Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Motore trifase trapano a colonna

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto Utentematte500 » 12 feb 2020, 10:45

Buongiorno a tutti,
ho bisogno del vostro aiuto per risolvere un problema relativo al collegamento di un trapano a colonna.
Premetto che ho letto molte discussioni sul forum, ma purtroppo non sono venuto a capo di una soluzione, probabilmente perché non ho particolari conoscenze in elettrotecnica.
Sono in possesso di un trapano a colonna alimentato da un motore trifase.
Vorrei alimentarlo con la rete di casa monofase a 220 V e, leggendo discussioni sul forum, ho capito che è cosa strettamente necessaria l'indicazione sulla targa del motore del collegamento a triangolo a 220 V.
Nel mio caso questa indicazione non c'è, però, aprendo il coperchio della morsettiera, è stampigliata una configurazione indicativa di un collegamento monofase.
Vi pongo i seguenti quesiti:
è possibile il collegamento monofase di questo motore?
eventualmente è necessario l'utilizzo di un condensatore (con tutte le perdite che ne derivano)?
è poSsibile optare per l'utilizzo con un inverter?
che tipo di collegamento è attualmente adottato sul motore (non si vedono le classiche piattine tra i poli)?
Vi ringrazio anticipatamente e mi scuso per le mie carenze in materia. Grazie a tutti.
SCHEMA COPERCHIO MORSETTIERA-min-min-min.jpg
SCHEMA COPERCHIO MORSETTIERA

DATI DI TARGA DEL MOTORE-min-min-min.jpg
DATI DI TARGA DEL MOTORE

COLLEGAMENTO ATTUALE MORSETTIERA-min-min-min.jpg
COLLEGAMENTO ATTUALE MORSETTIERA
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 12 feb 2020, 12:16, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Titolo riscritto in minuscolo
Avatar utente
Foto Utentematte500
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:31

0
voti

[2] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 12 feb 2020, 11:31

Il tuo motore funziona a due velocità 700 giri, e 1400 giri. Se vuoi farlo funzionare a 700 giri devi posizionare le barrette in verticale (triangolo come primo schema); se vuoi adottare i 1400 giri devi posizionare le barrette orizzontale (stella) come secondo schema. Le barrette non ci sono perché il cambio velocità è fatto con un commutatore che è nella macchina.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.337 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[3] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto Utentematte500 » 12 feb 2020, 11:50

Ciao Stefano, grazie mille per il tuo intervento.
Ok per il cambio di velocità, ma come potrai vedere sul coperchio, in basso sono riportati anche degli schemi riferiti al caso monofase. Collegando il motore con uno dei due schemi in basso, può funzionare da monofase sia a 700 giri che a 1400? Eventualmente servirebbe un condensatore? Oppure meglio un inverter? Grazie mille.
Avatar utente
Foto Utentematte500
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:31

0
voti

[4] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 12 feb 2020, 12:38

Probabilmente il coperchio è generico. Il tuo è chiaramente un motore trifase come si vede dalla targa.
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
225 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 252
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[5] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto Utenteraunarde » 12 feb 2020, 13:00

prendi un inverter vfd da 220 monofase a 220 trifase a triangolo e risolvi, regoli anche la velocità con potenziometro senza cambio cinghia
Avatar utente
Foto Utenteraunarde
105 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 25 mar 2012, 19:31

0
voti

[6] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 12 feb 2020, 13:12

Eventualmente servirebbe un condensatore? Oppure meglio un inverter?

Meglio l’inverter come consigliato da raunarde.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.337 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[7] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 12 feb 2020, 13:20

Però il motore funziona a 400 volt sia a 1400/700 giri/min. come si risolve? Aggiungendo un trasformatore?
Ho visto lo schema nel coperchio morsettiera che il motore, è prevista per andare anche in monofase.
Prova a realizzare lo schema 3 “ROT.A” – alimentazione 230V su U1 e W1 barrette verticali, il condensatore tra V2 – W1. Se per il tuo uso gira nel senso sbagliato, usa il secondo schema a barrette orizzontale ROT. B. – Per il condensatore, prova con 40 microfarad 250V.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.337 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[8] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto Utentematte500 » 13 feb 2020, 9:47

Grazie a tutti per i vostri consigli.
Proverò come prima cosa a fare il collegamento monofase con condensatore, poi magari in maniera definitiva proverò a collegare un inverter. Secondo voi a quanto ammonteranno le perdite sia nel caso di collegamento con condensatore, sia con inverter? Mi sapreste consigliare un modello di inverter per la mia applicazione (marca, modello e caratteristiche)? Grazie
Avatar utente
Foto Utentematte500
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:31

0
voti

[9] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto Utentematte500 » 16 feb 2020, 10:11

Ciao raunarde, grazie per il consiglio dell'inverter ma ho bisogno di delucidazioni: se in uscita ho 220 volt trifase il motore funziona comunque(Teoricamente dovrei avere 380 volt in uscita)?
Inoltre, il 220 volt in uscita a triangolo come lo gestisco con il commutatore a 2 veloocita'?
Che perdita di potenza ho con un inverter?grazie ancora
Avatar utente
Foto Utentematte500
5 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:31

0
voti

[10] Re: Motore trifase trapano a colonna

Messaggioda Foto Utentesv650s » 16 feb 2020, 20:29

Ciao, non puoi utilizzare un inverter su quel motore, almeno non uno semplice. Il tuo motore è a doppia velocità o dahlander, e come si legge dalla targhetta funziona ad una tensione di 400 v trifase, alimentandolo a 230 rischi seriame te di bruciarlo. Ti occorre un inverter a doppia onda, ovvero ingresso 230 monofase uscita 400 trifase, attualmente se comprato in Cina ha un costo basso
Avatar utente
Foto Utentesv650s
45 3
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 14 mar 2012, 10:10

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti