Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Riparazione TV Telefunken con 17ips60-3

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Riparazione TV Telefunken con 17ips60-3

Messaggioda Foto Utenteelectronik84 » 31 ago 2018, 18:56

Carissimi, mi affido alle vostre doti e alle vostre esperienze per riparare un TV LED della Telefunken.
Premetto che sono un neofita nella riparazione di TV, ma nella vita sono un impiantists elettrico, quindi credo di potermi arrangiare.
La suddetta TV monta come scheda di alimentazione una vestel 17ips60-3, saltata probabilmente a causa di un fulmine.
Non appena aperta ho notato subito l'integrato
ICE3BR1765J bruciato vistosamente, quindi l'ho sostituito, così come il fusibile di protezione a monte della linea 220 V anch'esso saltato.
Non appena ho sostituito i suddetti componenti e ridato alimentazione, il fusibile è subito saltato, facendo intervenire anche il differenziale domestico.
A questo punto mi affido a voi, sperando in consigli dettagliati su come procedere e che componenti testare?
Grazie anticipatamente ragazzi!
Allegati
Power+Supply+17IPS60-3+VESTEL.pdf
Schema 17ips60-3
(269.36 KiB) Scaricato 29 volte
Avatar utente
Foto Utenteelectronik84
0 2
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 30 ago 2018, 17:09

0
voti

[2] Re: Riparazione TV Telefunken con 17ips60-3

Messaggioda Foto UtenteLino65 » 31 ago 2018, 19:07

Se salta cosi hai un corto sul primario , comincia a verificare i quattro diodi del ponte D700-1-2-3 e vai avanti dallo schema.
Avatar utente
Foto UtenteLino65
24 1 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 2 giu 2018, 13:10

0
voti

[3] Re: Riparazione TV Telefunken con 17ips60-3

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 31 ago 2018, 23:56

electronik84 ha scritto:Premetto che sono un neofita nella riparazione di TV, ma nella vita sono un impiantists elettrico...

È un altro mondo... Malgrado..
electronik84 ha scritto:Non appena aperta ho notato subito l'integrato
ICE3BR1765J bruciato vistosamente, quindi l'ho sostituito, così come il fusibile di protezione a monte della linea 220 V anch'esso saltato.

Perdona la mia franchezza, ma non credi sia un po' pericoloso procedere per tentativi, senza nemmeno lavorare in sicurezza, viste le alte tensioni in giogo?
Uno strumento indispensabile e' un trasformatore di isolamento,e un variac per ridurre la tensione di ingresso.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma


Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite