Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Elettropompa con inverter

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto Utentecrovax » 1 ott 2018, 17:13

Ciao a tutti!

Ho una elettropompa a 220 V che riporta una potenza sulla targhetta di 350 watt. Ho necessità di alimentarla saltuariamente con una batteria da 12v, mi serve per annaffiare in campagna dove non arriva la luce elettrica :D

Ho provato a farla funzionare con un inverter che ho da 1000w (2000w di spunto) super made in china, ad onda modificata e devo dire che per qualche minuto ha funzionato senza intoppi.

Secondo voi sarebbe un problema alimentarla per periodi prolungati con un inverter di questo tipo? In caso posso prendere qualcosa di più piccolo? Magari un 600 o 800 watt? Oppure è meglio tenersi larghi con un 1000w?

Grazie a tutti :)
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1019
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[2] Re: Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 1 ott 2018, 20:28

Ciao vulcanico Crovax!
Hai notato se l'inverter scaldava?
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[3] Re: Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto Utentecrovax » 1 ott 2018, 22:44

abusivo ha scritto:Hai notato se l'inverter scaldava?


Sembrava di no, però ammetto di averlo tenuto pochi minuti acceso..

C'è chi dice che l'onda quadra non sia il massimo per i motori elettrici ma fino a che punto è vero?

E cosa rischia di danneggiarsi? Il motore? L'inverter? o entrambi? :lol:
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1019
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[4] Re: Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 1 ott 2018, 22:55

crovax ha scritto:...ma fino a che punto è vero?...

Eh boh!
Io uso normalmente l'inverter con trapani, flex, tassellatori, ... mai notato niente di anomalo!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

1
voti

[5] Re: Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 2 ott 2018, 5:41

I motori in alternata soffrono la presenza di armoniche di bassa frequenza (come nell'onda quadra), in particolare il motore scalda un po' di più rispetto al normale.

I motori di trapani, flex ed altri elettroutensili sono universali, per questo non risentono molto della forma d'onda. In più difficilmente li si tiene accesi per tanto tempo di seguito al massimo sforzo.
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
1.896 4 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 821
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[6] Re: Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto Utentecrovax » 4 ott 2018, 10:03

Essendo da 350w l'elettropompa, con una batteria AGM da 18ah ed inverter.. che autonomia avrei? Riesco a fare una mezz'ora senza distruggere la batteria? :lol:
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1019
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[7] Re: Elettropompa con inverter

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 4 ott 2018, 11:16

crovax ha scritto:...Riesco a fare una mezz'ora...

Forse!
Stai proprio al limite.
Dipende anche da come sta la batteria.
Altro fattore è l'inverter, quelli grandi assorbono poco di più.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti