Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Variatore giri motore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Variatore giri motore

Messaggioda Foto Utentemachopicho » 5 apr 2020, 20:23

Salve gente,

ho riesumato oggi una scheda che ho staccato da un aspirapolvere dismesso con l'intento di farci un variatore di giri motore.
Provata funziona.... i giri motore calano ma ho la sensazione che la diminuzione non ha un range molto ampio come speravo.
Oltre al valore del potenziometro, posso apportare qualche altra modifica per avere una diminuzione più sensibile?

Grazie a tutti.
Saluti
Avatar utente
Foto Utentemachopicho
16 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 11 feb 2013, 19:29

0
voti

[2] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto Utentesetteali » 5 apr 2020, 20:57

Non c'è niente da modificare, se non un circuito diversissimo.
Puoi benissimo mettere un potenziometro da 220 kohm.
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
6.690 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[3] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 6 apr 2020, 0:27

.... i giri motore calano ma ho la sensazione che la diminuzione non ha un range molto ampio come speravo.


Ma con che tipo di motore hai provato la scheda ?

Quella va bene per un motore a spazzole, su un motore ad induzione l'effetto non è esattamente quello sperato, anche se dipende anche dal tipo di utilizzo del motore ad induzione

ridurre i giri in un motore usato per muovere le pale di un ventilatore, è una cosa (anche se lo stesso è ad induzione invece che con le spazzole), potrebbe essere quasi accettabile (forse), se invece il motore ad induzione aziona un trapano a colonna, un tornio o cose simili, per quanto di dimensioni contenute, la regolazione dei giri ben difficilmente si avvicinerà ad un qualcosa di accettabile nell'uso pratico

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.259 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2243
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[4] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto Utentemachopicho » 6 apr 2020, 10:53

In effetti l'ho proprio provato con un motorino a spazzole.
Ma l'intenzione è poi quella di usarlo per un vecchio trapano che non ha il regolatore di giri e quindi la partenza appena si preme il pulsante è tipo on-off.
Quindi devo utilizzare uno schema diverso per avere una variazione più sensibile?
Grazie
Avatar utente
Foto Utentemachopicho
16 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 11 feb 2013, 19:29

0
voti

[5] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 6 apr 2020, 13:17

..io di questi variatori qui non ne ho mai provati
https://www.amazon.it/Variatore-frequen ... B07S7R677Q
mai provati sui motori asincroni monofasi e piacerebbe anche a me semmai sapere come ci vanno... ci fosse chi ne ha uno...
..che visto il prezzo potrebbero andar bene anche per il trapano con motore asincrono in discussione...

..una attenzione necessaria sarà forse di non portare il motore troppo su di giri per non sfasciare rotore
e cuscinetti avendo pure eccessive vibrazioni..?!
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
103 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[6] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto Utentemachopicho » 7 apr 2020, 18:12

Uno schema diverso sarebbe più performante?
Grazie
Avatar utente
Foto Utentemachopicho
16 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 11 feb 2013, 19:29

0
voti

[7] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 7 apr 2020, 18:32

Ni!
Ma un tentativo lo puoi sempre fare ...
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,3k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6212
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[8] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 7 apr 2020, 18:34

Io uso questo. Lo trovi a pag 8. Ha il problema di dimezzare la potenza del trapano, ma se devi ridurre la velocità di un trapano da 400W ti garantisco che anche a 200W di potenza ne hai a sufficienza.

Funziona calibrando l'SCR sulla forza contro elettromotrice che rileva dal trapano per mantenere costante (insomma) la velocità. L'SCR necessita di un'aletta di raffreddamento se i giri motore sono bassi e la potenza deve essere alta.

Con un po' di attenzione riesco a farlo funzionare anche come avvitatore.

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
380 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 258
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[9] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 7 apr 2020, 18:57

Qui qualcosa di più performante lo trovi

ma potrebbe adattarsi ad un trapano a colonna (se hai pazienza e molta manualità)

direi improponibile per un trapano brandeggiabile

il problema è come calettare sull'albero motore del motore del trapano il motorino ex giradischi

che viene usato come sensore dei giri ed anche lo spazio per il motorino stesso ........

http://web.tiscali.it/i2viu/electronic/convel.htm

convel.jpg


K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.259 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2243
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[10] Re: Variatore giri motore

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 7 apr 2020, 19:08

pgiagno ha scritto:Io uso questo. Lo trovi a pag 8.

Mi risulta che questo schema funzioni soltanto con SCR ad alta sensibilità, come un tipo che veniva prodotto da SGS Ates di cui adesso non ricordo la sigla (forse 2N3525).
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3524
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 31 ospiti