Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Thevenin in AC

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteFabio884 » 3 feb 2020, 23:21

Ecco qua un altro esercizio su cui sto lavorando. Scusate la grande quantità di post ma l'elettrotecnica (Thevenin) per me è molto ardua e voglio esercitarmi quanto più possibile.

Lo schema su cui sto lavorando è questo


dove viene richiesto il calcolo della Tensione impressa e della Resistenza equivalente.
Per la resistenza equivalente ho eliminato il GC e collegato ad A e B un GC a corrente impressa I.
Poi mi blocco purtroppo.

Avatar utente
Foto UtenteFabio884
10 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 11 giu 2019, 17:51

0
voti

[2] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto Utentenembro » 4 feb 2020, 0:38

Se ho capito bene l'obbiettivo è ricavare l'equivalente di Thévenin del componente composto visto dai morsetti A B del circuito dato.

Ipotizzo che i valori riportati sullo schema siano riferiti alle impedenze e non alle ammettenze (non è scontato) e mi permetto di assegnare dei nomi alle variabili in modo da facilitare la trattazione.



per completezza riporto il fasore associato alla corrente del generatore e la frequenza a cui si sta lavorando
\dot{I_s} = -12 A
f = 50 Hz

Circuito equivalente:


Il primo passo che stavi affrontando è il calcolo dell'impedenza del circuito equivalente di Thévenin e hai riportato lo schema corretto.


Per il calcolo della Z_{T}, trattandosi di un circuito semplice (senza sorgenti pilotate ecc) si può ricavare direttamente per composizione serie-parallelo delle impedenze: Z_3 in serie al parallelo di Z_1 e Z_2, oppure come da te proposto utilizzando un generatore ausiliario di corrente (o tensione) per poi calcolare la tensione ai capi di questo (o la corrente erogata nel caso del generatore di tensione) in funzione della variabile del generatore ausiliario in modo da poter poi ricavare il valore dell'impendenza Z_T mediante un semplice rapporto.

Il passo successivo consiste nel calcolare il fasore della tensione impressa dal generatore della sorgente di Thévenin \dot{V_T} che corrisponde alla tensione a vuoto tra i morsetti A e B del circuito.

Ciao :-)
Avatar utente
Foto Utentenembro
75 1 4
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 9 giu 2014, 10:39

0
voti

[3] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteFabio884 » 4 feb 2020, 10:50

Ho provato a seguire il tuo procedimento e, a parte un mio errore di segno nella prima impedenza , infatti è 2+3j, risulta una Z=4.98+1.29j.

Mi viene chiesta la resistenza equivalente e la reattanza equivalente che corrispondono alla parte reale ed immaginaria dell'impedenza.
Questi due valori non combaciano con quelli della soluzione cioè 0,24 Ohm, e 2.8 mOhm ()ed erano infatti i risultati a chi ero arrivato anche io)
Avatar utente
Foto UtenteFabio884
10 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 11 giu 2019, 17:51

0
voti

[4] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 4 feb 2020, 11:08

Siamo sicuri dei dati dell'esercizio? I 3 Ohm di Z3 sono troppi se in una somma devono dare 0.24
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.369 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1492
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[5] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteFabio884 » 4 feb 2020, 11:13

Ecco qua il testo proposto
Screenshot_20200204-101216_1.jpg
Avatar utente
Foto UtenteFabio884
10 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 11 giu 2019, 17:51

0
voti

[6] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 4 feb 2020, 11:16

Ecco spiegato il motivo.
Così a me viene R_{th} = 0.239 + 2.782 \times 10^{-3} i
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.369 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1492
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[7] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteFabio884 » 4 feb 2020, 11:30

IlGuru ha scritto:Ecco spiegato il motivo.
Così a me viene R_{th} = 0.239 + 2.782 \times 10^{-3} i

dove sbaglio? :?
Avatar utente
Foto UtenteFabio884
10 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 11 giu 2019, 17:51

0
voti

[8] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 4 feb 2020, 11:33

Se spegni il generatore di corrente e metti un generatore di prova tra A e B, i due rami a sinistra sono in parallelo tra di loro, questo parallelo in serie al ramo di destra ed il tutto in parallelo con la conduttanza da 4S. Il circuito che hai disegnato all'inizio è diverso.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.369 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1492
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

1
voti

[9] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 4 feb 2020, 11:35

Lo schema elettrico è ambiguo, mal disegnato !:
La R da 3 ohm è in parallelo al generatore di corrente
oppure è in serie al morsetto A
?
Un pallino sull'incrocio e in tutte le diramazioni toglierebbe l'ambiguità !!!
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.638 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[10] Re: Thevenin in AC

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 4 feb 2020, 11:39

Foto UtenteMarcoD ha ragione, ma sulla base degli esercizi proposti si può desumere che chi ha disegnato quegli schemi elettrici ignora questa convenzione di buona creanza e non propone esercizi con rami che sorvolano altri rami.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.369 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1492
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti