Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Telefonia, radio, TV, internet, reti locali...comandi a distanza

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentejordan20

0
voti

[1] amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Messaggioda Foto Utentegabrirusti » 1 mar 2019, 11:13

Ciao a tutti
Sto comprando un router con sim:
https://www.amazon.it/dp/B019LBM0NI/ref ... 09UT0?th=1
al quale collegare un telefono fisso


vorrei poter collegare la presa telefonica del router alla linea di casa , per usare i telefoni già esistenti

il supporto tecnico mi ha detto che sicuramente non riuscira a coprire la casa


qualcuno sà se esistono degli amplificatori ripetitori del segnale telefonico che permettano di alzare il segnale ?


grazie in anticipo
Avatar utente
Foto Utentegabrirusti
10 4
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 2 mag 2017, 2:35

0
voti

[2] Re: amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Messaggioda Foto Utentecoppo76 » 3 mar 2019, 13:10

Il ruter che hai likato non dà la possibilità di telefonare in casa con il cellulare.
Ma di convertire un segnale 4G in wi-fi e inoltre di collegarci dei telefoni fissi o VoIP.
I telefoni fissi li puoi collegare via cavo oppure utilizzi dei cordless. Mentre il segnale wi-fi lo puoi estendere utilizzando degli access point connessi al ruter tramite cavi (la soluzione migliore), oppure utilizzando dei repiter o dei powerline.

Se il segnale 4G è debole fatti installare un ruter esterno.
Se ti riferivi ad installare amplificatori di telefonia mobile, non potresti farlo da solo. Questi possono essere installati solo da tecnici autorizzati dall'operatore, oppure con nulla osta.
leggi qui: http://www.comunicazioniliguria.it/file ... areGSM.pdf
sanzione amministrativa per violazione dell'art. 97 : http://www.comunicazioniliguria.it/telefon.html
Avatar utente
Foto Utentecoppo76
165 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 1 set 2018, 15:48

0
voti

[3] Re: amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Messaggioda Foto Utentegabrirusti » 3 mar 2019, 15:33

Al telefono col supporto mi hanno assicurato che è possibile usare un telefono fisso , per effettuare chiamate 2/3g

il problema è che il segnale è basso e coprirebbe solo qualche metro di distanza col doppino,

servirebbe un amplificatore/ripetitore di segnale telefonico analogico, per coprire il classico impianto di casa


2 cordless wifi purtroppo dal pian terreno al secondo non arrivano ..
speravo di poter usare i telefoni già presenti

grazie
Avatar utente
Foto Utentegabrirusti
10 4
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 2 mag 2017, 2:35

0
voti

[4] Re: amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Messaggioda Foto Utentecoppo76 » 3 mar 2019, 23:15

Di solito gli operatori ISP che rivendono il servizio dati e voce degli operatori telefonici, forniscono il ruter con la sim dell'operatore telefonico e in fase di contratto con il cliente, viene concordato il quantitativo di dati e delle chiamate.
Questi sistemi però non sfruttano le tecnologie GSM UMTS e VoLTE lato cliente, ma soltanto verso la cella BTS. In sostanza i segnali vengono convertiti in WiFi per i dati e fonia, oppure VoIP. Un telefono ad impulsi analogico non può modulare in digitale e la conversione a CDMA,TDMA o OFDM/FDMA, sarebbe più complessa di una conversione VoIP, ma non conosco il ruter in questione e non posso dirti di più.

La teoria che il segnale sia basso per propagarsi nel doppino, ha veramente poco senso. Il ruter avrà un frontend amplificato che sarà idoneo per quei segnali per il quale è stato proggettato.

Invece penso che quello che ti volevano dire è che se hai un segnale scarso UMTS o LTE non ti possono garantire la velocità di navigazione e la stabilità delle telefonate.
Se il segnale è molto basso, quindi -100dBm è inrilevante quanto sia lungo il cavo del doppino telefonico, in quanto il frontend del ruter amplifica il segnale in ingresso il quanto basta per poterlo poi convertire, ma una volta convertito deve poi raggiungere la cella telefonica.... e se la conformità del territorio non ti permette di avere in ottica il ripetitore e se il segnale è fortemente attenuato da ostacoli, alla fine non raggiungerà la cella telefonica con l'intensità sufficiente per essere discriminata.
Per questo che l'alternativa migliore sarebbe quella di installare un ruter esterno, in modo da guadagnare segnale.
Avatar utente
Foto Utentecoppo76
165 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 1 set 2018, 15:48

0
voti

[5] Re: amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 3 mar 2019, 23:28

gabrirusti ha scritto:il problema è che il segnale è basso e coprirebbe solo qualche metro di distanza col doppino,

Alle basse frequenze della fonìa, il doppino non attenua significativamente in un impianto interno.

Ci potrebbe essere magari un problema di poca corrente di suoneria disponibile, cioè se colleghi molti telefoni potrebbero non squillare. Devi controllare il REN (Ring Equivalence Number) del dispositivo, è un numero che ti dice quanti dispositivi (telefoni, fax, segreterie telefoniche ecc.) puoi collegare.

A un router di fascia bassa io ho collegato un telefono tradizionale e un cordless, e funzionano senza problemi.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2253
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[6] Re: amplificatore/ripetitore segnale telefonico

Messaggioda Foto Utentegabrirusti » 5 mar 2019, 1:12

Grazie
Avatar utente
Foto Utentegabrirusti
10 4
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 2 mag 2017, 2:35


Torna a Telecomunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti