Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Quale dimmer acquistare?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto Utentelittlesaint » 26 apr 2016, 8:51

Ciao a tutti, ho un sistema di luci un po' "particolare", (date un occhio qui http://www.album.it/prodotti/sistemi/radiale/ap002/) in pratica un rosone trasforma la corrente elettrica fornita dalla rete (tensione di rete) in corrente a bassissima tensione (12v) cioè la corrente che utilizza poi per le "lampadine" di 35w l'una. Il rosone contiene un trasformatore di tipo toroidale che comanda due gruppi di luci, il primo da 150w ed il secondo da 210w.

Il produttore mi dice che se voglio mettere un dimmer, devo acquistarlo che sia "compatibile con il trasformatore"..ecco...io non avrei idea di quali caratteristiche debba avere. Attualmente ho un deviatore per comandare le accensioni da due punti, come posso mettere un deviatore da una parte ed una normale accensione dall'altra? posto alcune foto dove si vede le caratterstiche del trasformatore e il deviatore che ho adesso.
Vedrete due deviatori perché come dicevo sono due gruppi di luci che posso accendere da due punti.
Allegati
FullSizeRender1.jpg
FullSizeRender2.jpg
FullSizeRender3.jpg
trasformatore
Avatar utente
Foto Utentelittlesaint
35 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 25 apr 2012, 21:52

0
voti

[2] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 26 apr 2016, 13:43

Per la prima domanda, devi cercare un "dimmer per carichi induttivi".
Quasi tutti i produttori hanno a catalogo una versione di questo tipo.

Per la seconda domanda, spiegati meglio: vorresti mettere 2 trasformatori ?

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
4.199 1 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: 18 mag 2012, 9:57

0
voti

[3] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto Utentelittlesaint » 26 apr 2016, 14:21

Mi scuso se sono stato poco preciso.
La seconda domanda è:
Avendo adesso installato due deviatori per accendere la luce da due punti, una volta che levo un deviatore e metto il Dimmer, riesco ad accedere la luce dal secondo punto e accenderla/diminuarla/aumentarla dal primo punto dove installo il dimmer?
Cioè, l'obiettivo è quello di riuscire da un punto ad accendere la luce normalmente e da un altro accenderla e comandarla con il dimmer.

P.s. Se avete qualche link a prodotti affidabili e belli esteticamente accetto volentieri ;)
Avatar utente
Foto Utentelittlesaint
35 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 25 apr 2012, 21:52

0
voti

[4] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 26 apr 2016, 15:23

Salvo che per problemi di spazio, non è necessario eliminare un deviatore.
Sia perché puoi lasciare i 2 punti di comando per l'On-Off, ovvio che la regolazione che l'hai solo fisicamente dove c'è la "manopola".
Oppure potresti usare uno di quei modelli di dimmer a regolazione elettrica (da pulsante) ed allora puoi agire da uno qualsiasi dei punti di comando. Ovvio che devi sostituire gli attuali deviatori con dei pulsanti e "rivedere" un attimo i collegamenti elettrici.
Se vuoi un produttore ed un codice (a caso) allora prova con Relco il modello RH UN (da incasso); è modello che non ho mai usato.

Se ci capisci qualcosa e segui le istruzioni del produttore, dovrebbe essere una cosa relativamente semplice.
Non posso dare ulteriori suggerimenti perché ogni produttore ha sue piccole varianti.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
4.199 1 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: 18 mag 2012, 9:57

0
voti

[5] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto Utentelittlesaint » 26 apr 2016, 15:56

Ti ringrazio. Avrei visto questi due tipo a pulsante invece che a manopola. Resterei sulla bticino che è la marca di tutti i pulsanti che ho.

Non capisco la differenza tra i due.
Uno è dichiarato come pulsante universale e l'altro "pulsante".

Questo è quello a pulsante
http://www.catalogo.bticino.it/app/webr ... O1671A.pdf

Questo a pulsante universale
http://www.catalogo.bticino.mobi/app/we ... 5176AC.pdf

Sai dirmi se vanno bene entrambi e cosa cambia?
Grazie infinite! Da quel che mi sembra di capire funzionano sia da on/of che da dimmer...
Avatar utente
Foto Utentelittlesaint
35 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 25 apr 2012, 21:52

0
voti

[6] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 26 apr 2016, 16:47

Per il tuo uso ti consiglio il primo che regge 600W; il secondo ne regge 400 (o forse 200) anche se dispone di alcune funzionalità utili per altri tipi di carichi (fluo compatte e led dimmerabili).

Ti avverto di un possibile "difetto" di questo prodotto: anche con la regolazione al massimo è probabile che non otterrai il massimo della luminosità perché per questioni costruttive interne il dimmer potrebbe (semplifico) provocare una caduta di tensione di qualche decina di volt.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
4.199 1 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: 18 mag 2012, 9:57

0
voti

[7] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto Utentelittlesaint » 26 apr 2016, 17:02

Benissimo, vada per il primo. Da quel che mi dice il Fornitore "deve esser compatibile con il trasformatore toroidale per evitare ronzii", speriamo di non sbagliare!
Per il collegamento non sono molto ferrato in materia ma alla fine immagino debba solamente togliere i cavi dal deviatore che ho adesso e mettere il nero nella posizione L e il bianco o il rosso dove c'è quel Simbolo con la freccia..guardando lo schema..giusto?
Nello schema il collegamento P sembra che a me non serva.
Dice "per lampade di localizzazione...." Quindi non sarebbe il mio caso.

Edit: ho paura che forse questi prodotti non abbiamo il deviatore incorporato, che non possano quindi fare da deviatore....come fa invece questo a manopola http://www.catalogo.bticino.it/app/webr ... B2898J.pdf
Mi sbaglio? Quelli a interruttore non mi permetterebbero più di accendere la luce dall'altro punto? O forse anche nell'altro punto dovrò togliere il deviatore e mettere lo stesso pulsante dimmer?
Avatar utente
Foto Utentelittlesaint
35 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 25 apr 2012, 21:52

0
voti

[8] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 26 apr 2016, 19:16

littlesaint ha scritto: ...Nello schema il collegamento P sembra che a me non serva....

Ahi, ahi, a prescindere dalla pessima (e quasi incomprensibile) descrizione di BTicino è proprio quel collegamento P che ti permette di usare altri Pulsanti per comandare il Dimmer

Uno dei 2 deviatori attuali lo elimini e lo sostituisci con il pulsante "di bordo" del dimmer, l'altro deviatore lo sostituisci con un pulsante e lo colleghi (segui bene lo schema) all'ingresso P.

Guarda bene lo schema dei collegamenti e se non ti è chiaro prendi carta e penna a prova a ridisegnarlo in modalità "realistica" ... poi confronta collegamento per collegamento se gli schemi sono uguali.
Quando lo sono procedi con la pratica.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
4.199 1 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: 18 mag 2012, 9:57

0
voti

[9] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 26 apr 2016, 20:18

SerTom ha scritto:Per il tuo uso ti consiglio il primo che regge 600W

Le istruzioni del prodotto impiegato da Foto Utentelittlesaint dicono di non superare il carico massimo di 150 watt. Secondo me, utilizzando un dimmer da 600 watt si corre il rischio di riuscire ad effettuare la regolazione di luminosità solo in maniera molto parziale.

EDIT: per i dimmer di tipo resistivo c'è tale inconveniente. Per quelli di tipo induttivo non lo so.
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.908 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1242
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[10] Re: Quale dimmer acquistare?

Messaggioda Foto Utentelittlesaint » 26 apr 2016, 21:42

Preciso che come spiegavo ho due gruppi di luci...
Un gruppo di luci per un totale di 175w e l'altro 105. Ogni gruppo ha i suoi due deviatori.
Solo il gruppo da 175 mi interessa dimmerarlo...
Mi andrebbe ben anche la manopola per il dimmer ma vedendo il catalogo (http://www.catalogo.bticino.it/#prbt/1110201) sembrano tutti di tipo resistivo e non induttivo.
Comunque non so se avete notato la foto che ho postato dei deviatori ma sembrano un po' anomali..sembra un classico interruttore con il terzo morsetto chiuso da una parte di silicone...eppure son tutti così i deviatori che ho.
Nel deviatore arriva un cavo nero che immagino sia la fase e poi parte un cavo bianco o rosso che va all'altro deviatore...tutto qui, due cavi per ogni deviatore
Avatar utente
Foto Utentelittlesaint
35 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 25 apr 2012, 21:52

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti