Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Laser per applicazione scolastica

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

3
voti

[1] Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteMike » 15 feb 2018, 11:14

Buongiorno, mio figlio per la maturità vuole portare un'arpa laser che pilota via midi un generatore di suoni. Per la realizzazione mi risulta abbia le idee chiare, c'è però il problema di fondo della visibilità del laser, ci vorrebbero delle potenze elevate, tipo 500 mW per poter essere visibili e i costi non sono compatibili con i budget limitati della scuola. Il professore propone l'utilizzo massimo di 5mW anche per questioni legali, ma ho verificato che il limite è riferito ai puntatori laser e non ai laser per le applicazioni industriali. La domanda che vi pongo è:
1. con 5 mW il raggio può risultare visibile in maniera apprezzabile?
2. se la risposta a 1. è negativa, se uso una macchina del fumo può diventare apprezzabile?
3. quale sarebbe la potenza minima per avere un risultato visibile apprezzabile anche senza fumo, tenendo conto che non supererà i 150 cm?
4. mi potete dare, anche in privato, qualche link di siti affidabili dove comprare questi componenti?
Grazie.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14244
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[2] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 15 feb 2018, 11:27

Molto dipende dal colore, solitamente i verdi sono più percepibili dall'occhio, comunque un supporto come il fumo è indispensabile per vederne il raggio, altrimenti vedresti solo il punto di arrivo
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
986 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

6
voti

[3] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 15 feb 2018, 11:45

Se la lunghezza d'onda è piccola, c'è più scattering di Rayleigh ed il raggio tende a a diventare visibile più facilmente. Ecco perché i laser verdi si vedono meglio di quelli rossi anche senza fumo. Personalmente, non utilizzerei mai in un'applicazione del genere dei laser di potenza superiore a 5mW perché i problemi di sicurezza diventerebbero notevoli. Già con 100mW in un fascio collimato ho visto bucare dei fogli di carta in passato, non oso pensare cosa accadrebbe su una retina. Credo che la soluzione più economica ed efficiente sia tenere la potenza bassa e fare un po' di fumo con del ghiaccio secco.

In passato, mi è capitato di acquistare una decina di laser rossi di piccola potenza (del genere 1mW) non mi ricordo più se su Amazon o Ebay per non so se qualcosa tipo 2 o 3 euro. Non ho avuto nessun genere di informazione o datasheet, ma ho visto che si accendevano con 3-5V.

Se invece si vuole un dispositivo preciso con un'ottica di qualità, i costi aumentano in fretta.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3561
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

1
voti

[4] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteMike » 15 feb 2018, 12:15

Intanto grazie, taggo mio figlio così può intervenire direttamente, che è meglio :mrgreen:
Foto UtenteLGuetta
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14244
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[5] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 15 feb 2018, 12:25

Mike ha scritto: un'arpa laser

Cusa l'è che l'èe?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3225
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[6] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto Utentebiget » 15 feb 2018, 12:29

@Eco un'idea degli anni 80 famosa perché utilizzata da un compositore francese
Avatar utente
Foto Utentebiget
1.155 3 7
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 464
Iscritto il: 16 dic 2016, 19:47

2
voti

[7] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 15 feb 2018, 12:35

Io ricordo Jean Michel Jarre che la usava ai concerti... :ok:
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3561
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

3
voti

[8] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteFedhman » 15 feb 2018, 13:43

Mike ha scritto:1. con 5 mW il raggio può risultare visibile in maniera apprezzabile?

Un laser rosso no, neppure tirato per il collo a 20mW, testato personalmente.

DarwinNE ha scritto:Personalmente, non utilizzerei mai in un'applicazione del genere dei laser di potenza superiore a 5mW perché i problemi di sicurezza diventerebbero notevoli.


DarwinNE ha ragione, anche le riflessioni possono essere estremamente pericolose per le retine.
I don't fight weather - Woodrow W. Smith
Avatar utente
Foto UtenteFedhman
5.155 2 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 4 giu 2013, 14:05
Località: Augusta Taurinorum

1
voti

[9] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteNSE » 15 feb 2018, 14:25

Mike ha scritto: Il professore propone l'utilizzo massimo di 5mW anche per questioni legali, ma ho verificato che il limite è riferito ai puntatori laser e non ai laser per le applicazioni industriali.


Non tanto per questioni legali, quanto per questioni di sicurezza.

Abbiamo avuto problemi simili nei laboratori che abbiamo dove lavoro, non sono proprio banali i problemi, la retina è molto delicata e. . . il figlio è tuo.

La differenza di potenza credo stia nel fatto che nell'utilizzo industriale entra a far parte di un iter, che a seguito di analisi dei rischi, misure di protezione e manuali di utilizzo il maggior rischio viene in qualche modo gestito.

Mi metto nei panni del prof, che si troverebbe a gestire un vero e proprio "prototipo".

Se vuoi un fascio di luce visibile, forse potresti abbinare due soluzioni. Laser per il comando e "lucina" per l'estetica.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.711 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

1
voti

[10] Re: Laser per applicazione scolastica

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 15 feb 2018, 14:43

Sono d'accordo con Foto UtenteNSE, la sicurezza laser non va mai sottovalutata.
Secondo me con un laserino rosso da 1 mW ed un po' di fumo da ghiaccio secco si può già ottenere un effetto molto piacevole.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3561
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti