Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Temporizzatore motoriduttore caldaia

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Temporizzatore motoriduttore caldaia

Messaggioda Foto Utentesalvo81 » 22 lug 2016, 14:55

salve a tutti, come da titolo ho un problema con un motoriduttore per una caldaia, mi si è rotta la scheda, e vorrei costruirne una io, su internet ci sono diversi regolatori di velocità a pochi euro, ma a me serve una specie di temporizzatore, cioè non devo regolare la velocità del riduttore che deve essere sempre uguale, ma il tempo di attivazione, in parole povere deve funzionare ad intermittenza, e dovrei variare il tempo di intermittenza, qualcuno sarebbe cosi gentile di aiutarmi
Grazie a tutti
Avatar utente
Foto Utentesalvo81
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 lug 2016, 14:32

0
voti

[2] Re: temporizzatore motoriduttore caldaia

Messaggioda Foto Utentesalvo81 » 23 lug 2016, 7:59

Salve, volevo sapere se potevo utilizzate questo relè per automatizzare un motoriduttore di una caldaia, che mi si è bruciata la scheda,
http://www.ebay.it/itm/FINDER-80-51-0-2 ... 3641.l6368
:mrgreen: :mrgreen:
Ultima modifica di Foto Utentealev il 23 lug 2016, 18:23, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Chiarito titolo
Avatar utente
Foto Utentesalvo81
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 lug 2016, 14:32

0
voti

[3] Re: temporizzatore motoriduttore caldaia

Messaggioda Foto Utentemazekika » 23 lug 2016, 13:01

Con le caldaie generalmente a gas, non ci si improvvisa riparatori o tecnici.
Sono articoli molto pericolosi.

Servono piu' informazioni, se qualcuno vorra' potra' aiutarti, ma per quello cho letto, non me la sento di proseguire.

O_/
Avatar utente
Foto Utentemazekika
420 2 7
No Rank
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 30 dic 2012, 14:49

0
voti

[4] Re: problema motoriduttore

Messaggioda Foto UtenteCandy » 23 lug 2016, 14:03

E questo motoriduttore:
> Quanto assorbe? 1 mA? 1 A? 100 A? 100 kA?
> Con che tecnologia e' fatto il motore? k? Universale? Trifase con condensatore?
> Quante accensioni ora / mese / anno deve fare? 1 ? 10? 1000? 100000?
> Quale e' il periodo di commutazione? Il massimo tempo ON? Il massimo tempo OFF?
> Chi decide la variazione dei tempi? Un potenziomentro? Un comando remoto di quanlche tipo? Un generale in pensione?

Se rispondi, ci si puo` ragionare. Altrimenti...
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[5] Re: problema motoriduttore

Messaggioda Foto Utentesalvo81 » 23 lug 2016, 16:51

La caldaia è a biomassa, il motoriduttore aziona una coclea che spinge il materiale nel braciere,il motore è universale 220 V assorbe 1A, si regola con un potenziometro, è il periodo ON è di circa un secondo, con l'aumentare del potenziamento aumenta la frequenza delle accensioni, esempio pot. 1, 20 accensioni al minuto, pot. 10, 40 accensioni
Grazie per la vostra attenzione....
Avatar utente
Foto Utentesalvo81
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 lug 2016, 14:32


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti