Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utentegiuggiolo » 28 mar 2020, 12:54

Ciao a tutti!
In questo periodo di domicilio forzato ho ripreso una idea che avevo molto tempo fa. Si tratta di realizzare un amplificatore audio per chitarra. Ho scelto quello a questo link perché non avevo bisogno di grandi potenze e perché mi sembrava di semplice realizzazione (per me che lo sto facendo più per esercizio e per hobby)

http://www.runoffgroove.com/ruby.html

Bene, ho realizzato il circuito prima su breadboard (e funzionava) e poi su millefori (e funziona)!
Ho però un problema. Se accendo il circuito senza collegare niente al jack di input sento un rumore di sottofondo continuo che aumenta di intensità all'aumentare del volume e del gain.

Ho letto che potrebbe essere un problema di "massa", o anche che dovrei in qualche collegare a massa l'input quando non è connesso. Io però non ho ben compreso il problema e la relativa soluzione. Potreste aiutarmi con questo problema?

Vi lascio in allegato una registrazione del rumore di fondo

Qui due foto della realizzazione
IMG_20200328_115150.jpg

IMG_20200328_115204.jpg


Grazie mille
Allegati
Rumore amplificatore.zip
(60.47 KiB) Scaricato 35 volte
Avatar utente
Foto Utentegiuggiolo
45 1 2 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 31 dic 2008, 18:11

2
voti

[2] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 28 mar 2020, 14:37

Devi schermare il tutto con un contenitore metallico a cui collegare in un solo punto tutti i riferimenti di ground comprese le carcasse dei potenziometri ed evitando loop di massa. La questione dell'input da cortocircuitare a ground si risolve usando una presa jack con "interruttore" che a jack non inserito cortocircuitare il contatto del tip con quello di sleeve.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,6k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10979
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utentegiuggiolo » 28 mar 2020, 15:59

Ciao claudiocedrone, grazie per la risposta. Come faccio a capire se e dove ho loop di massa?
Quindi confermi che bisogna utilizzare un jack con interruttore?
Avatar utente
Foto Utentegiuggiolo
45 1 2 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 31 dic 2008, 18:11

0
voti

[4] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utentegiuggiolo » 28 mar 2020, 16:12

Per chiarezza, allego un'immagine delle saldature dove ho evidenziato i riferimenti a GND

Gnd.png
Avatar utente
Foto Utentegiuggiolo
45 1 2 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 31 dic 2008, 18:11

0
voti

[5] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 28 mar 2020, 16:21

giuggiolo ha scritto:...Se accendo il circuito senza collegare niente al jack di input...

Ti posso chiedere che senso ha tenere acceso un amplificatore con l'ingresso aperto senza nessun segnale in ingresso?
Perdonami, ma non capisco!
Comunque Foto Utenteclaudiocedrone ti ha dato due suggerimenti, uno più valido dell'altro!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,2k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6202
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[6] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utentegiuggiolo » 28 mar 2020, 16:32

Ciao abusivo. Nessun senso ovviamente (se non "temporaneo", fin quando non inserisco lo spinotto jack nella femmina), ma se l'amplificatore senza input soffre di disturbi significa che c'è qualche problema da risolvere prima di poterlo utilizzare essendo sicuri di avere meno rumore possibile. Inoltre all'aumentare del valore sui potenziometri di volume e gain, il rumore si sente sempre di più (anche con il jack collegato)
Avatar utente
Foto Utentegiuggiolo
45 1 2 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 31 dic 2008, 18:11

0
voti

[7] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 28 mar 2020, 16:39

A parte che è d'obbligo la schermatura in questo caso, ma la soluzione di sfruttare l'interruttore della presa jack la vedo risolutiva.
Come del resto, se ci fai caso, sono fatti tutti gli amplificatori per chitarra.
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,2k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6202
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[8] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utentegiuggiolo » 28 mar 2020, 16:51

Aggiungo un dettaglio che ho appena verificato. Invece di alimentare il circuito tramite un alimentatore a 12V (di quelli universali) ho provato ad alimentare il circuito tramite una pila da 9V. Bene, il rumore è quasi azzerato.

Chiedo a voi, questa è una conferma di assenza di schermatura (che in ogni caso farò)? Oppure dimostra la presenza di un loop di massa? O di qualche altro problema?
Avatar utente
Foto Utentegiuggiolo
45 1 2 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 31 dic 2008, 18:11

0
voti

[9] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 28 mar 2020, 17:09

Sì, conferma della assenza di schermatura e poca reiezione ai disturbi sulla alimentazione. Il punto debole è lo stadio di ingresso con elevata impedenza. Non è detto che la schermatura debba per forza racchiudere completamente il circuito sui sei lati anche se sarebbe referibile ma potrebbe bastare una schermatura parziale "aperta", importante è che vi vengano collegate le carcasse dei potenziometri. Se per le prese jack hai usato cavo schermato è sufficiente che da un punto qualsiasi delle connessioni del riferimento ti colleghi alla schermatura.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,6k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10979
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[10] Re: Amplificatore autocostruito e rumore di fondo

Messaggioda Foto UtenteMariX » 28 mar 2020, 18:35

Il rumore di fondo con ingresso aperto potrebbe essere causato dalla elevata impedenza di ingresso dell' ampli ( vedi schema: 1,5 M ohm + FET ).
Quando si connette la sorgente il rumore sparisce perché si va a collegare in parallelo all' impedenza di ingresso quella della sorgente cosi da ottenere una risultante probabilmente di valore molto più basso e quindi maggiormente immune.
Avatar utente
Foto UtenteMariX
619 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 14 dic 2016, 23:37

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti