Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformare un impianto monofase in trifase

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto UtenteGionir » 7 apr 2020, 21:17

Ciao a tutti,
sono qua oggi a porvi un quesito che mi sta facendo faticare e non poco.
Devo trasformare l'impianto elettrico di una civile abitazione da monofase a trifase.

Step1: Ovviamente sostituirò il sezionatore generale (attualmente 2 poli) con un quadripolare e andrò a distribuire le 3 fasi nella maniera più equilibrata possibile nei vari interruttori a valle.

Per quanto riguarda i cavi diciamo che attualmente tutti i conduttori di fase sono di colore NERO e ovviamente blu il neutro.
Ora, il dubbio che mi affligge è: posso semplicemente effettuare lo Step1 e non mettere assolutamente mano a tutto cio' che è l'impianto a valle del quadro elettrico (non modificare i cavi), oppure, procedere con lo Step2 ?

Step2: sostituire tutti i cavi neri con cavi neri, marroni e grigi, per ottenere una distinzione delle fasi all'interno dell'impianto :cry:

Leggendo la norma CEI 64/8 par. 514.3.7 non ho trovato nessuna controindicazione alla prima opzione.

Voi che ne pensate?
Avatar utente
Foto UtenteGionir
20 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 mag 2017, 18:19

-1
voti

[2] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto Utenteskaia » 7 apr 2020, 22:10

Il tuo problema é una questione di colori? Le tre fasi possono essere dello stesso colore. Le distinzioni vanno fatte col neutro (ovviamente blu) e messa a terra ( ovviamente giallo/verde). Se fossi in te però sarei un'occhiata agli utilizzatori perché se prima andavano a 220 V monofase potrebbero avere seri problemi ad essere alimentati a 400V trifase...
Avatar utente
Foto Utenteskaia
16 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14 mar 2017, 12:04

1
voti

[3] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto Utenteguzz » 7 apr 2020, 23:09

skaia ha scritto:Se fossi in te però sarei un'occhiata agli utilizzatori perché se prima andavano a 220 V monofase potrebbero avere seri problemi ad essere alimentati a 400V trifase...

Ma se agli utilizzatori porta una fase ed il neutro il problema dove sarebbe?
A quanto ho capito vuole suddividere le tre fasi sui circuiti monofasi già esistenti...

Riguardo ai colori, non mi risulta sia obbligatorio usare cavi di diversa colorazione, tranne ovviamente neutro e PE.
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.757 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2190
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[4] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto UtenteGionir » 7 apr 2020, 23:10

Grazie per la risposta
skaia

Lasciando stare il fatto che non vedo per quale motivo gli utilizzatori che prima alimentavo a 230V dopo dovrebbero essere alimentati a 400V... (rimangono sempre alimentate da fase-neutro)..comunque, il problema di lasciare tutte le 3 fasi con lo stesso colore, me lo pongo perché fra cavi dello stesso colore mi ritroverei una tensione di 400V.
Non credo possa mai succedere nulla di strano dato che essendo una civile abitazione non ho sicuramente possibili problemi di verso di rotazione nei motori.
Ma resta il fatto che dovendo poi firmare il progetto voglio essere sicuro che a livello legale posso stare tranquillo.
Avatar utente
Foto UtenteGionir
20 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 mag 2017, 18:19

2
voti

[5] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 8 apr 2020, 0:18

Da nessuna parte viene stabilito un obbligo di diversa colorazione per le 3 fasi, a patto di utilizzare ovviamente un colore tra quelli previsti.
Il fatto di avere 400 V tra cavi dello stesso colore non sarebbe un problema in quanto facenti parte di circuiti diversi, nessuno dovrebbe inventarsi di collegarli assieme.
Se hai circuiti trifase, magari alla partenza e all'arrivo una targhetta con L1 L2 L3, può essere comoda per non commettere errori in caso di lavori.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.047 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1662
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[6] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 8 apr 2020, 7:49

JAndrea ha scritto:
Se hai circuiti trifase, magari alla partenza e all'arrivo una targhetta con L1 L2 L3, può essere comoda per non commettere errori in caso di lavori.


Ottimo Andrea.
La targhettina L1 / L2 / L3 sarebbe bello metterla anche su tutti i cavi monofase che finiscono nella stessa cassetta, per ridurre il rischio che un giorno qualche buontempone decidesse di fare il parallelo fra due cavi dello stesso colore ...
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.283 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2493
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[7] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 8 apr 2020, 8:05

Gionir ha scritto:...
Devo trasformare l'impianto elettrico di una civile abitazione da monofase a trifase.

Step1: Ovviamente sostituirò il sezionatore generale (attualmente 2 poli) con un quadripolare ...
Step2: sostituire tutti i cavi neri con cavi neri, marroni e grigi, per ottenere una distinzione delle fasi all'interno dell'impianto :cry: ...

Io direi
Step0:sostituire il contatore
ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
2.211 3 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1012
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide

0
voti

[8] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto Utenteivano » 8 apr 2020, 11:41

be' il contatore non puo' certamente sostituirlo lui.
attenzione che il magnetotermico subito a valle del contatore deve avere un potere di interruzione da almeno 10Ka
Avatar utente
Foto Utenteivano
876 1 3 4
Master
Master
 
Messaggi: 1049
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile

1
voti

[9] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto Utenteguzz » 8 apr 2020, 11:56

ivano ha scritto:10Ka

10 kA :roll: :roll: :roll:
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.757 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2190
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[10] Re: Trasformare un impianto monofase in trifase

Messaggioda Foto Utenteskaia » 8 apr 2020, 16:26

O step -1 : chiama un professionista
Avatar utente
Foto Utenteskaia
16 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14 mar 2017, 12:04

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti