Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come si indica il tipo di dato quando si assegna un valore

Raccolta di codici sorgenti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Come si indica il tipo di dato quando si assegna un valore

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 3 dic 2019, 17:45

Quando scrivo, in linguaggio C:
TRISA = 0b1111111111101111;
la lettera b indica che il dato è scritto in binario.
In altri casi potrebbe essere in decimale o esadecimale,
Lo stesso in linguaggio Assembler.
Ho provato a cercare notizie in proposito ma sono rimasto deluso.
Esistono delle convenzioni di uso generale?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3538
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[2] Re: Come si indica il tipo di dato quando si assegna un valo

Messaggioda Foto Utentedadduni » 3 dic 2019, 18:06

A che ricordo, ma potrei sbagliare, quelle non sono direttive standard del ANSI C ma sono indicazioni al compilatore che poi assegna il valore giusto "castato" tanto alla fine tutto binario diventa.
Le uniche due scritture che conosco sono 0x per esadecimale e 0b per binario. Senza nulla di parla di decimale.
Cosa vorresti sapere con precisione?
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.700 2 7 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1089
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

0
voti

[3] Re: Come si indica il tipo di dato quando si assegna un valo

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 3 dic 2019, 19:52

Grazie. Vale in C e anche in Assembler? Nei vari manuali da scaricare e guide in linea, sono riuscito a trovare al massimo qualche esempio.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3538
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

2
voti

[4] Re: Come si indica il tipo di dato quando si assegna un valo

Messaggioda Foto Utentenembro » 3 dic 2019, 23:24

Riporto solamente quanto ho trovato, in quanto non conosco l'argomento.

Lo standard ANSI C ISO/IEC 9899:1999 a quanto pare non prevede un metodo per la rappresentazione di costanti in binario, mentre definisce le modalità per il formato decimale, esadecimale e ottale. Il documento ufficiale dello standard non è disponibile gratuitamente, ma lo sono le bozze, per esempio Working Draft November 18,2019 dove l'argomento di interesse è riportato a pagina 51.
A quanto pare, come già indicato dall'autore del precedente post, l'utilizzo del prefisso 0b è ammesso da alcuni compilatori come GCC, fonte: GCC online docs 6.65 Binary Constants.

Spero di non aver scritto qualcosa di errato.

Ciao
Avatar utente
Foto Utentenembro
155 1 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 9 giu 2014, 10:39


Torna a Firmware e programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti