Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Clonazione telecomando

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Clonazione telecomando

Messaggioda Foto Utentecrovax » 8 apr 2015, 18:55

Ciao a tutti!

In garage ho una serranda automatizzata, modello gaposa QC20.

Ho due radiocomandi, ed ogni duplicato mi costa 30€. Per risparmiare ho pensato bene di duplicarli io, ma proprio non ci riesco..

Ho comprato questo radiocomando:

http://www.ebay.it/itm/221590381991?ssP ... 1497.l2649

Che, stando alla descrizione, è sia rolling code che a codice fisso. Vado a programmarlo, e registra la frequenza, provo ad aprire la serranda e la serranda si apre! Ma dalle successive pressioni in poi, non succede più nulla, il radiocomando smette di funzionare!

Avete idea del perché? Possibili soluzioni?

In negozio dove ho comprato la serranda, me li duplicano senza problemi, e senza venire a fare qualcosa alla centralina della serranda, quindi non credo ci sia qualcosa di particolare da fare..

grazie a tutti!
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[2] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 8 apr 2015, 22:04

crovax ha scritto:Per risparmiare ho pensato bene di duplicarli io, ma proprio non ci riesco..

Prima di pensare di risparmiare devi anche esserne sicuro.

Ora, per non spendere 30 €, ne hai spesi 12 (quasi la metà) per uno che non sai se funziona bene si o no (a quanto sembra non funziona benone).
Non so se hai provato a riprogrammarlo, e non so cosa risolvi aprendolo e facendo chissà cosa.

Forse era il caso di spenderli 30 € per il telecomando del cancello di casa.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[3] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 8 apr 2015, 22:14

Per mia esperienza diretta non credo che un radiocomando universale sia a rollincode e contemporaneamente a code fisso. Appena programmato apprende il codice, ed infatti apre. Poi il codice matrice varia ed il tuo Comandspracher non lo può sapere. E si blocca. Il radiocomando originale usa un aalgoritmo proprietario e si autoinstalla su tutti i prodotti della stessa marca/ modello. Devi cadere per forza su un originale . (È anche un sistema per tutelare te contro i "malfattori") Ciao.
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

0
voti

[4] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto Utentecrovax » 8 apr 2015, 22:48

L'ho comprato perché mi serve anche per altro! Altrimenti non avrei buttato questi soldi..

In rete ho letto che ormai questi telecomandi riescono a copiare tutto di un rolling code, e ci sono molte recensioni di gente che ha provato e funziona!

Visto che nel mio caso parliamo di una serranda di garage, forse il problema è questo. Però non ho neanche il manuale della centralina dovo cercare qualche info :(
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[5] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto Utentecrovax » 9 apr 2015, 11:05

Ho trovato il manuale della centralina!!

Il ricevitore è superetereodina, che vuol dire?? o.O

ve lo allego, magari qualcuno ne capisce più di me!

Qc20-1.jpg



Grazie a tutti.
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

2
voti

[6] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 9 apr 2015, 11:58

crovax ha scritto:Il ricevitore è superetereodina, che vuol dire??

Niente, supereterodina è lo schema sempre usato da t u t t i i ricevitori, esclusa, credo, la recente telefonia cellulare nonchè qualche telecomando di poco conto.
E' un brevetto di Armstrong, altro che Bill Gates! Però Armstrong si è suicidato per debiti, gli infiniti proventi del suo brevetto sono andati alla vedova che gli aveva rifiutato i soldi per l'avvocato.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.340 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3190
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto Utentecrovax » 9 apr 2015, 12:09

EcoTan ha scritto:Niente, supereterodina è lo schema sempre usato da t u t t i i ricevitori


Questo vuol dire che in teoria va bene un qualunque radiocomando con la stessa frequenza? Ovviamente seguendo la giusta procedura di programmazione..
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

1
voti

[8] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 9 apr 2015, 13:31

No, la supereterodina riguarda soltanto l'aspetto di ricezione di una portante radio con una determinata frequenza, poi i radiocomandi devono anche demodulare e decodificare il segnale e certamente non sono tutti sostituibili.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.340 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3190
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[9] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 9 apr 2015, 13:35

Come EcoTan ha giustamente descritto il front end sistema di ricezione del ttuo telecomando è standard non c'entra con la codificazione. (Magari bastasse) il dialogo tra il telecomando ed il portone motorizzato è in un linguaggio che gli universali conoscono poco. Ecco perché DEVI COMPERARE IL SUO ORIGINALE.
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

0
voti

[10] Re: Clonazione telecomando

Messaggioda Foto Utentecrovax » 9 apr 2015, 13:41

Allora allora allora.. Sto impazzendo alla ricerca di informazioni!

Ho scoperto un paio di cose:

- la mia centralina è fuori produzione da anni, cosi come i suoi telecomandi originali che sono diventati pezzi da museo.

- Ho provato a salvare il radiocomando nel database della centralina tramite la procedura riportata nel manuale che ho allegato. Fa tutto bene, cioè il led si spegne per 1/2 secondo alla pressione del tasto del trasmettitore, poi si spegne del tutto dopo qualche secondo, ma la serranda non ne vuole sapere di aprirsi o chiudersi! :(

Il mistero è che il led interno, "vede" la pressione del trasmettitore, ma non da l'imput di apertura(o chiusura).


Secondo voi, cosa mi conviene fare? Dato che i radiocomandi originali non si trovano più ormai..

grazie a tutti!
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 44 ospiti