Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteAbarth » 15 feb 2017, 13:28

Ragazzi salve devo calcolare l'energia immagazzinata nel condensatore in 1 secondo a regime sinusoidale.
Ho praticamente sostituito a t=1 nella funzione sinusoidale della Vc e ho moltiplicato tutto(cioe ho fatt rad2 x Vcefficace sin (314+1,02) ) e il.numero che mi esce l'ho elevato al quadrato x 1/2 x C.
Ho fatto bene? :roll:
Avatar utente
Foto UtenteAbarth
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 gen 2017, 14:48

1
voti

[2] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteCarloCoriolano » 15 feb 2017, 13:53

Non si capsce nulla. Usa latex, e solo quello.
Poi, devi spiegarmi questo. Più tempo passa e più energia accumula il condensatore?
Avatar utente
Foto UtenteCarloCoriolano
1.431 3 4 7
---
 
Messaggi: 1025
Iscritto il: 24 mag 2016, 13:08

1
voti

[3] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto Utentemavesla » 15 feb 2017, 16:39

L'energia istantanea immagazzinata in un condensatore è data da w(t)=\frac{1}{2}Cv^{2}(t), dove v(t) è la tensione istantanea ai capi del condensatore e C è la capacità del condensatore (inoltre si suppone che il condensatore è inizialmente scarico).
Avatar utente
Foto Utentemavesla
175 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 19 ott 2013, 11:45

0
voti

[4] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteAbarth » 16 feb 2017, 14:35

Ragazzi vi ringrazio della risposta,io la so la formula dell'energia pero forse non mi sono spiegato bene.
Non devo scrivere nessuna formula per questo non ho usato latex.
La mia domanda era un'altra,Siccome mi serve l'energia immagazzinata IN 1 SECONDO dal condensatore.
Allora nella funzione sinusoidale Vc... (wt+fase) ho sostituito a t=1.
Dopodiche per fare il quadrato di una funzione sinusoidale come faccio?
Elevo al quadrato solo il valore efficace?
Avatar utente
Foto UtenteAbarth
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 gen 2017, 14:48

0
voti

[5] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 feb 2017, 15:04

La domanda è "strana", perché in un periodo di tensione sinusoidale applicata, il condensatore si carica e si scarica. Nella media del periodo l'energia è nulla. La formula della energia istantanea E = 1/2 * C * V^2 è corretta.

Ora se definisci le condizioni iniziali , il periodo, la fase, la tensione, dopo 1 secondo puoi calcolare il valore.
Ma mi pare una domanda "stupida" (strana) , o forse non ho capito il contesto. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.195 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2442
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[6] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto Utentemavesla » 16 feb 2017, 17:36

Abarth ha scritto:Dopodiche per fare il quadrato di una funzione sinusoidale come faccio?


Se v(t)= V_{c}\, cos(2\pi\!ft), allora
v^{2}(t)= V_{c}^{2}\, cos^{2}(2\pi\!ft).
Grazie alla formula di duplicazione del coseno ottieni:
V_{c}^{2}\, cos^{2}(2\pi\!ft)= \frac{V_{c}^{2}}{2}(1+ cos(4\pi\!ft).
Utilizzi questo risultato nella formula del post [3], sostituisci i valori del problema e ricavi l'energia istantanea.
Avatar utente
Foto Utentemavesla
175 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 19 ott 2013, 11:45

0
voti

[7] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteAbarth » 17 feb 2017, 11:05

Grazie mavesla,non so taggarti perche non giro molto fra i forum ma ti ringrazio riguardo alla formula al quadrato :lol: .
Poi raga,non posso farci niente se sul problema dta scritto "Calcola l'energia immagazzinata nel condensatore in 1 secondo" :roll: :roll:
Avatar utente
Foto UtenteAbarth
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 gen 2017, 14:48

0
voti

[8] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 17 feb 2017, 11:30

Ma non dovrai semplicemente integrare nell'intervallo di tempo indicato?

Non capisco perché vuoi elevare al quadrato una tensione.
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
270 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 313
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

0
voti

[9] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteIanero » 17 feb 2017, 11:47

harpefalcata ha scritto:Non capisco perché vuoi elevare al quadrato una tensione.

L'energia la trovi integrando la potenza nel tempo, non la tensione.
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.284 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3732
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

0
voti

[10] Re: Energia Condensatore Regime Sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteAbarth » 17 feb 2017, 22:31

Scusa parlavo di elevare al quadrato la tensione perche è la formula dell'energia assorbita dal condensatore.
Avatar utente
Foto UtenteAbarth
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 gen 2017, 14:48


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti