Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteturtuv » 8 ago 2018, 20:36

Ciao a tutti! Apro questo topici per chiedere una cosa vista la mia ignoranza e forse la mia ingenuità. Ho comprato casa l'anno scorso e dopo aver chiamato un elettricista per sistemare un interruttore, mi ha detto che tutti i collegamenti sono fatti con i piedi e che non è stata fatta nessuna suddivisione dell'impianto (cucina, prese ecc). Ho rimandato la spesa e oggi, con il fatto che ogni volta che manco da casa per parecchi giorni trovo sempre il salvavita staccato, l'ho fatto venire per un sopralluogo e per commissionare anche i lavori per sistemare l'impianto. Premesso che sono diffidente con tutti perché se ne sentono di tutti i colori, lui mi ha preventivato un lavoro da 800€ che non so se sia tanto, poco o equo, ma quello che vorrei capire è se è davvero necessario far mettere mano all'impianto e spendere questi soldi considerando che non ho mai avuto problemi con l'elettricità e che la luce non è mai andata via quando sono in casa, nemmeno con i temporali. Non vorrei buttare soldi insomma, trattandosi anche di una cifra consistente. Grazie in anticipo!
Avatar utente
Foto Utenteturtuv
20 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 9 lug 2017, 18:45

0
voti

[2] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteelfo » 8 ago 2018, 20:47

turtuv ha scritto:I vecchi proprietari mi hanno risposto che l'ultimo interruttore (dei tre sulla destra) a partire da destra comanda i condizionatori, ma non ricordano gli altri due se comandano la "motrice" (non so che sia) o gli altri elettrodomestici.

turtuv ha scritto:un elettricista per sistemare un interruttore, mi ha detto che tutti i collegamenti sono fatti con i piedi e che non è stata fatta nessuna suddivisione dell'impianto (cucina, prese ecc)

elfo ha scritto:A meno che la tua casa non sia la reggia di Caserta, non dovrebbe essere difficile/lungo verificare le affermazioni dei vecchi proprietari

Aggiungo: la verifica NON presenta rischio elettrico e puo' essere fatta dall'utente

- spengi un interruttore e verifichi se la luce si spenge
- spengi un altro interruttore e verifichi se la luce del forno o del frigorifero si accende
- spengi un altro interruttore e verifichi se si spenge il condizionatore
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.204 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[3] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteelfo » 8 ago 2018, 20:57

Guarda la tabellina qui sotto.

I dati si riferiscono all'elettricista.

Si hanno 4 (quattro) possibili casi.

Cosa fai nei casi:

1)???
2)???
3)???
4)???
Allegati
Elettri.png
Elettri.png (2.94 KiB) Osservato 580 volte
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.204 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[4] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteturtuv » 8 ago 2018, 21:11

Quelle prove posso farle certo, ma non c'entrano niente con quello che ho chiesto riguardo la sistemazione dell'impianto ?^!
elfo ha scritto:Guarda la tabellina qui sotto...


1) faccio il lavoro
2) non faccio il lavoro, se sapessi se fosse onesto o meno
3) idem come al 2
4) idem come all'1

edit Foto Utentemir : eliminato quote inutile; "Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.”
Avatar utente
Foto Utenteturtuv
20 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 9 lug 2017, 18:45

0
voti

[5] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteelfo » 8 ago 2018, 21:14

turtuv ha scritto:Quelle prove posso farle certo, ma non c'entrano niente con quello che ho chiesto riguardo la sistemazione dell'impianto ?^!

C'entrano con l'affermazione dell'elettricista "non è stata fatta nessuna suddivisione dell'impianto (cucina, prese ecc)"
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.204 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[6] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteturtuv » 8 ago 2018, 21:20

Ecco il risultato delle prove, penso mi abbia detto cretinate l'anno scorso.

il primo interruttore da destra non fa nulla, tutto continua a funzionare compresi i condizionatori; il secondo stacca tutte le luci ma le prese continuano a funzionare; il terzo stacca le prese e la luce della cucina, tutte le altre luci continuano a funzionare.




edit Foto Utentemir :eliminato quote inutile; "Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.”
Avatar utente
Foto Utenteturtuv
20 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 9 lug 2017, 18:45

0
voti

[7] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteelfo » 8 ago 2018, 21:24

turtuv ha scritto:Ecco il risultato delle prove, penso mi abbia detto cretinate l'anno scorso.

Chi e' il soggetto di "mi abbia detto"?

Alla luce delle tue prove, chiederei conto all'elettricista della sua affermazione "non è stata fatta nessuna suddivisione dell'impianto (cucina, prese ecc)"
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.204 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[8] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteturtuv » 8 ago 2018, 21:43

Il soggetto ovviamente è l'elettricista. Questa cosa me l'aveva detta l'anno scorso, oggi non abbiamo fatto le prove (stupido io). Chiederò sicuramente lumi e per il momento non farò fare sicuramente il lavoro


edit Foto Utentemir :eliminato quote inutile; "Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.”
Avatar utente
Foto Utenteturtuv
20 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 9 lug 2017, 18:45

0
voti

[9] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteturtuv » 8 ago 2018, 23:30

L'elettricista mi ha detto che il problema sono i fili alle scatolette..la sezione é quello che conta. La divisione delle linee é da rifare così come i vari collegamenti al centralino.
Non so se fidarmi e dare l'ok per fare questi lavori


edit Foto Utentemir : eliminato quote inutile; "Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.”
Avatar utente
Foto Utenteturtuv
20 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 9 lug 2017, 18:45

0
voti

[10] Re: Sistemazione impianto elettrico: davvero necessario?

Messaggioda Foto Utenteturion95 » 9 ago 2018, 2:34

Ma perché non hai fili da 2,5 nelle prese? Se così invece fosse, mi sembrerebbe più un tentativo di spennare qualcuno ricablando tutto inutilmente (é da vedere poi quello che effettivamente farebbe) :!:
Avatar utente
Foto Utenteturion95
71 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 25 giu 2018, 18:23

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti