Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Chi mi spiega questa pagina inglese?

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 17 lug 2016, 12:19

Ho trovato questa interessante pagina che illustra un metodo per aumentare la velocità di un motore elettrico, ma non riesco a capirla bene per via dei termini tecnici inglesi: parla di "shunt field" e "armatures", ma esistono talmente tante geometrie di motori elettrici che non saprei proprio a quale si riferisccono e come tradurle in italiano! Non saprei dire se per "armatures" intendono gli avvolgimenti, o i loro nuclei, e se si riferisono a statore o rotore...

In secondo luogo, secondo voi questa tecnica sarebbe applicabile anche a un brushless o è valida solo per i DC?
Mi chiedevo se non fosse la tecnica che in italiano si chiama "deflussaggio", visto che parla di una riduzione del flusso.

Ma a parte tutto, anche una parte del ragionamento non mi è chiara (v. grassetti):

To understand this method of speed control, suppose that the motor in Fig 5 8a is initially running at constant speed. The counter-emf Eo is slightly less than the armature supply voltage Es due to the IR drop in the armature. If we suddenly increase the resistance of the rheostat, both the exciting current Ix and the flux F will diminish. This immediately reduces the cemf Eo, causing the armature current / (questa "/"dovrebbe essere una "I" maiuscola?) to jump to a much higher value. The current changes dramatically because its value depends upon the very small difference between Es and Eo. Despite the weaker field, the motor develops a greater torque than before It will accelerate until
Eo is again almost equal to Es.

Clearly, to develop the same Eo with a weaker flux, the motor must turn faster. We can therefore raise the motor speed above its nominal value by introducing a resistance in series with the field. For shunt-wound motors, this method of speed control enables high-speed/base-speed ratios as high as 3 to 1. Broader speed ranges tend to produce instability and poor commutation.


Immagine
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[2] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 17 lug 2016, 12:40

Ho provato a leggerla e, pur non essendo il mio forte l'inglese, ho trovato solo la descrizione dei vari principi di funzionamento dei diversi tipi di eccitazione possibili per un motore in c.c., descrizioni che puoi trovare su un qualunque testo in italiano.

Quello che si descrive e` applicabile ai motori in c.c., non ai motori in c.a.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[3] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 17 lug 2016, 12:43

(questa "/"dovrebbe essere una "I" maiuscola?)

Si.

The current changes dramatically because its value depends upon the very small difference between Es and Eo.


La resistenza di rotore e` bassissima, quindi, una riduzione di velocita` minima, che riduce la tensione indotta sul rotore, aumentanta bruscamente la corrente, causa la tensione di alimentazione costante.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[4] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 17 lug 2016, 12:55

Ho letto e capito il testo: riducendo la corrente nella bobina eccitatrice si riduce il flusso e per ridurre la corrente di armatura il motore deve girare più rapidamente.
E' applicabile solo ai motori per corrente continua con eccitazione separata.
E' potenzialmente pericolosa: a pari tensione di aliimentazione, dipende dal carico del motore: se il carico aumenta proporionalmente con la velocità, aumenta la potenza erogata/dissipata dal motore. Il motore scalda di più, può bruciarsi.

Cosa è il procedimento di deflussaggio ? serve a ridurre il flusso residuo di magnetizzazione ?
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.150 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2346
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 17 lug 2016, 13:02

MarcoD ha scritto:
Cosa è il procedimento di deflussaggio ?
O_/
Bo? E' questo il punto. Pare fosse applicato su un vecchio scooter elettrico italano, l'Italvel Day, per migliorarne le prestazioni.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[6] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 17 lug 2016, 13:05

LucaCassioli ha scritto:Bo?

Ahi!

E' una tecnica largamente usata nelle macchina in c.c. che prevede la riduzione della corrente di statore, con conseguente riduzione del flusso magnetico, per aumentare la velocita' rotorica.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[7] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 17 lug 2016, 13:06

Candy ha scritto:La resistenza di rotore e` bassissima, quindi, una riduzione di velocita` minima, che riduce la tensione indotta sul rotore, aumentanta bruscamente la corrente, causa la tensione di alimentazione costante.

Non è quello che dice il testo.
C'è scritto che il reostato fa diminuire la corrente di eccitazione e il flusso magnetico, e fa aumentare la velocità del motore.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

1
voti

[8] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 17 lug 2016, 13:09

Per forza.
Tu avevi detto di avere dubbi su cosa scrivevi in grassetto. Non mi sembra di avere parlato d'altro.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[9] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 17 lug 2016, 16:01

Candy ha scritto:Per forza.
Tu avevi detto di avere dubbi su cosa scrivevi in grassetto. Non mi sembra di avere parlato d'altro.

Hai parlato di riduzione della velocità, mentre il testo parla di aumento.

Non capisco perché "la corrente aumenta drasticamente perché dipende dalla piccolissima differenza tra Es e E0".
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
436 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 26 apr 2016, 19:12

0
voti

[10] Re: Chi mi spiega questa pagina inglese?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 17 lug 2016, 17:58

Stai mescolando malamente le carte. O parliamo di riduzione di velocità in risposta ad un aumento di Cr, come nella prima parte del thread. O parliamo di controllo della velocità tramite deflussaggio, come nella seconda parte del thread.

Ma io preferisco inaugurare una terza parte, e non parlo più di nulla.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti