e infine quello bianco/marrone, col tester mi dava circa -0,17V. Ho allora misurato con l'oscilloscopio ottenendo questo segnale (nella foto si vede solo poco più che un periodo ma il segnale rimane periodico):
Osc.jpg
Osc.jpg (26.44 KiB) Osservato 716 volte


Mi sapreste dire a cosa servono gli ultimi due cavi? Ho provato a scollegare l'ultimo cavo (il bianco/marrone) e non funziona più né l'apertura del portone né il suono del campanello. Avete idee?
Grazie a chiunque mi darà suggerimenti :D
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

0
voti

[2] Re: Come funziona un citofono casalingo?

Messaggioda Foto UtenteeAlucarD » 31 dic 2014, 15:38

puoi saperne di piu' direttamente dal manuale

in generale, si un citofono è un interfono+campanello+uscita rele'/mosfet/ecc per attivare il solenoide che apre la porta

a seconda del produttore, dell'epoca e del numero di interni connessi la complessita' del circuito scala a piacere :mrgreen:

probabilmente un citofono per una sola famiglia si potrebbe gestire con un arduino da 5 euro e un paio di shield :mrgreen: o brutalizzando un vecchio sirio :mrgreen:
E l’uomo si addormentò e nel sogno creò il mondo
Avatar utente
Foto UtenteeAlucarD
1.210 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 4 lug 2014, 11:01


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Foto Utenteelektronik e 30 ospiti