Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Un aiuto a sistemare l'impianto di casa.

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Un aiuto a sistemare l'impianto di casa.

Messaggioda Foto UtenteAle121972 » 29 apr 2015, 15:00

Ciao a tutto, sono Alessandro e sono un nuovo iscritto.
Vi scrivo perché ho la necessità di sistemare una soluzione nell'impianto della casa che ha recentemente acquistato mia mamma: una presa della sala è comandata da 2 interruttori / deviatori e mia mamma vorrebbe togliere i 2 pulsanti e mettere, al loro posto, 2 prese normali ottenendo così 3 prese non comandate.
Da quello che ho potuto capire online ho disegnato uno schema che allego, sul quale ho indicato sia lo stato di fatto (in alto) e 2 ipotesi che vorrei seguire per fare la modifica. Sono corrette le mie ipotesi?
Un grosso grazie a tutti coloro che mi daranno un suggerimento...
Ciao.
Allegati
imp-elettr.jpg
Avatar utente
Foto UtenteAle121972
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 apr 2015, 15:39
Località: Bergamo

0
voti

[2] Re: Un aiuto a sistemare l'impianto di casa.

Messaggioda Foto UtenteElectro » 29 apr 2015, 15:07

Così metteresti le 3 prese in serie tra loro.
Devi collegarle in parallelo tra loro.
Non puoi rivolgerti ad un elettricista?
Di dove sei, se vuoi dirlo.
Su questa piattaforma abbiamo uno strumento per il disegno che si chiama FidocadJ, con esso aiuti chi vorrebbe aiutarti :ok:

"La progettazione, il primo presidio della sicurezza" [Michele Guetta]
Avatar utente
Foto UtenteElectro
2.122 2 2 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:14
Località: Bari

0
voti

[3] Re: Un aiuto a sistemare l'impianto di casa.

Messaggioda Foto UtenteAle121972 » 29 apr 2015, 16:16

Innanzitutto grazie mille per il feedback... Sì, l'elettrcista era l'ultima spiaggia, dato che sarebbe l'unico lavoretto da fare pensavo di cavarmela da solo. Tu hai detto che così le prese sarebbero messe in serie, ma ciò è male? Te lo chiedo perché il vecchio elettricista "di famiglia" che oramai non c'è più mi aveva insegnato a duplicare o triplicare le prese collegandole tra loro con dei ponticelli...
Adesso provo il cad che mi hai indicato, ma con il mac non so...
Avatar utente
Foto UtenteAle121972
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 apr 2015, 15:39
Località: Bergamo


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti