Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Incidente domestico letale

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

1
voti

[1] Incidente domestico letale

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 18 gen 2016, 21:15

Questo in estrema sintesi l'accaduto.
Le indagini porteranno nuovi elementi ma un dato che pare certo è la causa, purtroppo, del decesso della persona.
A volte, quando se ne scrive, forse, non si ha effettivamente la percezione dei pericoli che certe prescrizioni e normative tendono a limitare se non eliminare.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[2] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 18 gen 2016, 21:35

Sentito alla radio. Il commento mio e di mio padre: "Quindi lo spegnere il boiler quando facciamo il bagno non è proprio una sega mentale..."
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.451 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2436
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto Utenteibra » 18 gen 2016, 21:41

Dalle prime notizie che avevo sentito dai tg delle 12 si parlava di un bagno costruito su di un cortile. Ovviamente non so se è vero, ma se fosse così allora immagino con quali permessi e canoni di sicurezza.
Verba volant, scripta manent
Avatar utente
Foto Utenteibra
1.286 3 4 6
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: 15 lug 2015, 0:45

6
voti

[4] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto Utenteattilio » 18 gen 2016, 22:09

E' una realtà più comune di quanto si pensi. Trovo ancora oggi tante abitazioni prive di differenziale e impianto di terra.
Lo dico da tempo, a me stupisce il fatto che gli incidenti gravi siano relativamente rari, a fronte di quello che vedo dalle mie parti.

Un paio d'anni fa, in un quartiere di Palermo morirono madre e figlioletta piccola nella doccia, prova ennesima che i bagni sono a ragione ritenuti i locali critici per eccellenza.

Non so se la sola presenza di un differenziale da 30 mA, avrebbe salvato queste vite, ma di certo pensare che con meno di 20 € si poteva avere una possibilità che invece non c'è stata... fa rabbia!

Ma [...] fare un po' di educazione sulla sicurezza elettrica ai ragazzi della scuola dell'obbligo quando?
Dove non arrivano i genitori [la famosa cura del buon padre di famiglia], forse arriveranno i figli.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 18 gen 2016, 22:48

E' proprio un problema nazionale,anch'io a Brescia ho trovato tante abitazioni nelle stesse condizioni trovate da Attilio, ci può stare l'impianto vecchio senza terra, ma almeno il differenziale!.
Se poi accenni la cosa ti senti dire che non è mai successo niente.
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.211 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1239
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

1
voti

[6] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 18 gen 2016, 23:10

Attilio ha scritto:(...) fare un po' di educazione sulla sicurezza elettrica ai ragazzi della scuola dell'obbligo quando? (...)
il mondo sembra (sembra) più complicato ma poi alla fin fine la prevenzione la fa molto il "sapere" trasmesso in ambito famigliare, la condivisa conoscenza del quotidiano ... "non toccare in testa il cane", "non giocate con il fuoco" ...
Del caso specifico non si sa in realtà nulla, quanto un quotidiano riporta in queste circostanze è semplificazione, poco più di un titolo, di qualcosa che forse in seguito le perizie invece spiegheranno.
Come già scritto, quel che pare certo, a meno di clamorosa smentita, è l'effetto di natura elettrica.
Potrebbe trattarsi della carenza di una tutela (differenziale) o di una disgraziata circostanza, non so.
Sono eventi che fanno pensare, e l'abitazione che dovrebbe essere un luogo accogliente si trasforma in tutt'altro.
Limitando la questione all'impiantistica, come ha scritto Foto Utenteattilio, evidentemente sono ancora troppe le situazioni incerte, poi certamente un "differenziale" non è un/il "salva vita" ma può cambiare una sorte.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[7] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 19 gen 2016, 0:27

Ragazzi, c'è qualcuno che per gentilezza mi spiega il ruolo della stufa e della dispersione? Non l'ho ben capito e non mi pare di aver capito nemmeno da dove sarebbe partita la scarica.

Speriamo arrivi il giorno in cui non sentiremo più queste storie!

Grazie O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

1
voti

[8] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 gen 2016, 0:49

Foto UtenteSjuanez ha scritto:(...) c'è qualcuno che per gentilezza mi spiega il ruolo della stufa e della dispersione? Non l'ho ben capito (...)
non te ne dolere, con elevatissima probabilità non lo ha capito nemmeno chi l'ha scritto o più semplicemente ha buttato lì un'affermazione proprio per scrivere qualcosa.
Non credo sia il risultato di una seppur frettolosa "analisi".
Una giornalista alla televisione aveva anche detto che la sonda "Rosetta", dopo avere raggiunto la "67P/Churyumov-Gerasimenko" sarebbe tornata sulla Terra ... per quella a questo punto sarei ancora lì ad aspettarne il rientro nell'atmosfera.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

1
voti

[9] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 19 gen 2016, 0:57

Ah ecco! Grazie walter O_/

PS: ammetti che sei andato su Google a cercare il nome della cometa :mrgreen:
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

1
voti

[10] Re: Incidente domestico letale

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 gen 2016, 1:07

Sjuanez ha scritto:ammetti che sei andato su Google a cercare il nome della cometa :mrgreen:
... mi hai sgamato subito zuzzerellone ...
Il riferimento della giornalista non ho avuto la necessità di recuperlo con gugol, il ricordo è vivido, quando glie l'ho sentito dire sono rimasto un momentino perplesso.

Di congetture se ne possono anche fare, ma la causa che ha portato al decesso quella povera ragazza non lo può, realisticamente, conoscere un giornalista, al limite ci allude e magari ci prende, ma perché l'ha buttata lì.
C'era una stufetta accesa ?
Nello scritto fai riferimento alla stufetta, poi qualcuno d'altro riprende la notizia e la stufetta diventa altro ancora.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 15 ospiti