Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sottoquadro in locale contatori

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Sottoquadro in locale contatori

Messaggioda Foto Utentepedro77 » 1 ago 2018, 12:08

Ciao a tutti.
Vi scrivo per porvi un quesito.
Sto progettando un ampliamento di un impianto per il quale si rende necessario prevedere un sottoquadro per alcune utenze direttamente alimentato dall'interruttore generale che alimenta la linea che va al quadro generale all'interno dei locali.
Ora il generale è un mtd da 250A con 15ka di pdi.
Io pensavo di realizzare un quadretto con un mt da 15ka come generale e le utenze protette mediante singoli mtd in backup.
Il dubbio che ho è: la sezione di linea che collega il generale del sottoquadro al generale subito a valle del contatore deve essere coordinata con la protezione da 250A oppure posso coordinarla con la taglia del mt che fa da generale al sottoquadro? Il locale è un locale contatori di un centro commerciale quindi oserei dire che non è luogo marcio (altrimenti la protezione deve essere a monte e non a valle).
Grazie a tutti

Pietro
Avatar utente
Foto Utentepedro77
0 4
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 22 ott 2010, 16:33

0
voti

[2] Re: Sottoquadro in locale contatori

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 ago 2018, 18:12

Non ho capito, uno schema aiuterebbe. In ogni caso, a valle del contatore ci deve essere un Dispositivo Generale o al massimo 3 DGL in parallelo. Il collegamento tra il DG e i relativi dispositivi di protezione in partenza non seguono le regole degli impianti elettrici (CEI 64-8) ma quelle del cablaggio dei quadri elettrici (CEI EN 61439).
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti