Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

caricabatterie smartphone USB in auto

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] caricabatterie smartphone USB in auto

Messaggioda Foto Utentedean95 » 5 giu 2017, 20:39

salve a tutti,avrei l'esigenza di caricare il mio smartphone in auto,mediante la presa accendisigari.
il problema sorge nel momento in cui la batteria possa essere scarica,in quanto temo possa assorbire correnti che la farebbero surriscaldare o comunque ridurne la vita.
la maggior parte degli adattatori in commercio forniscono in uscita 5V con una corrente di almeno 2A

esempio https://it.aliexpress.com/item/MEIYI-2- ... f08a6f83ba

mentre il caricabatterie che utilizzo normalmente a casa,5V 1A.
voglio evitare in poche parole la ricarica rapida.
come viene limitata la corrente?Le ipotesi sono queste:

- la corrente viene limitata dal circuito interno dello smartphone.
- la corrente viene limitata in base alla presenza di resistori sui contatti DATA+ e DATA- (negoziazione della corrente)

in base a ciò,devo ricorrere al famoso L200C e dormo tranquillo,oppure è esagerato( tenendo conto che è lineare)? grazie mille
Avatar utente
Foto Utentedean95
262 1 5 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 950
Iscritto il: 20 ago 2010, 17:21

0
voti

[2] Re: caricabatterie smartphone USB in auto

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 giu 2017, 22:29

la prima che hai detto, sicuramente il circuito interno limita la corrente a valori sostenibili. Ammesso che la USB dia tutta la corrente "sostenibile".
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7653
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[3] Re: caricabatterie smartphone USB in auto

Messaggioda Foto Utentelucaking » 6 giu 2017, 6:31

Negli smartphone il sistema che regola la carica è a bordo del telefono stesso, il caricabatterie si limita a fornire 5V.
1 o 2A sono le correnti MASSIME EROGABILI dai due carica batterie, poi il telefono assorbe quanto gli serve.

I resistori sui contatti data, (presenti solo su alcuni caricabatterie, tipicamente quelli originali e nemmeno tutti) servono per far riconoscere al telefono il caricabatterie come originale.
Alcuni telefoni se non vedono su quei pin determinati valori di tensione non caricano.
Avatar utente
Foto Utentelucaking
928 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 846
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[4] Re: caricabatterie smartphone USB in auto

Messaggioda Foto Utentedean95 » 6 giu 2017, 9:16

Il dubbio è sorto in quanto con determinati caricabatterie (corrente d uscita maggiore),le batterie si ricaricano più velocemente!
Mi viene da pensare che solo la tensione venga stabilizzata...o peggio ancora il caricabatterie viene strozzato in corrente solo durante i picchi :)
Avatar utente
Foto Utentedean95
262 1 5 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 950
Iscritto il: 20 ago 2010, 17:21

0
voti

[5] Re: caricabatterie smartphone USB in auto

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 giu 2017, 1:20

:-) Come già detto il telefono vuole 5 V poi si arrangia :mrgreen: evidentemente determinati caricabatterie (corrente d'uscita minore) sono un po' scarsucci... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10223
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 38 ospiti