Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Errori su datasheet

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 11 set 2016, 19:29

A meno che non stia prendendo un granchio, questo mi sembra davvero grosso

TL317 errore datasheet.png


Si trova a pag.9 di questo documento.

Mi pare siano privi di senso sia lo schema che la relativa equazione, eppure, se capisco bene, si tratta di una revisione di agosto 2016 di un documento di aprile 1979 che ho controllato e che pure è affetto dallo stesso errore e non mi pare si tratti di una semplice svista o di un errore di stampa, mi pare sia bacato proprio il ragionamento che c'è dietro.

Faccio notare che l'autore non è l'ultimo arrivato, è Texas Instruments.

Che ne dite?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,7k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[2] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 11 set 2016, 20:07

Mi sa che ho capito, forse si tratta solo di un errore di stampa: se la tensione di 10V fosse negativa allora, con una certa approssimazione, funzionerebbe, quindi nella figura mancherebbe il segno meno davanti a 10V.

Pero quel diodo che senso avrebbe visto che resterebbe sempre spento?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,7k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[3] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto Utenteibra » 11 set 2016, 20:09

Bruno, gli schemi vanno fatti con fidocad !

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen:
:mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteibra
1.286 3 4 6
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 2106
Iscritto il: 15 lug 2015, 0:45

0
voti

[4] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 11 set 2016, 20:11

Ma dai! ho voluto far vedere l'originale.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,7k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[5] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto Utenteibra » 11 set 2016, 20:17

Scherzavo ovviamente, ho messo le faccine apposta...
Avatar utente
Foto Utenteibra
1.286 3 4 6
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 2106
Iscritto il: 15 lug 2015, 0:45

1
voti

[6] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtentePixy » 11 set 2016, 21:27

BrunoValente ha scritto:Mi sa che ho capito, forse si tratta solo di un errore di stampa: se la tensione di 10V fosse negativa allora, con una certa approssimazione, funzionerebbe, quindi nella figura mancherebbe il segno meno davanti a 10V.

Pero quel diodo che senso avrebbe visto che resterebbe sempre spento?


Penso anch'io che si siano scordati il segno meno davanti al 10 V , Bruno
visto che la minima tensione in uscita sarebbe 1,25 V volendo arrivare a 0 V dobbiamo far uso anche di una tensione negativa di riferimento.( minimo dovremmo avere una tensione negativa , in valore assoluto, dai 1,25 V in su )

... però lascia tutto all' intuizione di come procurarsi la tensione negativa.

Se fossero - 10 V in effetti servirebbe minimo una resistenza da 820 ohm se R1 fosse, come nel circuito, 120 ohm, per raggiungere lo zero V ( dai calcoli se il trimmer R2 fosse totalmente a zero, l' uscita sarebbe -0,2 V, ma che non potrebbe essere realizzabile sull' uscita, perciò avremmo 0 V )

Il diodo va in conduzione non appena la tensione di uscita supera i 10 V + gli 0,7 V del diodo ,cioè quando l' uscita è da 10,7 V in su, cioè quando R2 si regola circa dai 1000 ohm in su
Immagino che sia così...non vorrei aver sbagliato i conti,
Ti torna Bruno ?
Avatar utente
Foto UtentePixy
554 2 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 20 nov 2012, 20:14

0
voti

[7] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto Utenteibra » 11 set 2016, 21:39

Basterebbe provarlo su una bread board... :-P
Avatar utente
Foto Utenteibra
1.286 3 4 6
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 2106
Iscritto il: 15 lug 2015, 0:45

1
voti

[8] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 12 set 2016, 10:03

Pixy ha scritto:Il diodo va in conduzione non appena la tensione di uscita supera i 10 V + gli 0,7 V del diodo ,cioè quando l' uscita è da 10,7 V in su, cioè quando R2 si regola circa dai 1000 ohm in su
Immagino che sia così...non vorrei aver sbagliato i conti,
Ti torna Bruno ?

Mi pare di no, per vederlo in maniera semplice faccio questo ragionamento: il TL317 impone su R1 una tensione fissa indipendente da tutto e in particolare dal valore di R2 e senza assorbire corrente dal piedino Adjustment, questo vuol dire che la corrente che scorre nella serie R1-R2-R3 è costante e indipendente dal valore di R2 e anche di R3 e vale 1.25/R1=10.4mA.

Se la corrente che scorre in R3 è indipendente dalla regolazione di R2 allora è indipendente dalla regolazione di R2 anche la tensione ai suoi capi che vale 0.0104xR3 = 8.54V.

Se R3 è alimentata da un lato con -10V e se vi cadono sopra 8.54V fissi, vuol dire che la tensione all'altro capo, dove c'è il diodo, vale -10+8.54 = -1.46V che anche sono fissi, indipendentemente dalla regolazione di R2 e quindi il diodo è sempre spento.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,7k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[9] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtentePixy » 12 set 2016, 23:40

BrunoValente ha scritto:....Adjustment, questo vuol dire che la corrente che scorre nella serie R1-R2-R3 è costante e indipendente dal valore di R2 e anche di R3 e vale 1.25/R1=10.4mA.


Hai ragione Bruno, condivido il tuo calcolo, il diodo non va mai in conduzione, è sempre polarizzato inversamente ( come è giusto che sia d'altronde )
Avevo fatto i conti della massaia, invece di farli sulla corrente costante che esce dalla resistenza da 120 ohm e ho toppato ( ovvio )

BrunoValente ha scritto:
Pero quel diodo che senso avrebbe visto che resterebbe sempre spento?


Il diodo ci vuole, ovviamente...
Se non ci fosse il diodo , ma un semplice cortocircuito i due circuiti sarebbero indipendenti con massa comune e perciò l' uscita del tl 317 non potrebbe scendere sotto 1,25 V rispetto massa.
Diciamo che il circuito del datasheet, a parte l'omissione del segno meno, poi è corretto
Avatar utente
Foto UtentePixy
554 2 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 20 nov 2012, 20:14

0
voti

[10] Re: Errori su datasheet

Messaggioda Foto UtentePixy » 13 set 2016, 7:20

BrunoValente ha scritto:
Pero quel diodo che senso avrebbe visto che resterebbe sempre spento?


Forse intendevi di toglierlo e lasciare il circuito aperto. Scusami , forse sono un po' tardo a capire... :roll:

Premesso che non siamo nella mente della Texas , immagino che comunque lo schema possa riferirsi a qualsiasi uso e perciò a qualsiasi tensione negativa di riferimento, presa da non si sa dove...

Se per caso, questa tensione negativa dovesse mancare , anche solo per un attimo, e il circuito a cui si riferisce fosse totalmente scollegato da massa, se non ci fosse il diodo, la tensione di uscita non avendo più riferimento, schizzerebbe subito alla tensione di alimentazione di ingresso di 35 V o poco meno e probabilmente avrebbe fatto il suo danno al circuito alimentato

Mentre se si creasse la stessa situazione, ma con il diodo in quella posizione, la tensione di alimentazione di uscita salirebbe solo della differenza di tensione che polarizza negativamente il diodo, cioè salirebbe di 1,5 V rispetto a quanto era impostato.

In pratica , in generale, qualsiasi cosa succeda alla tensione di riferimento, con il diodo in quella posizione, la tensione di uscita non potrebbe mai salire più di 1,5 V rispetto a quella impostata.

sinceramente non so se è questo il motivo, oppure "loro" ne conoscono altri.
A me non me ne viengono in mente altri , al momento.

P.S.
In verità la tensione, con il diodo, dovrebbe salire al massimo di 1,5 V + 0,6 V della caduta diretta del diodo , comunque un valore sempre molto contenuto
Avatar utente
Foto UtentePixy
554 2 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 20 nov 2012, 20:14

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti