Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sistema di localizzazione accurato

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 21 feb 2017, 0:46

Buonasera a tutti.
Per un progetto universitario devo realizzare un piccolo veicolo elettrico basato su Arduino che sia capace di "tornare a casa", con errore inferiore ai due metri, quand'esso viene posto in un luogo arbitrario a distanza di decine di metri da essa. A tal fine vorrei chiedervi quale sistema di localizzazione potrebbe fare al caso mio.
Ho inizialmente pensato al GPS, ma i relativi moduli per Arduino non garantiscono un'accuratezza sufficiente, dato che l'errore è di almeno 3 o 4 metri. Non posso nemmeno usare sistemi basati su trasmissione/ricezione di ultrasuoni o infrarossi perché potrebbero essere presenti degli ostacoli fra il veicolo e la "casa" che ne renderebbero impossibile il corretto funzionamento.
Stavo perciò pensando a un sistema basato su una stazione che trasmette onde radio ed un ricevitore, posto sul veicolo, che valuta la distanza da essa a partire dalla potenza ricevuta. Che ne pensate?
Mi chiedevo inoltre quale sistema utilizzassero i robot lavapavimenti per tornare alla base, un sistema del genere farebbe proprio al caso mio, sapete qualcosa a riguardo?
In conclusione, quale sistema sarebbe apportuno utilizzare a vostro parere?

p.s. Attualmente sto studiando gli algoritmi di Differential GPS i quali, seppur piuttosto complessi, sembrerebbero adatti al mio scopo
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

1
voti

[2] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 21 feb 2017, 9:29

Tricka90 ha scritto:che valuta la distanza da essa a partire dalla potenza ricevuta. Che ne pensate?

Devi usare onde lunghe, perché le VHF sono troppo soggette a riflessioni.
Inoltre l'antenna magnetica per OL può aiutare anche a trovare la direzione.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3227
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[3] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 21 feb 2017, 9:46

Avevo visto tempo fa i moduli della u-blox mi ricordo che parlavano di precisione di cm.

Non ho mai fatto lavori con GPS riporto quello che mi hanno detto: per avere precisione usi due GPS
Un GPS fisso in posizione nota e precisa e un GPS sul sistema in movimento.
I due GPS dialogano far loro via radio cioè da postazione fissa parli con postazione mobile.
Ipotizzando l'errore dei due GPS sia lo stesso, quello fisso può correggere il dato misurato perché ha coordinate note e può inviare la correzione al GPS mobile che dovrebbe così avere stima precisa della posizione.
Ma per me è tutta teoria non ho mai sperimentato queste cose
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.507 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1474
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

2
voti

[4] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto Utentebiget » 21 feb 2017, 11:13

leggi https://drive.google.com/file/d/0By4oze ... lxdFU/view

comunque se anche il modulo economico (neo7 e 8 e quelli multi sistema hanno errore <<2m) ti porta a destinazione con 3 metri d'errore qualcuno ti vieta (da progetto) di usare una seconda tecnologia per il posizionamento finale ?
i maggior limiti della localizzazione satellitare sono:
- non funziona (in generale) all'interno degli edifici ed affini
- sono già stati sviluppati disturbatori in grado di condizionare i veicoli a guida autonoma
- possono essere condizionati da interessi politici (...) e fenomeni atmosferici

nb. GPS indica la costellazione dei satelliti USA (Navstar) O_/ cui devi aggiungere Glonass, Galileo e Beidou
nb2. perché proprio Arduino :?: O_/ e quale ?
Avatar utente
Foto Utentebiget
1.155 3 7
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 464
Iscritto il: 16 dic 2016, 19:47

3
voti

[5] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 21 feb 2017, 13:05

Potresti utilizzare un GPS per avvicinarti entro qualche metro da casa e un sistema a ultrasuoni per centrare la posizione. Entrambi i dispositivi li trovi già super-integrati e a pochi soldi.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
3.687 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[6] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 21 feb 2017, 14:37

Grazie infinite per tutte le idee che mi avete dato.
Innanzitutto mi rendo conto d'aver fatto un enorme errore di valutazione: il veicolo deve potersi orientare indoor perciò la localizzazione satellitare è da escludere.
Per chi fosse interessato, ho trovato un dispositivo molto interessante, nato di recente, che farebbe al caso mio se non fosse per il prezzo, superiore ai 250€: https://www.pozyx.io/store
Sicuramente, come mi avete consigliato, userò due diverse tecnologie: una prima adatta a far avvicinare il veicolo alla zona di interesse in modo grossolano ed un'altra per fargli raggiungere il punto preciso, tramite infrarossi o ultrasuoni.
Ovviamente quella che più mi preoccupa è la prima, e non poco. Perciò inizialmente supporrò che il punto di partenza "A" sia noto e che il veicolo abbia in memoria le caratteristiche della retta che lo collega direttamente al punto di arrivo "B" (distanza e direzione). Posso dotare il veicolo di un giroscopio (purtroppo non di una bussola perché esso è completamente in acciaio) e di un sistema che calcoli la distanza percorsa a partire dai giri delle ruote. Fin qui il discorso sarebbe semplice se non fosse che il veicolo deve essere anche in grado di schivare eventuali ostacoli e riportarsi sulla diritta via ch'era smarrita :D. Perciò attualmente sto valutando la possibilità di implementare un sistema del genere, che grazie al contagiri e al giroscopio conosca il percorso che sta seguendo ed abbia in memoria il punto B misurato relativamente al punto A. Il sistema secondario, ad ultrasuoni, servirà infine a far sì che il veicolo raggiunga il punto B in modo preciso, compensando eventuali errori di percorso.
Pensate che tale soluzione sia un po' strampalata o che possa effettivamente funzionare su distanze inferiori ai 100m? O avete in mente qualche soluzione migliore?

p.s. Devo scartare anche l'idea dell'inseguimento di un nastro colorato sul pavimento poiché in azienda c'è troppa sporcizia, si rovinerebbe molto presto, e la distanza è in ogni caso molto lunga.
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

1
voti

[7] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto Utentegammaci » 21 feb 2017, 17:22

Foto UtenteTricka90 Per chi fosse interessato, ho trovato un dispositivo molto interessante, nato di recente, che farebbe al caso mio se non fosse per il prezzo, superiore ai 250€: https://www.pozyx.io/store


Eh mi sa che quello non basta, ci vuole il most popular da 599€
Il 250
Codice: Seleziona tutto
to do accurate ranging, motion sensing and wireless ultra

Mentre il 599
Codice: Seleziona tutto
This is the complete Pozyx positioning platform for 3D [b]indoor positioning[/b]

Azz! porc!

Comunque non sarebbe proprio quello che si era detto, servono sempre 4 ancore che il tag userà come punti di riferimento. Mooolto interessante.

Mi sembrava fattibile l'idea delle onde medie, forse meglio lunghe come proposto da Foto UtenteEcoTan .
L'antenna in ferrite consentirebbe un preciso allineamento (a meno di 180°) fra mobile e fissa, per trovare il verso occorre che l'algoritmo valuti la diminuzione o aumento del segnale, se cala girati di 180°. Buono =D>

Giroscopi :?: esistono dei giroscopi per modellismo (utilizzano un sensore triangolare di zaffiro brevetto Murata) che sono in grado di riportare un drone al punto di partenza utilizzando un pulsante sulla radio. Però NON stiamo parlando di posizione di partenza arbitraria, almeno ...

Il sistema secondario, ad ultrasuoni, servirà infine a far sì che il veicolo raggiunga il punto B in modo preciso, compensando eventuali errori di percorso.
Pensate che tale soluzione sia un po' strampalata o che possa effettivamente funzionare su distanze inferiori ai 100m? O avete in mente qualche soluzione migliore?

:shock: 100m ad ultrasuoni :shock: si arriva ai 10 metri dei comuni misuratori di livello contacless.
Da soli conosciamo alcune cose.
In molti ne conosceremo molte di più.
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.768 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1046
Iscritto il: 27 feb 2014, 12:20

0
voti

[8] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 21 feb 2017, 18:11

gammaci ha scritto:Mi sembrava fattibile l'idea delle onde medie, forse meglio lunghe come proposto da Foto UtenteEcoTan .
L'antenna in ferrite consentirebbe un preciso allineamento (a meno di 180°) fra mobile e fissa, per trovare il verso occorre che l'algoritmo valuti la diminuzione o aumento del segnale, se cala girati di 180°. Buono =D>


Sarebbe ottimo! Purtroppo non sto trovando alcun sistema che implementi tale metodo di comunicazione, ne conoscete qualcuno che non sia troppo costoso?

gammaci ha scritto: :shock: 100m ad ultrasuoni :shock: si arriva ai 10 metri dei comuni misuratori di livello contacless.


Chiedo scusa mi sono espresso male, 100m è la distanza totale del percorso, l'eventuale sistema ad ultrasuoni entrerà in funzione solo negli ultimi metri.

Il problema del giroscopio più che altro è il rumore che cresce con l'integrazione, necessaria per passare da dalla velocità angolare all'angolo.
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

1
voti

[9] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 21 feb 2017, 19:28

Per un progetto universitario devo realizzare un piccolo veicolo elettrico basato su Arduino che sia capace di "tornare a casa", con errore inferiore ai due metri, quand'esso viene posto in un luogo arbitrario a distanza di decine di metri da essa.

Mi sembra un obiettivo mo...olto ambizioso :!:
L'unica cosa chiara è l'utilizzo di Arduino :!: :ok:
Quanto piccolo il veicolo ?
Che budget di costi e tempo hai a disposizione ?
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.334 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[10] Re: Sistema di localizzazione accurato

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 21 feb 2017, 19:46

Il veicolo in realtà è grandetto, si tratta di un carrello largo mezzo metro e lungo un metro.
Come budget per il solo sistema di localizzazione ho 100 euro, e ho tre mesi di tempo.
Mi sto orientando sempre più verso il sistema classico di inseguimento del nastro nero sul pavimento, questa sembra l'unica soluzione realmente fattibile...
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti