Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Atex: dilemma

Impiantistica dedicata alla sicurezza antincendio, iter procedurali e sicurezza nel luogo di lavoro

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utenteiosolo35

0
voti

[1] Atex: dilemma

Messaggioda Foto UtenteIho » 15 feb 2015, 21:25

Spesso ci troviamo a cablare quadri Ex-d che ricevono cavi da una cassetta Ex-e o viceversa.
Spesso seguiamo una norma di riferimento ma il cliente esce fuori documentazioni in cui il cablaggio lo vuole fatto diversamente.
Un'altra cosa sono le terre.
Barre IE,PE, collegare la terra interna al componete alla calza, quella esterna alla barra PE, insomma ognuno dice la sua.
Conoscete qualche guida che fa vedere chiaramente come cablare i pressacavi delle cassette in caso di ambienti Atex?

Poi ci sono alcune contraddizioni.
in una sistema PELV o SELV se non erro, la terra del componente che riceve l'alimentazione PELV o SELV non va messa alla terra comune, immagino per evitare che tensioni parassite dovute ad eventuali dispersioni possano trasferirsi proprio sul componente e fargli perdere la protezione SELV/PELV.
Eppure in ambiente Atex si richiede che tutti i componenti, carcasse comprese siano messe a terra.
Non è una contraddizione?
Avatar utente
Foto UtenteIho
206 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 589
Iscritto il: 8 ott 2008, 11:15
Località: Pulsano

Torna a Sistemi di sicurezza ed antincendio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite